Potenza Picena

Potenza Picena, giuramento per il sindaco Noemi Tartabini: Catia Mei eletta presidente del Consiglio

Potenza Picena, giuramento per il sindaco Noemi Tartabini: Catia Mei eletta presidente del Consiglio

Si è svolta nella serata di venerdì la prima seduta del consiglio comunale di Potenza Picena, insediatosi in seguito ai risultati delle elezioni amministrative dell’8 e 9 giugno scorsi. All'ordine del giorno il giuramento del sindaco, Noemi Tartabini, e l’elezione del presidente dell'assise, individuato nella persona dell’avvocato Catia Mei, già consigliere comunale nella scorsa legislatura.  “Il momento del giuramento è breve ma pregno di emozioni e porta con sé una grande responsabilità- ha commentato la prima cittadina -. Penso che se oggi sono qui e se questo consiglio è così formato è perché molti cittadini hanno ritenuto positiva la semina fatta nella precedente legislatura, apprezzandone l’impegno profuso; hanno condiviso il progetto proposto per il prossimo quinquennio e ritenuto affidabili questi amministratori". "Sarà nostra premura continuare a dare il massimo per il nostro territorio in termini di crescita, valorizzazione, sicurezza e servizi. Oggi inizio il secondo mandato amministrativo con l’esperienza acquisita e valorizzata dai risultati ottenuti e con la richiesta di mettere in campo le nostre qualità migliori, quelle che ci spingono a dare a questo paese tempo ed energia, ad accettare sfide ambiziose con determinazione, dedizione e autorevolezza, ad operare sempre nel rispetto delle normative, delle istituzioni, dei ruoli e delle persone continuando a collaborare in modo sinergico con tutte le realtà comunali e sovracomunali. Al servizio di tutti i cittadini ogni giorno". ha concluso Tartabini.  In seguito alle nomine degli assessori, per il quinquennio 2024-2029, l’assemblea risulta così composta: Giunta comunale  Tartabini Noemi (Sindaco) Castagna Giuseppe (Vicesindaco e assessore) Fermani Margherita (assessore) Galluzzo Michele (assessore) Palmiero Salvatore (assessore) Strovegli Luca (assessore) Presidente del Consiglio Comunale Mei Catia  Consiglieri di maggioranza: Barbaresi Mara Braconi Mirco Casciotti Giulio Flagiello Antimo Fortuna Veronica Pace Sonia Pantanetti Simone Sampaolo Nicholas Spettoli Raffaella Consiglieri di minoranza: Campugiani Valentina Cavalieri Fausto Dernowsi Richard Gaballo Tommaso Galiè Simona  Perticarà Alessandra

29/06/2024 18:14
Cosnova Beauty e Map Communication insieme: al via la collaborazione

Cosnova Beauty e Map Communication insieme: al via la collaborazione

Map Communication, azienda della comunicazione attiva nel settore da 46 anni, è stata scelta come partner per l’organizzazione del “Get Together”, la convention internazionale che il gruppo tedesco cosnova Beauty, leader nel settore del color cosmetics con i brand essence e Catrice, tiene ogni anno.  Per il 2024 la location del meeting è stata Milano in virtù della straordinaria crescita ottenuta dalla filiale cosnova Italia che dall’inizio di quest’anno si è collocata tra le prime 3 aziende per volume in Italia nel mass market*.   La decisione del board della multinazionale di affidare a Map l’intera organizzazione è seguita al proficuo lavoro svolto dall’agenzia marchigiana per la filiale italiana di cosnova nelle aree di ufficio stampa, PR, eventi ed è stata dunque una scelta naturale coinvolgerla nella gestione dell’evento aziendale più importante dell’anno.  «Abbiamo curato l’intera pianificazione della convention dalla creatività agli allestimenti – spiega Antonella Mazzarella, CEO e Art Director di Map – La preparazione è stata impegnativa ed ha coinvolto tutte le nostre competenze e professionalità interne restando sempre in contatto con i nostri referenti in Germania. Dieci persone del nostro team sono state presenti in location per 5 giorni per coordinare ogni momento. Si sono svolte oltre 20 riunioni e 2 eventi serali prestigiosi. L’hotel Nhow è stato riservato in esclusiva. L’impegno è stato notevole, ma il risultato finale è andato molto oltre le aspettative di tutti».  I due giorni di meeting, ai quali hanno partecipato oltre 250 ospiti tra sales manager, distributori, stakeholder e partner di cosnova Beauty provenienti da ogni parte del mondo, hanno rappresentato in pieno lo stile del gruppo e non sono mancati momenti di divertimento e interazione fra gli ospiti: MAP ha infatti organizzato anche due spettacolari eventi al Nhow Hotel ed alla Terrazza Martini con musica live, dj set e menù d’eccezione.  «Il nostro principale obiettivo è sempre la soddisfazione del cliente, aver dunque permesso ad ospiti internazionali di lavorare e vivere Milano per tre giorni con efficienza, organizzazione e divertimento è stato per noi molto gratificante – conclude Antonella Mazzarella – Avere la fiducia di brand internazionali ci premia e ci stimola ancora di più a continuare nel nostro percorso di innovazione”.  Map Communication ha sede a Potenza Picena, gestisce le attività di comunicazione di numerosi brand internazionali tra i quali Valleverde, Endospheres, essence, Catrice, Gotha Cosmetics, Rafting Goldstar, 2Brothers (aziende licenziataria dei brand Bikkembergs, Top Gun, Lotto, Police, Gaudi Kids). È guidata da Antonella Mazzarella (CEO e Art Director) e Mario Carlocchia (Presidente).

