Sportello Confindustria

I Giovani di Confindustria Macerata in visita alla Luisa Spagnoli

I Giovani di Confindustria Macerata in visita alla Luisa Spagnoli

I Giovani di Confindustria Macerata hanno fatto visita all’azienda Luisa Spagnoli che quest’anno compie 90 anni. In occasione del convegno interregionale di Confindustria Italia Centrale, i giovani hanno incontrato  Nicoletta Spagnoli, l’imprenditrice di quarta generazione nonchè amministratore delegato della Luisa Spagnoli. L’azienda Luisa Spagnoli rappresenta un marchio importante,  che ha vestito persino la duchessa di Cambridge con il famoso tailleur “rosso Kate”, oggi conosciuto in tutto il mondo, con  un fatturato di 132 milioni di euro ed è in crescita costante. Azienda leader con un brand famoso eppure, se si mette piede nel quartier generale, nel cuore verde dell’Umbria, si respira ancora aria da conduzione familiare,  oculata, premurosa che sa coniugare la tradizione artigiana, che tramanda il mestiere sartoriale di madre in figlia, con la gestione tecnologica dei nostri giorni. Un’impresa poi intenta al benessere dei propri collaboratori, c’è lo studio medico a disposizione di tutti i dipendenti e particolare attenzione per le esigenze delle mamme lavoratrici, specie riguardo alla maternità, il che vuol dire ad esempio asilo nido pagato fino ai 18 mesi del bambino e periodo di allattamento prolungato rispetto alle altre aziende italiane. «Quest’anno compiamo novant’anni, ma non si è mai perso il senso del rispetto per il lavoro di tutti» a parlare è Nicoletta Spagnoli, ultima discendente di Luisa Spagnoli che iniziò l’avventura imprenditoriale e prima donna in Italia a sedere in un consiglio di amministrazione. Fu una pioniera dell’imprenditoria: trasformava in profitto ogni sua intuizione. Prima aprì una cioccolateria e, con le ottime nocciole della zona, inventò i celebri Baci Perugina. Poi, nel 1928 ebbe l’idea di fare golfini con la lana dei conigli e si inventò il filato d’angora, ancora oggi fiore all’occhiello dei capi più pregiati del brand. Dopo di lei il timone fu preso dal figlio Mario (1900-1977), che potenziò la produzione e creò “La città dell’angora”, un insieme di servizi all’interno dell’azienda per le donne che lavoravano mentre i mariti erano al fronte della Seconda guerra mondiale. «Mio nonno lasciò tutto a mio padre Lino», spiega Nicoletta. «E a lui si deve, negli anni Settanta e Ottanta, la nascita della rete commerciale, degli store Luisa Spagnoli e l’espansione del marchio all’estero». Oggi sono 152 i negozi di proprietà in Italia, 53 nel mondo, e se ne stanno per aprire di nuovi in Europa. Tutte le boutique monomarca sono uguali, studiate nel dettaglio, dalla vetrina al modo di esporre gli abiti, e le direttrici si ritrovano ogni sei mesi a Perugia per assistere alle passerelle dei nuovi capi e ricevere aggiornamenti sulle strategie di vendita. Una storia familiare e aziendale di successo.  Nicoletta, secondogenita di tre fratelli  che però hanno scelto altri percorsi lavorativi, la decisione di proseguire la storia familiare non è stata automatica infatti dichiara “Mi sono laureata in Farmacia e ho perfezionato gli studi all’Università di San Diego, in California, dove ho vissuto cinque anni. Ma il disegno era la sua vera passione. Ero già tornata in Italia tre anni prima della scomparsa di mio padre. Lavoravo in azienda come figurinista. Ogni mattino timbravo il cartellino come tutti. Poi, però, arrivarono le decisioni da prendere per continuare a far brillare il gioiello di famiglia. Per molti anni ho sentito il peso di essere alla guida. Fosse per me, sarei stata tutto il giorno tra fogli e matite; ancora adesso è quello che preferisco. Poi ho pensato alla mia bisnonna Luisa, una donna straordinaria, e ho seguito l’istinto, come credo abbia fatto lei. Anche se era rischioso, ho deciso di rivolgerci a una clientela più giovane rispetto a quella tradizionalmente legata al brand e ho avuto ragione”.    

