Tolentino

Tolentino, le indagini di microzonazione sismica affidate al geologo Domenico Venanzini

Tolentino, le indagini di microzonazione sismica affidate al geologo Domenico Venanzini

Con una specifica delibera è stato deciso che il Commissario straordinario promuova l’immediata effettuazione di un piano finalizzato per dotare i Comuni colpiti dal sisma della microzonazione sismica di III livello e definendo le relative modalità e procedure di attuazione nel rispetto dei seguenti criteri: effettuazione degli studi secondo gli standard definiti dalla Commissione tecnica istituita; affidamento degli incarichi da parte dei Comuni, entro i limiti previsti, ad esperti di particolare e comprovata specializzazione in materia di prevenzione sismica, previa valutazione dei titoli ed apprezzamento della sussistenza di un’adeguata esperienza professionale nell’elaborazione di studi di microzonazione sismica, purché iscritti nell’elenco speciale; supporto e coordinamento scientifico ai fini dell’omogeneità nell’applicazione degli indirizzi e dei criteri nonché degli standard da parte del Centro per la microzonazione sismica (Centro M S) del Consiglio nazionale delle ricerche, sulla base di apposita convenzione stipulata con il Commissario straordinario, al fine di assicurare la qualità e l’omogeneità degli studi. I Comuni svolgono funzioni di soggetti attuatori per la realizzazione degli studi di microzonazione simica di III Iivello e operano con il supporto delle strutture tecniche delle regioni e con l'affiancamento del CMS. L'ordinanza inoltre assegna ai Comuni i finanziamenti per la realizzazione degli studi di microzonazione sismica, al Comune di Tolentino è stato assegnato per l'affidamento dello studio di microzonazione sismica di III livello un finanziamento pari a € 40.800. Pertanto il Sindaco e la Giunta, ravvisata la necessità di provvedere all’affidamento dell’incarico a professionista esterno, in quanto l'ente non dispone di professionalità interne in possesso dei requisiti necessari, considerata la proposta di collaborazione tecnico - professionale del dott. geol. Domenico Venanzini della Geoequipe di Tolentino, iscritto all'Ordine dei Geologi della Marche, conveniente e meritevole di accoglimento in quanto il curriculum professionale presentato attesta una specializzazione nel settore ed inoltre l'offerta economica è corredata dall'impegno a svolgere ulteriori indagini migliorative, è stato deliberato il conferimento dell'incarico per l’espletamento delle indagini di microzonazione sismica di III livello del Comune di Tolentino al dott. geol. Domenico Venanzini, per un compenso di € 32.786,88 oltre C.P. e IVA.

27/06/2017
U. S. Tolentino, nessun accordo con Palmieri e Nicolosi

U. S. Tolentino, nessun accordo con Palmieri e Nicolosi

L’U.S. Tolentino 1919 comunica di non aver purtroppo trovato l’accordo per la stagione 2017/2018 con il portiere Fabio Palmieri ormai da due anni in maglia cremisi e il difensore Matteo Nicolosi da cinque anni con il Tolentino. La società ringrazia i due calciatori per l’impegno e la professionalità profusa in questi anni e gli augura le migliori fortune calcistiche e personali. Inoltre l’U.S. Tolentino 1919 comunica di aver trovato l’accordo per l’arrivo in maglia cremisi per la stagione 2017/2018 del portiere classe 1996 Cristopher Rossi, il calciatore originario dell’Umbria è cresciuto calcisticamente nelle giovanili dello Sporting Terni, dove ha vinto nella stagione 2012/2013 il campionato regionale allievi, nella stagione 2013/2014 ha disputato il campionato Juniores Nazionale con il Foligno. Nelle stagioni 2014/2016 disputa due campionati di Eccellenza Umbra con la maglia del Subasio dove complessivamente collezione 60 presenze condite da 4 rigori parati. Nella stagione passata Rossi inizia la stagione con la maglia del Subasio in Eccellenza Umbra dove collezione 15 presenze, a Dicembre 2016 si trasferisce al ViviAltotevere SanSepolcro in Serie D girone G dove ha collezionato diverse presenze. “Sono felicissimo di aver preso questa strada – dichiara Rossi dopo l’accordo con la società Cremisi - avevo anche altre richieste, ma tutti mi hanno parlato di Tolentino come una società molto seria organizzata, ambiziosa e con una grande storia calcistica alle spalle (società così non sono facili da trovare) e ho deciso senza pensare di entrare a far parte di questa progetto.Cercherò di ripagare la fiducia che mi è stata data cercando di dare un contributo importante alla squadra e mi auguro sia una stagione entusiasmante”.