27/06/2024 19:16
Potenza Picena, bandito da 3 bar e anche dalla pasticceria per 2 anni: Daspo urbano per un 35enne

Potenza Picena, bandito da 3 bar e anche dalla pasticceria per 2 anni: Daspo urbano per un 35enne

I carabinieri della stazione di Potenza Picena, diretti dal luogotenente Inerio Sopranzi, hanno dato applicazione alla misura di prevenzione del "daspo urbano", nei confronti di un uomo di 35 anni, originario di Roma ma residente in città. Il provvedimento, emesso dal questore di Macerata, nasce in seguito a una serie di interventi effettuati dai carabinieri nelle scorse settimane, presso bar e ristoranti del territorio. L’uomo, in stato di alterazione psicofisica per abuso di alcol, in più occasioni, ha creato scompiglio e disturbo ai titolari degli esercizi commerciali e ai malcapitati avventori tanto da richiedere l’intervento dei carabinieri per allontanarlo. Il 35enne, che ha alle spalle anche numerosi precedenti penali per stupefacenti, non potrà più avvicinarsi ed avere accesso a ben cinque esercizi commerciali della città, tra cui tre bar, una pasticceria ed un panificio, per un periodo di due anni.

27/06/2024 13:26
Il tour de Li Matti de Montecò scatena gli alunni delle elementari: dai canti al saltarello

Il tour de Li Matti de Montecò scatena gli alunni delle elementari: dai canti al saltarello

La fine dell’anno scolastico, in provincia e non solo, è stata accompagnata dalle interessanti iniziative de Li Matti de Montecò. L’associazione folcloristica con base a Montecosaro ha realizzato lezioni, corsi e laboratori per i piccoli degli istituti primari, chiamata da dirigenti e insegnanti. Già ad inizio primavera Li Matti de Montecò hanno tenuto un progetto coinvolgendo le classi terze della scuola "Leopardi" di Potenza Picena: agli alunni sono stati insegnati balli e canti della nostra tradizione popolare. Da Potenza Picena l'associazione ha proseguito alla volta di Morrovalle dove le classi quinte della scuola primaria di via Piave hanno impreziosito la Festa dello Sport con momenti ludico-ricreativi, come si faceva una volta. Ancora altre tappe per Li Matti de Montecò che si sono poi spostati verso la costa, nello specifico al Centro estivo di Porto Potenza con ulteriori laboratori al “Regno del Maz”, l'Orto-Giardino della casa editrice Giaconi Editore, una vera oasi verde nella valle del Leopardi. Infine, il gruppo folk è stato chiamato da fuori provincia. L'ultimo invito è giunto dalla scuola primaria "De Amicis" di Ancona che ha ideato una piacevole uscita presso l'azienda agricola Colle Nobile di San Marcello. Momenti, mattinate e giornate importanti per tramandare allegramente agli alunni e ai più piccoli quelle tradizioni contadine marchigiane che hanno caratterizzato generazioni e che ora rischiano di scomparire. L'estate appena cominciata vedrà il gruppo folk attivissimo come sempre. Già numerose le richieste per corsi di saltarello anche durante i centri estivi e ovviamente non mancheranno le esibizioni nelle tante sagre, manifestazioni culturali e feste patronali in giro per il centro Italia.