23/11/2018
Sportello Confindustria: offerte di lavoro del 23 novembre 2018

Sportello Confindustria: offerte di lavoro del 23 novembre 2018

INSERZIONE cod. Conf 154 Confindustria Macerata ricerca per azienda settore servizi un/una FULL STACK DEVELOPER (cod. annuncio Conf 154).  La risorsa si occuperà dello sviluppo e manutenzione delle piattaforme aziendali. Si richiede conoscenza e competenza di Programmazione web, protocollo http, linguaggio PHP, Javascript e jQuery, CSS3, progettazione Database relazionali (MySQL),  linguaggio SQL. Sede di lavoro: provincia di Macerata.           Inviare il CV, con espressa autorizzazione al trattamento dei dati personali in conformità’ alle disposizioni del D.Lgs 196/2003, specificando il codice dell’ annuncio, via e-mail a: srp@confindustriamacerata.it (Assindustria Servizi srl soggetto accreditato con decreto Regione Marche n. 235/ SIM del 30/06/2016).    Il presente annuncio é rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.   INSERZIONE cod. Conf 155 Confindustria Macerata ricerca per azienda settore servizi un/una SEO SPECIALIST (cod. annuncio Conf 155).  La risorsa si occuperà curare l’ottimizzazione SEO on-page e off-page, ottimizzazione dei motori di ricerca, oltre alle analisi dei siti web. Si richiede ottima conoscenza di Google Analytics, Google Search Console,Google Adwords; conoscenza di Google Tag Manager; ottima capacità di creare piani editoriali SEO-oriented e analisi tecnica del sito (Title page e MetaTag, Robots.txt, Canonical, Link building, check duplicate contents, urlrewrite, ecc); conoscenza dei principali tools SEO come SEMRush, SEOZoom, Screamingfrog, Ahrefs, Majesticseo e simili; conoscenza di SEO Copywriting e capacità di redigere testi SEO Friendly; conoscenza base HTML, php, css; esperienza nella creazione di report di monitoraggio del traffico organico e conoscenze di tecniche e strategie di acquisizione di link inbound; capacità di intervenire su piattaforme in sviluppo native; ottima conoscenza del pacchetto Office in particolare Excel e PowerPoint; buona conoscenza della lingua inglese. Sede di lavoro: provincia di Macerata.   Inviare il CV, con espressa autorizzazione al trattamento dei dati personali in conformità’ alle disposizioni del D.Lgs 196/2003, specificando il codice dell’ annuncio, via e-mail a: srp@confindustriamacerata.it (Assindustria Servizi srl soggetto accreditato con decreto Regione Marche n. 235/ SIM del 30/06/2016).    Il presente annuncio é rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.     INSERZIONE cod. Conf 156 Confindustria Macerata ricerca per azienda settore servizi un/una WEB and GRAPHIC DESIGNER (cod. annuncio Conf 156).  La risorsa verrà coinvolta in un ampio ventaglio di attività legate allo sviluppo del sito e dell’immagine aziendale. Si richiede conoscenza di Illustrator e Photoshop, esperienza come UI/UX Designer (capacità di curare l'aspetto estetico delle interfacce UI e di migliorare la user experience di prodotto) conoscenza di tools web prototyping  /wireframe, comprensione delle dinamiche web e attenzione alle relazioni tra i contenuti, l’interfaccia utente e la tecnologia; conoscenza di HTML e CSS, esperienza nell’ideazione e nella creazione di contenuti grafici a supporto di attività di marketing online e offline, ottime doti relazionali e capacità di risolvere problematiche; creatività, senso estetico, precisione e attenzione ai dettagli, buona conoscenza della lingua inglese.  Sede di lavoro: provincia di Macerata.   Inviare il CV, con espressa autorizzazione al trattamento dei dati personali in conformità’ alle disposizioni del D.Lgs 196/2003, specificando il codice dell’ annuncio, via e-mail a: srp@confindustriamacerata.it (Assindustria Servizi srl soggetto accreditato con decreto Regione Marche n. 235/ SIM del 30/06/2016).    Il presente annuncio é rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.  