27/06/2017
Dai "Ragazzi a riposo" di Poltrona Frau un gesto di solidarietà in memoria del collega Ubaldo Cicconi

Dai "Ragazzi a riposo" di Poltrona Frau un gesto di solidarietà in memoria del collega Ubaldo Cicconi

Si sono svolti oggi a Tolentino i funerali di Ubaldo Cicconi, spentosi domenica sera all'età di 68 anni.  Cicconi, ex dipendente di Poltrona Frau, era molto stimato e amato dai colleghi che, in sua memoria hanno deciso di compiere un gesto di grande solidarietà. Infatti, i "Ragazzi a riposo" di Poltrona Frau, come amano definirsi i lavoratori dell'azienda tolentinate che hanno raggiunto la pensione, su iniziativa di Roberto Noè hanno scelto di devolvere un'ora della loro pensione all'Associazione che si occupa dei malati di Alzheimer, proprio in memoria di Ubaldo Cicconi.  Un gesto inusuale, di grande umanità che ha coinvolto tanti colleghi di Cicconi e per il quale il promotore Roberto Noè ha voluto ringraziare di cuore i tanti che hanno voluto aderire. 

27/06/2017
Poste Italiane presenta “Poste people. Il mondo a portata di mano per i nuovi italiani"

Poste Italiane presenta “Poste people. Il mondo a portata di mano per i nuovi italiani"

Accoglienza, integrazione, prossimità, dialogo: sono le parole chiave che Poste Italiane ha inteso “pubblicare per iscritto e tradurre” in un volume, “Poste People. Il mondo a portata di mano per i nuovi italiani”, realizzato in collaborazione con le Associazioni dei Consumatori e distribuito in 4 uffici postali della provincia di Macerata (Macerata Centro, Civitanova Marche, Tolentino e Porto Recanati).   L’iniziativa è stata presentata sul territorio dal Responsabile Nazionale dei Rapporti con le Associazioni dei Consumatori di Poste, Romolo Giacani, e da tutti i responsabili regionali e provinciali delle associazioni dei consumatori delle Marche: Acu, Adiconsum, Adoc, Assoutenti, Cittadinanza Attiva, Federconsumatori, Movimento Difesa del Cittadino e Unione Nazionale Consumatori.   Il volume è una panoramica sull’offerta di prodotti e servizi di Poste Italiane, raccontata attraverso l’esperienza con la clientela straniera da parte dei dipendenti di Poste Italiane che lavorano nei 23 uffici postali con sportelli multilingue presenti sul territorio nazionale. Poste People è anche un progetto per incontrare e accogliere i “nuovi connazionali”, quei cittadini provenienti da Paesi stranieri che arrivano in Italia con l’intento di inserirsi nel nostro tessuto sociale. Poste Italiane, dunque, come luogo amico, che comprende le esigenze dei propri interlocutori e si fa motore di inclusione sociale, offrendo servizi e prodotti in linea con le esigenze dei cittadini.   Pubblicato in italiano e in inglese, il volume è disponibile anche in formato elettronico sul sito www.poste.it e consente attraverso il QR code di essere letto in arabo, cinese, filippino, francese, polacco, spagnolo ed ucraino.  