27/06/2024 11:58
Potenza Picena, un unico gruppo consiliare per l'opposizione: nasce "Idea Futura", Alessandra Perticarà capogruppo

Potenza Picena, un unico gruppo consiliare per l'opposizione: nasce "Idea Futura", Alessandra Perticarà capogruppo

Le forze della coalizione a sostegno della candidatura di Mario Morgoni, all'esito del risultato elettorale, hanno deciso all'unanimità di costituire un gruppo consiliare di opposizione unico a Potenza Picena.  Il gruppo prenderà il nome di "Idea Futura" e sarà costituito da Tommaso Gaballo, Valentina Campugiani , Simona Galiè e Fausto Cavalieri per il Partito Democratico; Alessandra Perticarà per la lista "SentireComune" e Richard Dernowski per la lista "Comunità Ecologia Progresso". "La scelta del gruppo consiliare unico - sottolinea Alessandra Perticará, capogruppo in Consiglio comunale - nasce dalla volontà di non disperdere le energie, la coesione, i progetti e tutto ciò che ci ha uniti in questo percorso, durato più di un anno e che ci ha arricchito come cittadini, prima ancora che come consiglieri comunali. "Ho accettato con profondo orgoglio la proposta di essere nominata capogruppo e posso assicurare che fin da ora ci impegneremo con lealtà, coerenza, trasparenza e straordinaria determinazione per una opposizione puntuale e costruttiva, ispirata ai principi e agli ideali che hanno pervaso la nostra esperienza elettorale. Un ringraziamento sincero a Mario Morgoni per la disponibilità ad assumersi la responsabilità di guidare il progetto e il percorso intrapreso fino ad oggi", conclude Perticarà.

27/06/2024 10:10
Dramma a Potenza Picena: uomo di 42 anni muore in un casolare abbandonato

Dramma a Potenza Picena: uomo di 42 anni muore in un casolare abbandonato

Un uomo di 42 anni è morto per soffocamento in serata nelle campagne di Potenza Picena, in Contrada Mandolino. La tragedia si è consumata, intorno alle 20:50, all'interno di un casolare abbandonato.  Quando l'ambulanza e l'automedica sono arrivate sul posto, i sanitari della Croce Gialla di Recanati hanno tentato in tutti i modi di salvare la vita all'uomo, operando per circa 40 minuti. Secondo una prima ricostruzione si sarebbe trattato di un gesto volontario: il 43enne avrebbe utilizzato un sacchetto di plastica con intento suicida.  Intervenuti sul luogo i carabinieri della Compagnia di Civitanova Marche per ricostruire con esattezza quanto accaduto. Presenti anche i vigili del fuoco. 

26/06/2024 22:50
Ottant'anni della liberazione dal nazifascismo, celebrazioni a Potenza Picena con l'Anpi

Ottant'anni della liberazione dal nazifascismo, celebrazioni a Potenza Picena con l'Anpi

L'Anpi di Potenza Picena, sezione "Scipioni e Cutini", celebra gli ottant'anni della Liberazione del paese dal nazifascismo e al contempo commemora il martirio degli otto civili caduti, proprio in quel pomeriggio che doveva essere di festa, e invece si è concluso nel lutto e nel dolore, a ulteriore conferma della cieca barbarie tedesca e fascista. Tutto questo avverrà con il patrocinio della città di Potenza Picena e in collaborazione con l'associazione cittadina "Amici della Musica", domenica 30 giugno, in memoria di ciò che accadde nel 1944. L'evento si terrà in vari punti del centro storico, mentre la mostra fotografica sul 4° Battaglione polacco Skorpion che liberò Potenza Picena sarà inaugurata sabato 29 giugno a Porto Potenza Picena . Questo importante evento si innesta nell’ambito delle iniziative che celebrano la ricorrenza dell’80°anniversario della Liberazione dal nazifascismo organizzate dall'Anpi soprattutto nell'Italia centrale con il seguente programma: Piazza Matteotti, alle ore 11:00, lettura di un testo originale che rievoca i fatti accaduti il 30 giugno 1944 e deposizione della corona di alloro. A Porta Galiziano. ore 11:30. inaugurazione della targa in ricordo del 4° reggimento polacco Skorpion. Collegiata di Santo Stefano ore 18:30, messa in suffragio delle otto vittime civili. Sala amici della musica "Arturo e Flavio Clementoni", corso Vittorio Emanuele 10, Potenza Picena, alle ore  21:15 concerto del pianista polacco Wojciech Swietonski con ingresso gratuito. Sala polifunzionale della delegazione comunale, Porto Potenza Picena, mostra fotografica sul battaglione polacco skorpion a cura di Enzo Romagnoli da sabato 29 giugno, ore 18:00 -23:00, a domenica 30 giugno, ore 16:00 - 20:00 sempre a ingresso gratuito. "Continueremo a proporre percorsi e progetti educativi sulla libertà, sulla valorizzazione dell’impegno personale come conquista dell'essere umano, sull’uguaglianza e sulla tutela dei diritti", scrive l'Anpi di Potenza Picena. 