23/11/2018
Confindustria Macerata: presentate tutte le attività del progetto scuola 2018/2019

Confindustria Macerata: presentate tutte le attività del progetto scuola 2018/2019

La Confindustria Macerata e l'Ufficio Scolastico Regionale di Macerata, nell'ambito di una consolidata collaborazione che prosegue da quasi 40 anni, hanno presentato nella giornata odierna tutte le attività che rientreranno nel Progetto Scuola 2018/2019. L'ambizioso programma illustrato in conferenza stampa dal Presidente Giovani imprenditori Paolo Carlocchia e dall'imprenditrice Francesca Orlandi prevede iniziative significative per coinvolgere scuole e giovani.  A partire da giovedì 22 novembre a San Severino Marche si svolgeranno 5 incontri nell'ambito del progetto "Orientagiovani itinerante", volti a potenziare le abilità comunicative e relazionali degli oltre 1500 studenti coinvolti attraverso le tecniche teatrali presentate dal regista e attore Francesco Faccioli. A seguire prenderanno il via il Concorso "Learning By Doing", rivolto a docenti e studenti degli istituti di secondo grado e delle Università, e il progetto di orientamento ed educazione all'imprenditorialità "Eureka Funziona", rivolto ai bambini delle scuole elementari e medie di primo grado.  Paolo Carlocchia, presidente del Gruppo Giovani Imprenditori, evidenzia come la garanzia per il futuro dei giovani risieda nelle competenze che sono in grado di offrire: "Il mondo di oggi richiede ai giovani qualità diverse rispetto a quelle del passato. Non c'è più la garanzia del posto fisso e di fondamentale importanza sono diventate le soft skills. Gli imprenditori richiedono personale capace di essere intraprendente, fiducioso di sé e predisposto al team working oltre che al problem solving". Secondo un'indagine condatta da Unioncamere e Anpal, il mismatch di competenze tra domanda e offerta di lavoro è aumentata dal 16% del 2016 al 21% del 2017. Carla Sagretti, dirigente dell'ufficio scolastico di Macerata, sottolinea in merito: "Il lavoro non deve essere visto come un'occupazione che permette di sopravvivere, ma come un'espressione della propria autonomia e libertà. Il concetto di orientamento deve fondarsi su due idee portanti. Da un lato le scuole devono saper individuare le spinte vocazionali degli studenti attraverso percorsi strutturati; dall'altro il mondo delle imprese deve profilarsi come luogo di istruzione, dove il saper essere si consolida nel saper fare". Le fa eco Gianni Niccolò, direttore di Confindustria Macerata: "Creare belle menti prima che lavoratori, questo deve essere l'obiettivo. Per farlo abbiamo bisogno di metodi educativi di profilo elevato".  In chiusura di conferenza la parola passa al Presidente di Confindustria Macerata, Gianluca Pesarini: "Da quarant'anni come Confindustria seguiamo l'aspetto formativo dei giovani. L'imprenditore ha per sua definizione delle visioni che devono essere supportate da persone capaci di sintetizzarle. Ci vogliono braccia che sono mosse dalle menti, è fondamentale avere collaboratori preparati in azienda. Per essere competitivi nel sistema economico globale bisogna puntare sulla sburocratizzazione".   

19/11/2018
Sportello Confindustria: offerte di lavoro del 16 novembre

Sportello Confindustria: offerte di lavoro del 16 novembre

INSERZIONE cod. Conf 153   Confindustria Macerata ricerca per azienda settore alimentare un/una RESPONSABILE CONTROLLO QUALITA’ (cod. annuncio Conf 153).  Si richiede laurea in biologia e superamento esame di stato per biologo, ottima conoscenza della lingua inglese, conoscenza certificazioni IFS e BRC, conoscenza gestione HACCP, capacità di gestione ed esecuzione analisi microbiologiche. Sede di lavoro: provincia di Macerata.   Inviare il CV, con espressa autorizzazione al trattamento dei dati personali in conformità’ alle disposizioni del D.Lgs 196/2003, specificando il codice dell’ annuncio, via e-mail a: srp@confindustriamacerata.it (Assindustria Servizi srl soggetto accreditato con decreto Regione Marche n. 235/ SIM del 30/06/2016).       Il presente annuncio é rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.  