27/06/2017
Tolentino, alla Festa della Birra si brinda per la solidarietà

Tolentino, alla Festa della Birra si brinda per la solidarietà

Un gesto di solidarietà dedicato agli studenti di Tolentino, le cui scuole sono state messe a dura prova dal sisma. Un aiuto che arriva direttamente dagli organizzatori della Festa della Birra, in città da oggi, martedì 27 giugno, fino al 2 luglio: organizzatori che hanno deciso di destinare parte del ricato di un'intera serata tra gli appuntamenti in calendario - la prima, quella di stasera - all'acquisto di beni necessari ai più piccoli per l'apprendimento. Ecco il programma completo delle serate e degli artisti che si esibiranno sul palco della Festa della Birra 2017: Martedì 27 giugno:FIAT - BANDALa scaletta la fate voi!!!!Musica italiana per tutti i gusti.(E come dice Arturo la Delfina "se il concerto non vi piacerà non sarà certo per colpa nostra!")Andrea Capozucca - voce e chitarraMarco Fermani - Otamatone e UkuleleMauro Rosati - pianoLuca Ventura - batteriaUniti per i nostri giovani: parte dell’incasso della serata sarà utilizzato per aiutare alcuni istituti scolastici della nostra Tolentino colpita dal sisma.Mercoledì 28 giugno:IL DIAVOLO E L’ACQUA SANTALa più coinvolgente band ROCK’N ROLL Italiana.Penne gratis tutta la sera.Giovedì 29 giugno:IDD BAND’S BATTLEAC/DC vs GUN’S & ROSES.TNT tribute band VS Perfect Crime.Venerdì 30 giugno:TODA GIOIA!Il nuovo e grande spettacolo dei MAS FLOW.Reggaeton, Urban e Balli di Gruppo con Live Band, DJS e Animatori.Sabato 1 luglio:ANTANI PROJECTRock, Ska, Funk e revival 80’ 90’.A seguire dj set con Inventori di Divertimento.Domenica 2 luglio:MAX COTTAFAVI & Marlon Brando Band..Lo storico chitarrista di LIGABUE, per una serata dedicata al più grande rocker Italiano. Direzione artistica: Inventori di Divertimento.

U.S. Tolentino: conclusa in trionfo la stagione del settore giovanile

U.S. Tolentino: conclusa in trionfo la stagione del settore giovanile

Il weekend ha segnato il termine della stagione agonistica del settore giovanile e ha ribadito le enormi potenzialità di tutto il vivaio tolentinate. Sono scese in campo la Juniores campione regionale (seconda al memorial “Don Guido Binini” di Chiesanuova), gli Allievi Regionali ed i Giovanissimi (del 2003). Gli Allievi di mister Daniele Paciaroni hanno disputato un suntuoso “Trofeo Velox” arrendendosi solo in finale dinanzi ai padroni di casa della Maceratese (2-1 il finale). Un importante “argento” che fa il paio con quello conquistato nel girone regionale di categoria alle spalle della Recanatese. Trionfo assoluto, invece, per i Giovanissimi di mister Stefano Tombolini, i quali nella finale del “Trofeo Marche” hanno sconfitto l’Academy Civitanova. Trattasi di un importantissimo risultato in quanto maturato nell’ ambito di un cammino i babies cremisi eliminare blasonatissime compagini: Calcio Lama, Veregrense, Borgo Rosselli, Robur Macerata, Ancona, Fermo e, per l’appunto, i civitanovesi. Nelle 7 gare disputate i giovanissimi cremisi hanno sempre vinto, mettendo a segno la bellezza di 41 goal, subendone solo 8. Capocannoniere della competizione si è laureato il tolentinate Brando Cesaretti con 15 reti messe a segno. Questi gli atleti utilizzati da mister Tombolini: Andrea Acuti, Atan Baran, Alessandro Bonvecchi, Alessandro Ceresani, Alessio Cerquetti, Andrea Cerquetti, Brando Cesaretti, Marco Di Biagio, Andrea Dolciotti, Alessio Eleonori, Manuel Eleonori, Giordano Emili, Fatlum, Francesco Gesuelli, Edoardo Governatori,  Kriezu, Diego Lanari, Paolo Loreti, Edoardo Maccari, Tiziano Mafferi, Andrea Marcelletti, Lorenzo Marchitan, Matteo Marcucci, Tommaso Mazzocchetti, Tiziano Mocka, Matteo Monti, Davide Moscati,  Matteo Quintili, Lorenzo Pelati, Daniele Perucci, Edoardo Piccinini, Matteo Rizzuni, Marco Taddei, Diego Tordini e Lorenzo Vicomandi.