25/06/2024 16:29
Potenza Picena, Sgolastra guarda al futuro: taglio del nastro per i nuovi spazi aziendali

Potenza Picena, Sgolastra guarda al futuro: taglio del nastro per i nuovi spazi aziendali

Sgolastra, azienda metalmeccanica con sede a Potenza Picena, ha inaugurato una nuova area di 1.700 metri quadrati, attigua alla sede storica di Contrada Marignano, destinata ad ospitare alcune linee del sito produttivo e gli uffici, per un totale di 5.000 metri quadrati coperti. Il nuovo investimento coincide con i 48 anni di attività aziendale, dedicati alla produzione di cilindri oleodinamici, che hanno la funzione di movimentare le parti meccaniche nell'automazione industriale. "Questi investimenti infrastrutturali, che si aggiungono a quelli tecnologici, sono frutto dell’impegno e del sacrificio nostro e dei collaboratori e seguono il trend di crescita dell’azienda e la conseguente necessità di aumentare la produzione per rispondere tempestivamente alle richieste del mercato", spiega il fondatore Maurizio Sgolastra.  "Nel progettarli - aggiunge -, ci siamo concentrati in modo particolare sulla volontà di creare ambienti di lavoro più gradevoli e funzionali. Da tempo siamo focalizzati sul garantire livelli di benessere dell’ambiente di lavoro, nella convinzione che si traducano anche in termini di produttività e di performance". Sgolastra è da anni un riferimento nelle lavorazioni di meccanica di precisione: nel corso del 2023, il fatturato ha raggiunto gli 8 milioni di euro (+12% rispetto all’anno precedente; erano 3,7 milioni nel 2015) e la stima è di un’ulteriore crescita del 10% nel 2024, sulla spinta di un percorso di innovazione di processo e di prodotto avviato già da qualche anno da Ettore Sgolastra. "Siamo a tutti gli effetti un’azienda 4.0, solidamente attaccata al futuro – dice con orgoglio il figlio del fondatore -, seguendo una tradizione di innovazione spinta che nel 2006, ad esempio, ci aveva portato a registrare il nostro primo brevetto, una morsa svita aste, che ha aperto la strada a una nuova gamma di prodotti, anche con il nostro marchio e non solo per i nostri clienti". Qualità, passione, precisione, professionalità sono i valori imprescindibili che la famiglia Sgolastra porta in azienda. E che si riflettono sulla comunità locale. "Siamo un’importante fonte occupazionale del territorio - sottolinea Sabrina Sgolastra, che insieme al fratello Ettore rappresenta concretamente la continuità aziendale -. La nostra è un’azienda in continua evoluzione, ci sentiamo orgogliosamente legati a Potenza Picena e il nostro senso di responsabilità è considerare i piccoli successi quotidiani di Sgolastra a disposizione dei nostri concittadini”.  

23/06/2024 09:50
Da Scampia a Porto Potenza, entra in gioielleria e truffa la commessa: denunciato pregiudicato 60enne

Da Scampia a Porto Potenza, entra in gioielleria e truffa la commessa: denunciato pregiudicato 60enne

I carabinieri del comando stazione di Porto Potenza Picena hanno identificato e denunciato un uomo di origini napoletane autore di una truffa ai danni di una gioielleria locale. L'uomo, un 60enne residente nel quartiere napoletano di Scampia e con diversi reati contro il patrimonio alle spalle, lo scorso 2 gennaio aveva raggirato la commessa di una nota gioielleria locale. Fingendo di effettuare un acquisto, aveva convinto la donna ad accettare in permuta alcuni monili di dubbio valore, ottenendo in cambio gioielli per un valore complessivo di circa 7.000 euro. Solo dopo la sua partenza, la commessa si è resa conto che i monili dati in permuta non avevano alcun valore commerciale, scoprendo così l’inganno. Raccolta la denuncia del gioielliere, i carabinieri si sono immediatamente messi sulle tracce del truffatore. Attraverso l'analisi delle immagini del sistema di videosorveglianza della gioielleria, confrontate con quelle dei pregiudicati presenti nel database dell’Arma e incrociando testimonianze e dati acquisiti dal sistema di lettura targhe sul territorio, i militari sono riusciti a identificare l'autore della truffa. Ora sono al lavoro per determinare se l’uomo abbia agito con il supporto di complici e se sia responsabile di altri episodi delittuosi analoghi nella zona. Oltre a questa significativa operazione, i carabinieri di Porto Potenza sono riusciti a risolvere un altro caso di criminalità. Due fratelli gemelli di 20 anni, anch’essi originari della provincia di Napoli ma residenti da tempo nella cittadina costiera, sono stati identificati come i responsabili di atti vandalici ai danni di una tabaccheria del centro cittadino. La scorsa settimana, in orario notturno, i due giovani hanno danneggiato gli arredi esterni del negozio, causando ingenti danni economici alla proprietaria. Anche in questo caso, i fratelli sono stati denunciati all'autorità giudiziaria, che valuterà l’eventuale esistenza di responsabilità penali a loro carico. È importante sottolineare che le contestazioni mosse ai due giovani sono da ritenersi provvisorie e la loro responsabilità penale sarà accertata solo al termine del processo.  