16/11/2018
Sportello Confindustria: offerte di lavoro del 6 novembre 2018

Sportello Confindustria: offerte di lavoro del 6 novembre 2018

Elettromedia s.r.l., azienda leader nell’entertainment audio per il settore automotive, ricerca un addetto per l’assistenza tecnica. Il candidato ideale, che sarà inserito nel reparto “Assistenza Tecnica”, possiede un diploma di perito tecnico industriale e/o una laurea triennale in ingegneria elettronica e almeno 2 anni di esperienza in attività di assistenza tecnica, manutenzione ed installazione di apparecchiature elettroniche. La funzione si occuperà di gestire gli interventi tecnici di riparazione e gli ordini di riparazione dei clienti. Costituisce requisito indispensabile una buona familiarità con l’utilizzo degli strumenti di laboratorio.  Completano il profilo una buona conoscenza della lingua inglese e una forte propensione a viaggiare. Inviare curriculum ai seguenti indirizzi mail: talentacquisition@elettromedia.it o  jobs@elettromedia.it   Elettromedia s.r.l., azienda leader nell’entertainment audio per il settore automotive, ricerca un addetto per il controllo qualità. Il candidato ideale possiede un diploma di perito tecnico industriale e dovrà: eseguire collaudi in laboratorio sui campioni, sui lotti di preserie e sui prodotti finiti; supportare il responsabile nella definizione delle tecniche di controllo qualità e delle strumentazioni più adatte per il controllo; proporre eventuali migliorie al prodotto o al processo al fine di raggiungere risultati più soddisfacenti nelle caratteristiche di prodotto; segnalare eventuali anomalie di funzionamento della strumentazione di qualità; redigere la reportistica di qualità.   Costituisce requisito indispensabile una buona familiarità con l’utilizzo degli strumenti di laboratorio.  Completano il profilo una buona conoscenza della lingua inglese e una forte propensione a viaggiare.   Inviare curriculum ai seguenti indirizzi mail: talentacquisition@elettromedia.it o  jobs@elettromedia.it     Elettromedia s.r.l., azienda leader nell’entertainment audio per il settore automotive, ricerca un tecnico di laboratorio. Il candidato, da inserire all’interno del team R&D, possiede un diploma di perito tecnico industriale e/o una laurea triennale in ingegneria elettronica. La funzione si occuperà di gestire la validazione e l’avvio della produzione di amplificatori, processori di segnale ed accessori.   Costituisce requisito indispensabile una buona familiarità con l’utilizzo degli strumenti di laboratorio.   Completano il profilo una buona conoscenza della lingua inglese e una forte propensione a viaggiare.   Inviare curriculum ai seguenti indirizzi mail: talentacquisition@elettromedia.it o  jobs@elettromedia.it       Il presente annuncio é rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.  

06/11/2018
Confindustria Macerata per la promozione della salute nei luoghi di lavoro

Confindustria Macerata per la promozione della salute nei luoghi di lavoro

Confindustria Macerata ha deciso di adottare il Programma "Aziende che promuovo salute rete-Rete WHP Regione Marche", progetto nato per favorire una rete marchigiana di luoghi di lavoro intenzionati alla promozione della salute dei propri dipendenti. La progettualità parte su iniziativa della Regione Marche, dell’Inail e delle Parti Sociali datoriali e dei lavorati, che a riguardo hanno sottoscritto un Protocollo regionale, al fine di prevenire anche nei luoghi di lavoro l’insorgenza di patologie croniche non trasmissibili, che è una delle priorità del Sistema Sanitario Nazionale. Un luogo privilegiato per realizzare tali programmi è certamente quello di lavoro, poiché la grande maggioranza dei cittadini trascorre una rilevante parte della propria vita lavorando. Il Programma ha l’obiettivo prioritario di incoraggiare cambiamenti organizzativi nei luoghi di lavoro, al fine di creare ambienti favorevoli all’adozione consapevole di stili di vita salutari. Oltre al miglioramento generale della condizione di vita e di lavoro dei propri dipendenti, alle ricadute positive sull’organizzazione aziendale, in particolare per la riduzione dell’assenteismo e l’aumento della produttività, e al miglioramento dell’immagine aziendale, la partecipazione al Programma consente la deducibilità dei costi per Ires ed Irap e la concorrenza al raggiungimento dei 100 punti necessari per ottenere la riduzione del Tasso specifico aziendale Inail, secondo le disposizioni che l’Istituto emana ogni anno. Le aziende che hanno aderito al progetto sono: B-Chem Civitanova Marche, Clementoni Spa Recanati, Entroterra Spa Pasta di Camerino, Eurosuole Spa Civitanova Marche, ICA Spa Civitanova Marche, IGuzzini Illuminazione Spa Recanati e IPR Spa Civitanova Marche.