26/06/2017
Tolentino: al bar Cremisi vinti 500mila euro al Gratta e Vinci

Tolentino: al bar Cremisi vinti 500mila euro al Gratta e Vinci

Vinta una "Doppia Sfida" con la Fortuna da 500 mila euro a Tolentino. Il vincitore si è aggiudicato infatti il premio massimo messo in palio dal biglietto "Doppia Sfida" di Gratta e Vinci, acquistato nel bar Cremisi, punto vendita di Mario Francesconi e Simone Sbaraglia in viale della Repubblica 65.  "Sono molto contento che la buona sorte sia venuta a farci visita! 500 mila euro sono un bel regalo per un avvio d'estate con la marcia giusta... chissà se chi ha vinto è già partito per una meta da sogno! Lo aspettiamo comunque per brindare: i momenti di gioia vanno condivisi!", ha detto Mario Francesconi, titolare del punto vendita. (Fonte ANSA)

26/06/2017
Tolentino, il 29 giugno la prima seduta del nuovo Consiglio comunale

Tolentino, il 29 giugno la prima seduta del nuovo Consiglio comunale

Convocata ufficialmente la prima seduta del nuovo Consiglio comunale della città di Tolentino in seduta ordinaria e in prima convocazione per il giorno giovedì 29 giugno 2017 con inizio fissato alle ore 18,30. I neo eletti consiglieri comunali si riuniranno all’Auditorium della Biblioteca Filelfica, in largo Fidi. Questi gli argomenti iscritti all’ordine del giorno: insediamento del Consiglio comunale; comunicazioni del consigliere anziano; rinuncia alla carica di consigliere comunale - subentro - esame delle condizioni di eleggibilità e incompatibilità alla carica del sindaco e dei consiglieri comunali; elezioni del presidente e del vice presidente del Consiglio comunale; giuramento del sindaco; comunicazione da parte del sindaco della composizione della giunta; elezione componenti la Commissione elettorale; nomina Commissioni consiliari permanenti; nomina Commissione comunale per l’aggiornamento dell’Albo dei Giudici popolari.  

26/06/2017
Tolentino, il sindaco ha incontrato i rappresentanti del Centro Culturale Islamico

Tolentino, il sindaco ha incontrato i rappresentanti del Centro Culturale Islamico

Stamattina, al termine della presentazione ufficiale della nuova Giunta, il Sindaco Giuseppe Pezzanesi ha incontrato i rappresentanti del Centro Culturale Islamico di Tolentino. Infatti, in occasione del termine del Ramadan, il Presidente del Centro e l’Imam e gli altri componenti hanno voluto sia complimentarsi con Pezzanesi per la sua riconferma a Sindaco che per illustrare le tante attività in programma del Centro stesso, rinnovando il patto di amicizia e di stima reciproca già esistente. Inoltre il Sindaco è stato inviato alla festa di fine Ramadan che si terrà nel campo coperto di zona Sticchi. La delegazione ricevuta dal Sindaco Pezzanesi era composta da Nabil Al Zein, dall’Imam Tarbouch Karim, dal Presidente del Centro Barbahoum Muhamed, dal Vicepresidente Chifa Abderrhem e dal componente Mousrif Abderrhen (Angelo).    

24/06/2017
Tolentino, il sindaco Pezzanesi ha formato la nuova giunta ed assegnato le deleghe

Tolentino, il sindaco Pezzanesi ha formato la nuova giunta ed assegnato le deleghe