20/06/2024 12:50
Goldenplast compie 30 anni e guarda al futuro: convegno sull’AI con esperti del settore (FOTO e VIDEO)

Goldenplast compie 30 anni e guarda al futuro: convegno sull’AI con esperti del settore (FOTO e VIDEO)

  Nella serata di venerdì 14 giugno, la sede di Goldenplast di Potenza Picena si è trasformata in un vero e proprio palcoscenico di cultura e spettacolo per celebrare i 30 anni di attività dell'azienda. La serata è stata coronata da uno spettacolo memorabile, con l’arrivo a sorpresa de Il Volo che ha incantato i presenti con la loro performance straordinaria. Prima del grande spettacolo serale, la giornata di festeggiamenti è iniziata con un importante convegno che ha messo al centro del dibattito l'Intelligenza Artificiale (AI), un tema sempre più rilevante e discusso. Il convegno, moderato dalla brillante giornalista e conduttrice del TG1 Barbara Capponi, ha visto la partecipazione di illustri esperti del settore, tra cui Emanuele Frontoni, professore ordinario all’Università di Macerata e Co-direttore del VRAI (Vision Robotics Artificial Intelligence), Benedetta Giovanola, professoressa ordinaria di etica all’Università di Macerata, Gabriella Scapicchio, CEO di Le Village by CA Milano, un hub di innovazione e incubatore d'impresa creato da Crédit Agricole, Michela Coccia, direttrice del centro Nemo di Ancona e Andrea Fontana, sociologo e massimo esperto di storytelling d’impresa in Italia. La discussione è stata aperta dal padrone di casa Germano Ercoli, che ha subito messo in luce la complessità e l'importanza del tema trattato: "Buona sera a tutti e buon lavoro”. Ha esordito così. “Buon lavoro perché l’argomento da trattare questa sera è altamente complicato e avveniristico. Si spera di grande aiuto per l’umanità. Allo stesso tempo si temono forti discriminazioni e vantaggi per pochi colossi e obblighi per tutti gli altri. Da imprenditore ho pensato che si debba affrontare l’argomento con la massima serietà e competenza. Per questo ho voluto organizzare questo convegno con autorevoli partecipanti, moderati dalla competenza della giornalista Barbara Capponi." Emanuele Frontoni ha elogiato l'iniziativa di Ercoli e ha sottolineato l'importanza della collaborazione tra uomo e AI nei prossimi decenni. "Celebriamo l’intelligenza di un grande imprenditore come Germano Ercoli, che con le sue aziende ha contribuito a creare la grande imprenditoria del nostro territorio. Adesso c’è una nuova generazione che unisce le sue competenze con quelle dell’Intelligenza Artificiale." Il co-direttore di VRAI ha inoltre sottolineato che incontri di questo tipo sono fondamentali sia per le imprese sia per tutto l’ecosistema in cui esse operano. "Credo che da questo punto di vista la logica dell’ecosistema sia qualcosa da promuovere da tutte le parti." Benedetta Giovanola ha fornito una prospettiva etica sull'Intelligenza Artificiale, sottolineando l'importanza di mantenere un equilibrio tra progresso tecnologico e valori umani. "L'Intelligenza Artificiale pone delle sfide etiche significative che non possiamo ignorare. Dobbiamo garantire che l'uso dell'AI avvenga in modo responsabile, equo e inclusivo, evitando discriminazioni e promuovendo il bene comune." Gabriella Scapicchio ha evidenziato come l’AI sia ancora sottovalutata dalle PMI italiane e ha esortato le aziende a sfruttare le nuove tecnologie per migliorare i processi produttivi e organizzativi. "Non dobbiamo pensare all’AI come una tecnologia che ci possa sopraffare. Noi la possiamo controllare, governare e utilizzarla per i nostri fini." Michela Coccia ha spiegato l’importanza dell’AI nel campo medico, descrivendo come questa tecnologia possa supportare gli specialisti in termini di diagnosi, interpretazione di immagini radiologiche e costruzione di dispositivi per la riabilitazione neuromotoria. Andrea Fontana ha offerto una visione storica e sociologica dell’AI, sottolineando come sia essenziale mantenere il fattore umano al centro dell’utilizzo di queste tecnologie. "Il tema vero diventa non esserne succubi ma avere il fattore umano sempre al centro e sempre padrone del timone della nave che guida queste tecnologie." La giornata di celebrazioni per i 30 anni di Goldenplast non è stata dunque solo un’occasione di festa, ma anche un momento di riflessione e apprendimento su temi cruciali per il futuro delle imprese. Il convegno sull’Intelligenza Artificiale ha fornito preziosi spunti e stimoli per affrontare le sfide tecnologiche dei prossimi anni con competenza e umanità, confermando l'impegno di Germano Ercoli e della sua azienda nel promuovere l'innovazione e il progresso.  