05/11/2018
Sportello Confindustria: offerte di lavoro del 31 ottobre

Sportello Confindustria: offerte di lavoro del 31 ottobre

INSERZIONE cod. Conf 149 Confindustria Macerata ricerca per azienda settore abbigliamento tessile un/una CUCITRICE PER CONFEZIONAMENTO  (cod. annuncio Conf 149).  Si richiede esperienza come cucitrice e con le macchine da cucire.  Sede di lavoro: provincia di Macerata.     Inviare il CV, con espressa autorizzazione al trattamento dei dati personali in conformità’ alle disposizioni del D.Lgs196/2003, specificando il codice dell’ annuncio, via e-mail a:srp@confindustriamacerata.it(Assindustria Servizi srl soggetto accreditato con decreto Regione Marche n. 235/ SIM del 30/06/2016).  Il presente annuncio é rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.    INSERZIONE cod. Conf 151  Confindustria Macerata ricerca ricerca per azienda settore contract un / una TECNICO DI CANTIERE (cod. annuncio Conf 151)con esperienza (geometra, architetto, ingegnere edile strutturista), per la supervisione, il controllo, la gestione e progettazione di cantieri per settore bancario e retail. La risorsa lavorera’ sia in sede che nei vari cantieri in essere. Si richiede disponibilita’, flessibilita’, professionalita’ e rispetto dei tempi di consegna. Sede di lavoro: provincia di Macerata.  Inviare il CV, con espressa autorizzazione al trattamento dei dati personali in conformità’ alle disposizioni del D.Lgs196/2003, specificando il codice dell’ annuncio, via e-mail a:srp@confindustriamacerata.it(Assindustria Servizi srl soggetto accreditato con decreto Regione Marche n. 235/ SIM del 30/06/2016).   Il presente annuncio é rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.   

31/10/2018
I giovani imprenditori di Confindustria Macerata e la formazione del Kaizen Institute a Locanda Fontezoppa

I giovani imprenditori di Confindustria Macerata e la formazione del Kaizen Institute a Locanda Fontezoppa

Si è svolta venerdì 26 ottobre presso la splendida cornice di Locanda Fontezoppa di Civitanova Marche la prima delle tre giornate formative con il Kaizen Institute organizzata dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Macerata guidato dal Presidente Paolo Carlocchia. Durante il primo modulo formativo il docente Dott. Bruno Fabiano ha illustrato ai giovani imprenditori i fondamenti del metodo Kaizen che si compone di due parole giapponesi: KAI che significa cambiare ZEN che significa migliorare. Infatti il metodo Kaizen ha come obiettivo quello di far sviluppare alle aziende il pieno potenziale della propria organizzazione, attraverso il miglioramento continuo delle varie fasi aziendali, coinvolgendo tutti i collaboratori, tenendo sempre presente la soddisfazione del cliente. Il Kaizen Insitute affianca organizzazioni di ogni dimensioni e settore nella sfida del miglioramento continuo delle performance aziendali. Seguiranno altri due moduli relativi rispettivamente all’applicazione del metodo Kaizen ai servizi, alle attività degli uffici, al comporto produttivo e al supply chain. La giornata formativa si è poi conclusa con la visita guidata dei giovani imprenditori alle cantine Fontezoppa e degustazione dei vini prodotti dalla azienda vitivinicola civitanovese.    