Il Rieletto Sindaco della Città di Tolentino Giuseppe Pezzanesi, dopo le consultazioni politiche, a poco più di una settimana dalla sua conferma a guida del governo cittadino, ha ufficialmente presentato la nuova Giunta municipale che lo affiancherà per i prossimi cinque anni, assegnando le relative deleghe. I neo assessori hanno firmato il decreto di nomina del Sindaco e quindi, automaticamente decadono dalla carica di Consigliere comunale. Verranno sostituiti dai primi dei non eletti di ciascuna lista. Il primo Consiglio comunale di insediamento è stato convocato per il prossimo giovedì 29 giugno. Giuseppe Pezzanesi, Sindaco. Mantiene le deleghe inerenti Lavori Pubblici, Ambiente, Personale, Attività produttive e Commercio, Comunicazione. Silvia Luconi, 33 anni, coniugata con Mirko Passarini. Laureata in Giurisprudenza è dipendente di Poste Italiane. Si occupa del settore commerciale imprese. Nella passata legislatura era al fianco del Sindaco Pezzanesi come Assessore al Bilancio e Tributi. E’ stata la più votata nelle ultime consultazioni elettorali con 771 preferenze nella lista “Tolentino nel Cuore”. Milita in politica dall’età di 18 anni.   E’ stata nominata Vicesindaco, deleghe Patrimonio, Bilancio, Politiche Comunitarie e Fiscali, Turismo. Alessia Pupo, 44 anni, coniugata con Luca Mariotti, un figlio Iacopo. Laureata in Giurisprudenza svolge la professione di avvocato presso lo studio legale di famiglia. Già consigliere comunale negli anni 2007/2012. Da sempre è impegnata nell’associazionismo culturale e nella promozione della pratica sportiva. E’ dirigente dell’Associazione Cantine Riunite dove si occupa di calcio a 5 femminile. Membro del Rotary Club. E’ stata più votata nella lista di Forza Italia. Alessia Pupo è il nuovo Assessore alla Cultura e Sport.  Francesco Pio Colosi, 30 anni. Da sempre impegnato in politica con il gruppo “Fratelli d’Italia” nelle cui liste è stato il più votato alle ultime elezioni. E’ componente dell’Assemblea nazionale “Fratelli d’Italia”. Nel corso del primo mandato da Sindaco di Pezzanesi ha ricoperto prima la carica di Consigliere delegato allo Sport ed alle Politiche Giovanili, contribuendo al rilancio delle attività dell’Informagiovani e successivamente ha ricoperto la Carica di Presidente del Consiglio comunale. A lui sono assegnate le deleghe alla Famiglia, Politiche Sociali e Salute.  Giovanni Gabrielli, 49 anni. Di professione odontotecnico nel laboratorio dentistico Dental T. Milita in Lega Nord di cui è segretario comunale. Ha fatto parte di diverse associazioni cittadine sia sportive che culturali. Nella precedente Giunta aveva assegnate le deleghe alla Polizia locale e Sicurezza. E’ stato eletto con il maggior numero di preferenze nella lista Lega Nord. Mantiene le deleghe alla Servizi Territoriali, Polizia Locale, rapporti con i Comitati di Quartiere e Contrade, Formazione e Sicurezza. Alessandro Massi Gentiloni Silveri, 30 anni. Laureato in Giurisprudenza, dal 2015  lavora nel campo della formazione aziendale per SIDA. Da sempre è impegnato nell’associazionismo a più livelli. E’ stato presidente del Rotaract nell’anno 2014/15 ed è il figlio di Francesco, cugino del presidente del Consiglio Paolo Gentiloni. Nella precedente Giunta era Consigliere delegato alla Cultura. E’ stato eletto nella lista Tolentino Popolare risultando il più votato. Dall’agosto 2016 ricopre la carica di Consigliere provinciale di Macerata. A lui il Sindaco assegna le deleghe dell’Urbanistica e Istruzione.

24/06/2017
U.S. Tolentino 1919, trovato accordo col centrocampista Gobbi

U.S. Tolentino 1919, trovato accordo col centrocampista Gobbi

 L'U.S. Tolentino 1919 comunica di aver trovato l'accordo, per la prossima stagione, con il centrocampista Daniele Gobbi (classe 1996) con all'attivo oltre 100 presenze in maglia cremisi.Hanno accettato con grande entusiasmo di far parte della truppa guidata da mister Zaini anche i seguenti tesserati: Lorenzo Tizi (99), Nicolò Rozzi (00), Matteo Corpetti (97), Matteo Nunzi (98), Alex Castelli (00), Riccardo Raponi (99), Marco Buresta (98) e Riccardo Francia (98).Per qualcuno di loro l'effettiva permanenza a Tolentino dipende dall'esito di alcune trattative in corso con società professionistiche.Per motivi personali ed impegni scolastici dei diretti interessati, solo nei prossimi giorni saranno definite le posizioni di Francesco Romagnoli, Lorenzo Ripa,  Matteo Natali, Fulvio Colonnelli e Luca Domenicucci (di ritorno dal Muccia dopo una brillantissima stagione).

24/06/2017
Si lavorerà anche di notte per rimuovere le macerie: a Tolentino deposito temporaneo

Si lavorerà anche di notte per rimuovere le macerie: a Tolentino deposito temporaneo

A partire da lunedì si lavorerà anche di notte per rimuovere le macerie nei comuni delle Marche colpiti dai terremoti dei mesi scorsi. La Regione ha deciso di attivare i due siti di deposito temporaneo di Monteprandone e di Tolentino con turni di lavorazione h24. "Portare via le macerie è la priorità. Stiamo lavorando a ritmi serrati ma non basta - spiega il presidente Luca Ceriscioli -. Con la definizione del piano regionale delle macerie abbiamo deciso di implementare la rimozione a partire dai comuni più colpiti dal sisma''. Con questa accelerazione, la capacità produttiva sarà di 700 tonnellate al giorno per Tolentino, 1.500 tonnellate per il sito di Monteprandone, e 300 per il sito Unimer, per una potenzialità complessiva di 2.500 tonnellate di macerie al giorno. In attesa del completamento dell'area 2 di Tolentino, si sta individuando una soluzione provvisoria (1 o 2 siti) per depositare temporaneamente le macerie rimosse che non sono immediatamente lavorabili (ANSA).