16/06/2024 19:05
Potenza Picena, 30 anni di successi: Goldenplast in festa per una serata "capolavoro" con Il Volo (FOTO e VIDEO)

Potenza Picena, 30 anni di successi: Goldenplast in festa per una serata "capolavoro" con Il Volo (FOTO e VIDEO)

Festeggiamenti in grande stile per Goldenplast, che nella serata di ieri ha celebrato i 30 anni di attività. La sede dell'azienda specializzata nella produzione di compound termoplastici, situata a Potenza Picena, si è trasformata per un giorno in un palcoscenico di cultura e spettacolo. La giornata ha avuto inizio con un convegno moderato dalla giornalista e conduttrice del Tg1 Barbara Capponi, incentrato sull'intelligenza artificiale e i suoi sviluppi e utilizzi nel mondo dell'industria. Questo ha dato il via a una giornata ricca di stimoli e di contenuti, che si è conclusa in una serata indimenticabile. Una volta che gli invitati hanno poi preso posto nella sale adibita per la cena, sotto l'attenta conduzione della giornalista Daniela Gurini, ha preso la parola il padrone di casa Germano Ercoli, che ha fatto il punto sui 30 anni di attività di Goldenplast. Ercoli ha ringraziato tutti i suoi dipendenti, che saranno premiati con un bonus di 1.000 euro ciascuno per celebrare l’importante obiettivo raggiunto. Nel suo discorso, ha sottolineato come l’azienda sia cresciuta in modo costante, passando da due a sette linee di produzione e stia ora investendo in un nuovo laboratorio per esplorare altri materiali, con l’obiettivo di diversificare la produzione. "Diciamo che questi 30 anni di attività sono andati molto bene - le parole del patron Ercoli -. Abbiamo avuto un buon successo come azienda, diventando un punto di riferimento nel campo della produzione di termoplastico per stampare le suole delle calzature. La nostra parte l’abbiamo fatta bene e la stiamo facendo ancora bene. In questi 30 anni siamo avanzati gradualmente: siamo partiti con due linee di produzione, oggi ne abbiamo sette. Ne abbiamo aggiunta quasi una ogni cinque anni. Ora stiamo ultimando un nuovo laboratorio per eseguire delle prove anche su altri materiali, per una spesa di quasi un milione di euro. Cominceremo la produzione di questi nuovi prodotti con investimenti su campi diversi da quello delle calzature, in modo da poter diversificare la produzione e stare più tranquilli nei momenti difficili come quello attuale per le calzature, che sono un po' in rallentamento. Questo ci permetterà di bilanciare la produzione giornaliera". Nel concludere il proprio discorso, Ercoli ha poi annunciato quella che sarebbe stata la grande sorpresa della serata. Le tre aste posizionate sul palco erano un chiaro indizio: alle 23:30 il Volo sarebbe arrivato nella sede di Goldenplast. L’annuncio è stato inevitabilmente salutato da un grande boato da parte del pubblico. Numerosi personaggi di spicco erano presenti all’evento, tra cui imprenditori e figure istituzionali. Il presidente della regione Marche, Francesco Acquaroli, ha elogiato Goldenplast come un’azienda fondamentale per il territorio, capace di coniugare occupazione, innovazione, ricerca, sviluppo e competitività. Il sindaco di Potenza Picena, Noemi Tartabini, fresca di nuova elezione e quindi alla sua prima uscita pubblica di questo secondo mandato, ha sottolineato l’importanza dell’azienda per la comunità locale, lodando la guida visionaria di Ercoli. Fra gli invitati anche diversi imprenditori marchigiani, che ai nostri microfoni hanno espresso tutta la loro stima per Germano Ercoli. Mauro Quacquarini dell’azienda vinicola e dolciaria Quacquarini lo ha definito un "leader indiscusso", mentre il presidente della Cucine Lube Luciano Sileoni ha elogiato la "solidità della realtà aziendale di Goldenplast". Umberto Antonelli di Eurobuilding ha sottolineato "l’eccezionale capacità di Ercoli di innovare e raggiungere risultati straordinari". Dopo una cena in un’atmosfera resa magica dal suono dei violini, seguita dal taglio della torta e le foto di rito scattate dal nostro direttore Guido Picchio, è arrivato  il momento più atteso della serata, con l’arrivo de Il Volo salutato dalla folla in visibilio. Trovandosi nel Maceratese, “The Tryo” non ha potuto che aprire le danze con l’omaggio a Jimmy Fontana. “Il mondo” è subito un’esplosione di note e grandi emozioni, “non si è fermato mai un momento”, proprio come Goldenplast in questi 30 anni. L’esibizione prosegue con brani iconici della musica mondiale come “My Way” di Frank Sinatra e “Halleluja”. In mezzo i grandi classici della musica italiana come “Volare” e la celebre romanza “Nessun Dorma”, con cui Il Volo ha incantato il mondo intero. Piero, Ignazio e Gianluca portano per un attimo i presenti sul golfo di Napoli, con “Te voglio bene assaje”. Da questa atmosfera quasi spettrale si passa ad una più festosa con “'O surdato 'nnammurato” e i tovaglioli roteano rigorosamente nella sala al momento del ritornello. Prima di lasciare il palco e lasciar che la sala si trasformasse in una discoteca, spazio anche ai singoli targati Il Volo come Grande Amore e Capolavoro, eseguita a grande richiesta una seconda volta prima di lasciare il palco. Il titolo di quest’ultima canzone è in grado di riassumere perfettamente la serata: una festa capolavoro assolutamente all’altezza di 30 anni di memorabile attività di Goldenplast.    