30/10/2018
Sportello Confindustria: offerte di lavoro del 26 ottobre

Sportello Confindustria: offerte di lavoro del 26 ottobre

__ INSERZIONE cod. Conf 146   Confindustria Macerata ricerca per azienda settore calzature un/una IMPIEGATO/A BACK OFFICE COMMERCIALE ESTERO  (cod. annuncio Conf 146).  Si richiede buona conoscenza della lingua inglese.  Sede di lavoro: provincia di Macerata. Inviare il CV, con espressa autorizzazione al trattamento dei dati personali in conformità’ alle disposizioni del D.Lgs 196/2003, specificando il codice dell’ annuncio, via e-mail a: srp@confindustriamacerata.it (Assindustria Servizi srl soggetto accreditato con decreto Regione Marche n. 235/ SIM del 30/06/2016).   Il presente annuncio é rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.   INSERZIONE cod. Conf 147 Confindustria Macerata ricerca per azienda settore calzature un/una INGEGNERE GESTIONALE ADDETTO PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE (cod. annuncio Conf 147).  Sede di lavoro: provincia di Ancona. Inviare il CV, con espressa autorizzazione al trattamento dei dati personali in conformità’ alle disposizioni del D.Lgs 196/2003, specificando il codice dell’ annuncio, via e-mail a: srp@confindustriamacerata.it (Assindustria Servizi srl soggetto accreditato con decreto Regione Marche n. 235/ SIM del 30/06/2016).   Il presente annuncio é rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.   INSERZIONE cod. Conf 148 Confindustria Macerata ricerca per azienda settore edile un/una TECNICO/A DI CANTIERE (cod. annuncio Conf 148).  Sede di lavoro: provincia di Macerata. Inviare il CV, con espressa autorizzazione al trattamento dei dati personali in conformità’ alle disposizioni del D.Lgs 196/2003, specificando il codice dell’ annuncio, via e-mail a: srp@confindustriamacerata.it (Assindustria Servizi srl soggetto accreditato con decreto Regione Marche n. 235/ SIM del 30/06/2016).     Il presente annuncio é rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.  

26/10/2018
Confindustria Macerata, Decreto Dignità ai raggi x

Confindustria Macerata, Decreto Dignità ai raggi x

Si è tenuto presso la Sala Assemblee di Confindustria Macerata il seminario di studio per analizzare e approfondire le nuove disposizioni in materia di contratto a termine e somministrazione contenute nel Decreto Legge n. 87/2018 (c.d. Decreto Dignità), anche alla luce delle modifiche intercorse in sede di conversione in legge. L’incontro riservato alle aziende industriali ed agli  operatori economici  della provincia è stato introdotto dall’intervento del presidente di Confindustria Macerata, Gianluca Pesarini ed ha visto la partecipazione, in qualità di relatore, di Arturo Maresca, ordinario di diritto del Lavoro all’università «La Sapienza» di Roma e Consulente Giuridico di Confindustria nazionale. Ha moderato i lavori il funzionario responsabile di Confindustria Macerata, Giuseppe Carelli. L’occasione ha consentito alla platea sia di acquisire indicazioni di natura interpretativa sulle norme più controverse del Decreto Dignità, in materia di lavoro,  che di approfondire la posizione di Confindustria sulle nuove disposizioni relative ai contratti a termine e di somministrazione. A riguardo l’Associazione di rappresentanza delle imprese industriali ha evidenziato la criticità delle disposizioni che hanno ridotto al durata dei contratti a  termine da 36 a 12 mesi, la rigidità della reintroduzione delle causali per prorogare gli stessi da 12 a 24 mesi, nonché la impraticabilità di fatto di tali  causali indicate tassativamente dalla norma. Preoccupazione desta a Confindustria anche la limitazione dell’utilizzo dei contratti di somministrazione a termine a cui in larga parte si applicano le stesse norme dei contratti a termine praticati direttamente dalle aziende e comunque una concreta limitazione degli strumenti di flessibilità nei contratti di lavoro, in periodi caratterizzati da forti discontinuità di ordini che non consente il diffuso utilizzo dei contratti a tempo indeterminato.