24/06/2017
"Notte del Solstizio d'Estate" e "Via-le paure Vittorio Veneto": Tolentino blindata

"Notte del Solstizio d'Estate" e "Via-le paure Vittorio Veneto": Tolentino blindata

In considerazione degli eventi “Notte del Solstizio d’Estate” e "Via-le paure Vittorio Veneto" in programma per il prossimo fine settimana (sabato 24 e domenica 25 giugno) a Tolentino, vista la nota con la quale la Prefettura di Macerata ha disposto dispositivi e misure strutturali a salvaguardia dell'incolumità delle persone in occasione di pubbliche manifestazioni con particolare riferimento al divieto di somministrazione e vendita di alcolici e altre bevande in bottiglie di vetro e lattine che possano costituire un pericolo per la pubblica incolumità, il sindaco di Tolentino Giuseppe Pezzanesi ha ravvisato la necessità di evitare la somministrazione e la vendita di bevande alcoliche e non contenute in vetro o lattine o plastica, in quanto potrebbero essere utilizzate in pregiudizio dell’altrui incolumità o contribuire ad alimentare situazioni di turbativa o pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica. Pertanto è stato ritenuto necessario vietare su tutto il territorio comunale la somministrazione e la vendita di bevande alcoliche e non in contenitori di vetro, lattina e plastica negli esercizi pubblici, anche con riferimento ai venditori itineranti che dovessero stazionare nel territorio comunale, considerato anche il fatto che in occasione dei citati eventi è previsto un notevole afflusso di persone. Ritenuto che sussistono gli estremi di grave ed urgente necessità per adottare i divieti in questione e ciò allo scopo di contrastare efficacemente eventuali situazioni che potrebbero compromettere la tenuta dell’ordine e della sicurezza pubblica, con una apposita ordinanza è vietata nei giorni sabato 24 giugno dalle ore 18.30 alle ore 03 e domenica 25 giugno dalle ore 15 alle ore 23 la somministrazione, con esclusione dell’attività di ristorazione, e la vendita di alcolici ed altre bevande in lattina, bottiglia o vetro, negli esercizi ubicati in tutto il territorio comunale. Sarà consentita la vendita di bevande non alcoliche solo previa mescita in bicchieri di carta o plastica. I suddetti divieti sono estesi anche ai venditori itineranti che dovessero stazionare nel territorio comunale. Gli Ufficiali e gli Agenti della Forza Pubblica sono incaricati di eseguire e far rispettare la presente ordinanza.  

23/06/2017
Tolentino, viale Vittorio Veneto in festa: una giornata insieme per scacciare le paure

Tolentino, viale Vittorio Veneto in festa: una giornata insieme per scacciare le paure

L'associazione di promozione sociale Tolentino CitySound ha organizzato per domenica prossima, 25 giugno, dal primo pomeriggio fino a sera, "Via-le paure Vittorio Veneto", un evento ad ingresso gratuito pensato per ridare vita a tutto il viale Vittorio Veneto di Tolentino, un'intera zona oggi quasi totalmente disabitata a causa dei recenti eventi sismici. Il programma prevede: un torneo di calcio a 8 aperto a tutti, presso il campo sportivo quartiere Vittorio Veneto; bancarelle di hobbisti ed espositori vari; attività per bambini, trucca-bimbi, palloncini di Gattari Mauro; dimostrazioni di parrucco della parrucchieria locale “Mimma”; possibilità di farsi foto e selfie lungo il viale con gadget e cornici; “Le piadine di Nicò” e un carrello di crepes per la merenda; degustazioni per la cena con i panini dell’alimentari “Monti Sibillini” e della macelleria “Cow Carni”, e con la pizza del “Dolce Forno”; musica dal vivo con la band “Recidivi” tributo a Vasco Rossi. La giornata sarà così organizzata: alle ore 14 il ritrovo dei partecipanti del torneo e alle 14.30 l’inizio della prima partita presso il campo sportivo quartiere Vittorio Veneto. Dalle ore 15, invece, è previsto l’arrivo degli hobbisti e degli espositori e dello stand gastronomico “Le piadine di Nicò” per la merenda, che si posizioneranno lungo il viale, chiuso dal numero civico 17 al numero civico 133. Tra di loro, Claudio Colotti, il fotografo che con le sue foto locali scattate dopo il sisma, creerà un momento suggestivo all’inizio del viale. Intorno alle ore 19 la fine del torneo, con le premiazione della squadra vincitrice. Poi la cena e l'esibizione della band “Recidivi” a partire dalle ore 20.30.   Struttura torneo Il Torneo si svolgerà attraverso due fasi: la prima fase contempla due triangolari, le due squadre vincenti dei rispettivi triangolari accederanno alla finale. La fase finale prevede una partita tra le due squadre vincenti dei due triangolari. Le gare si svolgeranno in due tempi della durata di 20 minuti ciascuno, 8 contro 8. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, si procederà all’esecuzione di 5 tiri di rigore per ogni squadra (in caso di ulteriore parità i tiri procederanno ad oltranza). I tempi supplementari sono previsti solo per la Finale 1° - 2° posto e consisteranno in due tempi da 5' ciascuno.      