15/06/2024 15:10
Potenza Picena si conferma fortino di Fratelli d'Italia: Noemi Tartabini concede il bis

Potenza Picena si conferma fortino di Fratelli d'Italia: Noemi Tartabini concede il bis

Noemi Tartabini (FdI) confermata sindaca di Potenza Picena. La prima cittadina uscente, sostenuta dalle liste La Città, Avanti Insieme e Centrodestra, ha battuto lo sfidante, espressione del centrosinistra, Mario Morgoni (Pd, Sentire Comune, Comunità, Ecologia e Progresso).  Il comune si conferma, dunque, fortino di Fratelli d'Italia e del presidente regionale Francesco Acquaroli. Stando ai risultati definitivi, la sindaca uscente ottiene 4.634 voti, pari al 58,23%, mentre Morgoni (già sindaco dello stesso Comune ed ex senatore) si ferma a 3.324 preferenze, pari al 41,77%. Discreta l'affluenza alle urne a Potenza Picena attestatasi al 54,64% degli aventi diritto.  "L'affetto dei concittadini mi ha fatto emozionare, non si trattava di un risultato scontato. Sicuramente abbiamo fatto degli errori, ma lavorando sempre con rettitudine e costanza. L'obiettivo primario è continuare nel nostro percorso, abbiamo intercettato delle risorse importanti per il nostro territorio. Le aspettative sono sempre più alte. La campagna elettorale è stata dura, ma i cittadini sono stati molto attenti e ci hanno ridato fiducia. L'educazione e il garbo alla fine premiano. La dedica va a tutti quelli che ci hanno creduto, oltre che a mio padre. Sono certa che dall'alto mi ha dato il suo aiuto". Queste le prime parole di Tartabini a commento del risultato delle urne.                                             

10/06/2024 18:30
Potenza Picena, si cercano comparse: al via i casting per il film "Strike - Figli di un’era sbagliata"

Potenza Picena, si cercano comparse: al via i casting per il film "Strike - Figli di un’era sbagliata"

Guasco, società di produzione cinematografica e service per cinema e audiovisivi, organizza un casting per individuare comparse e figurazioni speciali del film "Strike – Figli di un’era sbagliata" per la regia di Gabriele Berti, Giovanni Nasta e Diego Tricarico, prodotto da Paco Cinematografica. Il film è tratto dallo spettacolo teatrale omonimo degli stessi tre autori-interpreti. Si cercano persone residenti a Potenza Picena, sia uomini che donne, con età compresa tra i 18 e 70 anni. Il casting si svolgerà mercoledì 12 giugno presso l'Auditorium Scarfiotti, in via Silvio Pellico 8, con i seguenti orari: a Potenza Picena dalle 15:30 alle 17:30 comparse; dalle 17:30 alle 18:30 persone con esperienza recitativa per figurazioni speciali.  Le riprese della serie tv saranno effettuate dal 24 giugno al 6 luglio tra le province di Macerata e Ancona. Per partecipare al casting è necessario presentarsi negli orari e nel luogo indicati muniti di documento d’identità, codice fiscale e iban. Le persone selezionate saranno poi contattate dalla produzione.  