23/10/2018
Sportello Confindustria: offerte di lavoro del 22 ottobre

Sportello Confindustria: offerte di lavoro del 22 ottobre

INSERZIONE cod. Conf 142 Confindustria Macerata ricerca per azienda di servizi una/un RESPONSABILE RISORSE UMANE (cod. annuncio Conf 142), con esperienza nel ruolo. Si richiede conoscenza in materia di diritto del lavoro, sindacale e tributario, normativa previdenziale e pensionistica, elementi della normativa sulla tutela della salute e sicurezza dei lavoratori in tutti i settori di attività privati e pubblici, normativa in materia di tutela della Privacy, elementi di normativa fiscale e tributaria, conoscenza del pacchetto “Zucchetti Paghe”. La risorsa si occuperà di ottimizzazione della gestione del personale , gestione conflitti e contenzioso con personale, sistemi retributivi e sistemi di premialità,  procedure di gestione del personale, adempimenti e scadenze fiscali. Sede di lavoro: provincia di Macerata.          Inviare il CV, con espressa autorizzazione al trattamento dei dati personali in conformità alle disposizioni del D.Lgs 196/2003, specificando il codice dell’ annuncio, via e-mail a: srp@confindustriamacerata.it (Assindustria Servizi srl soggetto accreditato con decreto Regione Marche n. 235/ SIM del 30/06/2016).  Il presente annuncio é rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.   INSERZIONE cod. Conf 143 Confindustria Macerata ricerca per azienda di servizi una/un ADDETTA/O PAGHE E CONTRIBUTI (cod. annuncio Conf 143), con conoscenza in materia di diritto del lavoro.  La risorsa verrà inserita all’ interno dell’ Ufficio Risorse Umane. Sede di lavoro: provincia di Macerata.       Inviare il CV, con espressa autorizzazione al trattamento dei dati personali in conformità alle disposizioni del D.Lgs 196/2003, specificando il codice dell’ annuncio, via e-mail a: srp@confindustriamacerata.it (Assindustria Servizi srl soggetto accreditato con decreto Regione Marche n. 235/ SIM del 30/06/2016).  Il presente annuncio é rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.  

22/10/2018
Sportello Confindustria: offerte di lavoro del 19 ottobre

Sportello Confindustria: offerte di lavoro del 19 ottobre

INSERZIONE cod. Conf 144   Confindustria Macerata ricerca per azienda settore calzature un/una ADDETTO/A ALLA SFIBRATURA E INCOLLAGGIO FONDI (cod. annuncio Conf 144), con esperienza nella mansione. Sede di lavoro: provincia di Macerata.       Inviare il CV, con espressa autorizzazione al trattamento dei dati personali in conformità’ alle disposizioni del D.Lgs 196/2003, specificando il codice dell’ annuncio, via e-mail a: srp@confindustriamacerata.it (Assindustria Servizi srl soggetto accreditato con decreto Regione Marche n. 235/ SIM del 30/06/2016).     Il presente annuncio é rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.     INSERZIONE cod. Conf 145   Confindustria Macerata ricerca per azienda settore calzature un/una RESPONSABILE UFFICIO ACQUISTI (cod. annuncio Conf 145), con esperienza mercati asiatici (valutazione nuovi fornitori, stipulazione di contratti di forniture, monitoraggio acquisti e tempistiche, visite ai fornitori circa 2 volte/anno. La risorsa gestirà l' acquisto, dall' ordine al fornitore alla consegna Requisiti: esperienza di acquisti nei mercati asiatici e buona conoscenza lingua inglese scritta e parlata.   Inviare il CV, con espressa autorizzazione al trattamento dei dati personali in conformità’ alle disposizioni del D.Lgs 196/2003, specificando il codice dell’ annuncio, via e-mail a: srp@confindustriamacerata.it (Assindustria Servizi srl soggetto accreditato con decreto Regione Marche n. 235/ SIM del 30/06/2016).     Il presente annuncio é rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.      