A Tolentino arriva la Notte del Solstizio d’Estate: divertimento, musica e spettacoli fino all'alba

A Tolentino arriva la Notte del Solstizio d’Estate: divertimento, musica e spettacoli fino all'alba

Domani, sabato 24 giugno, dal tramonto all’alba, appuntamento con la Notte del Solstizio d’Estate. Promossa dal Comune di Tolentino in collaborazione con Pro Loco TCT e ASSM spa, come tutti gli anni, la manifestazione prevede tanti eventi che animeranno le vie e le piazze del centro storico. Il tema scelto per questa edizione è “Notte del Biker”. L’idea è nata a seguito dei rapporti intercorsi tra un gruppo di appassionati motociclisti che più volte sono venuti, da tutta Italia, per consegnare fondi raccolti in favore delle popolazioni terremotate e che sono nuovamente attesi a Tolentino per la notte più lunga dell’anno. Tolentino è stata tra le prime città a organizzare la cosiddetta “Notte bianca” che, tutti gli anni, richiama tantissime persone, anche da fuori provincia, che vogliono divertirsi e scoprire le tante diversificate proposte, sempre molto originali, che coinvolgono grandi e bambini, accontentando tutti i gusti. Molto curata anche la scenografia che prevede il posizionamento di fioriere colorate ricavate utilizzando pneumatici riciclati. Sostengono l’iniziativa il Comune di Tolentino, la Pro Loco TCT e “Tolentino Commercio Centro Storico”. Contenuto il budget: la manifestazione è stata finanziata dall’Amministrazione comunale, da sponsor privati e dagli oltre cento commercianti che hanno aderito. Tra le novità annunciate nel corso di una conferenza stampa - alla quale hanno partecipato il sindaco Giuseppe Pezzanesi, l’ex Assessore al Commercio e Turismo Orietta Leonori che aveva seguito l’organizzazione, il presidente della Pro Loco TCT Edoardo Mattioli, le rappresentanti di “Tolentino Commercio Centro Storico” Monica Fammilume e Tiziana Costantini - lo spettacolo circense “Angeli & demoni” con coreografiche acrobazie al trapezio, triangoli, cerchio e tessuti aerei con un finale “fuoco e fiamme”. E poi i concerti con le Dancing Queen che riproporranno con una band dal vivo la musica più bella degli anni ’70 e ’80, la danza del ventre con i “Veli della Luna”, la sfilata di moda delle ragazze dell’Ipia Frau che, improvvisandosi manequins, presenteranno la loro nuova collezione “plastic e Forme”, i concerti di musica italiana con Caffè Scorretto e Lara Grillini Duo, del violinista Valentino Alessandrini. Ancora, l’esibizione delle band tributo agli Scorpions, alle Donne del Rock, ai Nomadi. Per i più piccoli, glitter tatoo. Cubiste e dj in via Massi. Musica folk, gipsy e manouche con Robindro Nikolic e Ermes Pirlo. Si balla con il gruppo Happy Day e con i dj Giusy e Emiliano Effe di Multiradio, con Ambra dj e Stefanino dj. Musica classica con l’Istituto Musicale Vaccaj e jazz con i musicisti della nuova associazione Tolentino Jazz. Rock'n'roll e blues, da Elvis a S.R.Vaughan, da Paul McCartney a Hendrix con Jack & the Rockers. Notte bianca al Politeam. Una notte all'insegna del Jazz e apericinema con la versione restaurata di Manhattan di Woody Allen grazie alla collaborazione di Officine Mattòli e Tolentino Jazz. In occasione della “Notte bianca di Tolentino”, il Politeama dedica un evento alla musica Jazz e al