06/06/2024 15:30
Potenza Picena, danneggia le slot machine e minaccia i titolari alla ricerca di soldi: fermato 40enne

Potenza Picena, danneggia le slot machine e minaccia i titolari alla ricerca di soldi: fermato 40enne

Danneggia arredi e slot machine dopo aver fatto irruzione nei locali, alla ricerca di soldi minaccia i titolari e allontana i clienti: scatta la custodia cautelare in carcere per un cittadino di nazionalità albanese di 40 anni. L'uomo, senza fissa dimora e già colpito da avviso orale e dal provvedimento di divieto di ritorno nel comune di Potenza Picena (emessi dal questore di Macerata, ndr), nelle scorse settimane si è reso responsabile di numerosi episodi di violenza ai danni dei gestori di due noti esercizi commerciali della frazione di Porto Potenza. Le vittime dei reati, dopo aver ceduto in un primo momento alle minacce del malintenzionato e avergli consegnato, in più occasioni, denaro contante per l’ammontare di circa 700 euro, esasperati dalle continue richieste di soldi, hanno deciso di denunciare tutto, rivolgendosi ai carabinieri di Porto Potenza. Alle denunce delle vittime hanno fatto seguito le indagini dei militari che, in poco tempo, incrociando l’esame dei sistemi di videosorveglianza degli esercizi commerciali e le testimonianze di alcuni avventori, sono riusciti ad identificare l’autore degli efferati episodi di violenza, e raccogliere gravi elementi indiziari a suo carico in ordine ai reati denunciati. Elementi che, pienamente condivisi dall’autorità giudiziaria che ha coordinato le attività investigative, hanno consentito l'emissione della misura custodiale da parte del gip, che ha posto fine agli episodi delittuosi posti in essere dall’uomo.  L’arrestato, tradotto presso il carcere di Ancona Montacuto, resterà a disposizione dell’autorità giudiziaria competente, per rispondere del reato di estorsione continuata; contestazione da ritenersi, allo stato, provvisoria, in quanto la responsabilità penale dell’indagato sarà accertata solo all’esito del giudizio.  

06/06/2024 09:50
L'hockey a Potenza Picena fa rima con serie A1: doppia conferma per la squadra maschile e femminile

L'hockey a Potenza Picena fa rima con serie A1: doppia conferma per la squadra maschile e femminile

Con la conferma di entrambe le squadre, femminile e maschile, nei rispettivi campionati di serie A1 nazionale prato, l'Hockey Potenza Picena consolida la sua posizione tra le realtà più importanti del panorama agonistico italiano. Un finale di campionato al cardiopalma in cui i due top team potentini hanno dimostrato tenacia e valore fino all’ultima giornata, nella quale hanno strappato il biglietto per la permanenza in serie A1. La femminile allenata da Matias Barragan nei play-out, ha avuto la meglio sulle blasonate Padova e Pisa. Decisiva la vittoria esterna per 7 a 2 contro le venete che ha permesso alle marchigiane di controllare le toscane con un pareggio a reti inviolate all’Hockey Stadium di San Girio. Sempre un pareggio casalingo, stavolta per 1 a 1, contro i ferraresi del Bondeno ha legittimato la permanenza in A alla formazione maschile allenata da Stefano Muscella e Ignazio Geloso all’ultima di campionato. Dati per spacciati, con un sol punto in cascina, al termine del girone di andata, i potentini hanno risposto con un ritorno da squadra di alta classifica agganciando la zona salvezza. "Spesso dobbiamo competere con realtà molto più grandi e con possibilità maggiori delle nostre - ha sottolineato il vice presidente Massimo Romoli - noi compensiamo con la passione e lo spirito di sacrificio dei giocatori, dello staff tecnico e di tutta la dirigenza. Avere sia la femminile che la maschile in serie A1 e un settore giovanile tra i migliori in Italia ci riempie di orgoglio e ci spinge a dare sempre il massimo". Va, infatti, ricordato che l’Under 16 maschile dell'Hockey Potenza Picena si è recentemente laureato campione d'Italia indoor, per la gioia del presidente Andrea Linardelli.

03/06/2024 17:45
Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.