19/10/2018
Restauramarche, le imprese fanno rete per la ricostruzione

Restauramarche, le imprese fanno rete per la ricostruzione

Le imprese fanno rete per la ricostruzione. Con “Restauramarche- filiera delle imprese della ricostruzione” di Ance e Confindustria Marche è il contratto sottoscritto oggi grazie al quale le imprese, da subito dopo il sisma, si sono associate, trovano ora uno strumento concreto per rispondere alle richieste delle committenze pubbliche e private.  “Restauramarche . ha spiegato Carlo Resparambia, presidente di Ance Macerata - unisce le nostre eccellenze imprenditoriali ponendole in una logica di sistema per dare una risposta concreta alle istanze di un territorio ancora in una fase di emergenza a causa del sisma 2016. Siamo convinti che aggregare le forze aziendali locali sia l’elemento vincente per affrontare la sfida della ricostruzione”. “Il contratto di rete Restauramarche - aggiunge Enrico Crucianelli, presidente di Restauramarche - è una reale opportunità per le aziende del sistema. Attualmente il contratto è costituito da imprese aderenti al sistema dell’edilizia e dell’indotto di Confindustria e Ance Macerata. le strategie e le scelte vengono condivise e deliberate all’interno dell’organo comune, composto da imprese leader nella ristrutturazione edilizia e nel restauro conservativo nonché dai presidente delle sezioni della filiera dell’edilizia. La mission di Restauramarche è orientata a favorire opportunità di business per le aziende aderenti. A tal fine abbiamo introdotto nel contratto un organo tecnico, attualmente presieduto dall’architetto Mario Sensini, che provvederà a promuovere la rete”.    “Il contratto di rete - conclude Gianni Niccolò, direttore di Confindustria Macerata - è uno strumento orientato a progetti di investimento comuni tra più soggetti imprenditoriali e finalizzati ad accrescere, attraverso l’aggregazione, il potenziale di innovazioni e di capacità competitiva dei contraenti. Con quest’iniziativa, Confindustria dimostra ancora una volta la capacità di essere concretamente vicina al territorio, alle comunità e alla imprese”: 

03/10/2018
Macerata, approfondimento sulla fatturazione elettronica con Confindustria

Macerata, approfondimento sulla fatturazione elettronica con Confindustria

Grande partecipazione sia in termini di partecipanti che di attenzione al Seminario che si è tenuto ieri 20 settembre presso Confindustria Macerata sul tema “LA FATTURAZIONE ELETTRONICA -  Il nuovo contesto normativo e i nuovi adempimenti”. L’evento è promosso da “4.manager” l’Associazione creata da Confindustria e Federmanager per progettare e realizzare iniziative di alto valore per rispondere ai fabbisogni emergenti dei manager industriali e degli imprenditori,  in collaborazione con Sistemi Formativi Confindustria. Nel corso del convegno la dott.ssa Giannaede Ferracani (dell’Area Politiche Fiscali di Confindustria Nazionale)  ha analizzato la nuova disciplina che entrerà in vigore il 1° gennaio 2019 e che introdurrà l’obbligo di fatturazione elettronica tra soggetti privati. Si  tratta, ha precisato la dott.ssa Ferracani, di una novità normativa a grandissimo impatto che, nei prossimi mesi, coinvolgerà le imprese in un importante processo di cambiamento nell’effettuazione di alcuni adempimenti amministrativi, le imprese dovranno infatti avviare importanti investimenti per adeguare i sistemi informatici e aggiornare le procedure di gestione del ciclo, attivo e passivo, di fatturazione.  E’ intervenuto all’incontro anche il Dott. Gerardo De Caro, funzionario dell’Agenzia delle Entrate, che  ha parlato ed esaminato le regole tecniche per l’emissione e la ricezione delle fatture elettroniche attraverso l’utilizzo del Sistema di Interscambio dell’Agenzia. Il Presidente di Confindustria Macerata Pesarini ha aperto l’evento affermando che “Seminari come quello odierno sono fondamentali per accompagnare le imprese e guidarle nelle complesse novità giuridiche e tecnologiche”. L’incontro è stato importante per  informare e sensibilizzare le imprese sugli impatti derivanti dall’implementazione di questo processo inevitabile di digitalizzazione.   .  

21/09/2018
Sportello Confindustria: offerte di lavoro del 20 settembre

Sportello Confindustria: offerte di lavoro del 20 settembre

INSERZIONE cod. Conf 141 Confindustria Macerata ricerca per azienda settore edilizia industriale e meccanica del territorio una/un ADDETTO AMMINISTRATIVO (cod. annuncio Conf 141), anche con poca esperienza nel ruolo. Si richiede Laurea in Economia e Commercio, buone capacità relazionali, buon utilizzo dei sistemi informatici.   Inviare il CV, con espressa autorizzazione al trattamento dei dati personali in conformità’ alle disposizioni del D.Lgs 196/2003, specificando il codice dell’ annuncio, via e-mail a: srp@confindustriamacerata.it (Assindustria Servizi srl soggetto accreditato con decreto Regione Marche n. 235/ SIM del 30/06/2016).     Il presente annuncio é rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.  

20/09/2018

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2018 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433