grande cinema. Alle 20 aperitivo con concerto Jazz del “Deluge Jazz Trio” e alle 21 la proiezione di Manhattan in versione restaurata, mentre per i più nottambuli dalle 22.30 spuntino accompagnato dal “Deluge Jazz Trio” fino alla mezzanotte per la seconda proiezione di Manhattan. È noto da sempre il legame tra Woody Allen e il Jazz, non a caso se si guarda alla sua produzione cinematografica gran parte delle colonne sonore sono costruite attingendo da questo genere musicale: indimenticabile la Rapsodia in Blu di George Gershwin che apre Manhattan.  In ogni ristorante, osteria, bar, pizzeria, pasticceria, rosticceria sono previste degustazioni di tipicità locali e dei migliori vini e birre, anche artigianali. Da non perdere il “Ciclo Birra”, un bar itinerante per gustare buona birra che si sposterà in diversi luoghi grazie a 10 possenti pedalatori.   Anche per questa edizione 2017, come sempre, non mancheranno le novità, le sorprese e gli sconti speciali praticati dai negozi. Previsti allestimenti, scenografie e vetrine a tema.   IL PROGRAMMA: PIAZZA DELLA LIBERTA’ ORE 21.30     -           PLASTIC e FORME – sfilata di moda ispirata e con elementi di design Guzzini – Poltrona Frau - dell’Istituto “R. FRAU” di Tolentino ORE 22.30     -           DANCING QUEEN live disco music ’70 – ‘80 ORE 00.30     -           VELI DELLA LUNA – spettacolo ballo   PIAZZA SAN NICOLA ORE 21.00     -           DUE “S”PASSI CON l’Istituto Nicola Vaccaj ORE 22.30     -           CAFFE’ SCORRETTO musica italiana   VIA SAN NICOLA – VIA DEL POPOLO ORE 21.00     -           Alimentari Fioretti & Carletto presentano:                                    PARTY A FOLLE… PER UNA NOTTE SENZA FRENI                                    (Aperitivo, cena e dopo cena con DJ e animazioni varie)    VIA F. FILELFO         -           GLITTER TATOO – tatuaggi per bimbi - Cellulopoli   PIAZZA N. MAURUZI ORE 22.00     -           ASSOCIAZIONE TOLENTINO JAZZ ORE 00.00     -           VALENTINO ALESSANDRINI – violino ORE 00.30     -           DJ set Andrés Hugo Santarelli – PLAZA CAFE’   PIAZZA M. DI MONTALTO ORE 21.30     -           LOVEDRIVE – tributo italiano Scorpions ORE 23.30     -           JACK & THE ROCKERS – rock and roll              ANGELI E DEMONI – Circo Takimiri   VIA MASSI     -           Animazioni con DJ e cubiste   PIAZZA DON BOSCO ORE 21.30     -           FIRE & ACE – tributo alle Donne del Rock   VIA CASELLI               -        ALTROCHEBACCO   TRAVERSA DELLA CROCE -          GREEN ROOM PUB ORE 22.30     -           ROBINDRO NIKOLIC e ERMES PIRLO – Klezmer, Gypsy, Manouche, Folk   LARGO AMADIO              -             VIA PARISANI ORE 22.00     -           MULTIRADIO con i DJ Giusi ed Emiliano EFFE   VIA TAMBRONI/VIA PARISANI ORE 21.30     -           HAPPY DAY – gruppo ballo   VIA PACE ORE 21.00     -           DJ AMBRA                              VIA ROMA - VIA SAN SALVATORE ORE 21.00     -           DJ STEFANINO          CORSO GARIBALDI            BIRRA CICLO - Bar Pistacchi ORE 21.00     -           LARA GRILLINI duo - (zona Osteria San Nicola)   Piazza Togliatti                       STRADA SECONDARIA

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Roberto Scorcella

Copyright © 2017 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433