Sport

U.S. Tolentino, Paolo Tortelli ancora in cremisi:"Sogno tutte le notti il ritorno al Della Vittoria"

U.S. Tolentino, Paolo Tortelli ancora in cremisi:"Sogno tutte le notti il ritorno al Della Vittoria"

L’U.S. Tolentino 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con il centrocampista Paolo Tortelli che, pertanto, anche il prossimo anno, e per la terza stagione consecutiva, vestirà la casacca cremisi. Nato a Potenza Picena il 16/09/1995, Tortelli è approdato al Tolentino nella stagione 2018/2019. In precedenza ha indossato le casacche di Potenza Picena, Maceratese, Gualdo Tadino e Civitanovese. Nella stagione appena conclusasi, caratterizzata dal suo infortunio in quel di Montegiorgio, è comunque riuscito a collezionare 15 gettoni di presenza in campionato e 5 in Coppa. Nelle precedente, quella della promozione in D, ben 32 sono state le presenze e 4 le reti messe a segno (a queste si aggiungano altre 6 presenze in Coppa condite da 2 gol). Massima è la soddisfazione del sodalizio cremisi per il mercato che il d.s. Crocetti sta concretizzando, rispettando appieno le linee guida della Società. Oltre che all’attenzione ai costi affinché siano adeguati al momento, si sta sempre più delineando un Tolentino caratterizzato dalla massiccia presenza di giocatori provenienti dal territorio circonvicino. Oltre ai babies già in forza dallo scorso anno ed a quelli che verranno “promossi” dalla Juniores, quasi tutti i confermati hanno residenza in provincia o al confine della medesima. Questo il toccante commento di Paolo Tortelli: "Sono felicissimo di poter continuare la mia avventura in quella che ormai sta diventando la mia seconda casa. Tolentino e la sua gente hanno ormai un posto particolare nel mio cuore e in quello della mia famiglia. Dopo l’incubo passato, per la vicinanza dimostrata dalla società, indossare un’altra maglia alla prima partita ufficiale sarebbe stato in parte come non essere mai tornato a giocare. Da quando ho riaperto gli occhi il 14 dicembre, sogno tutte le notti il ritorno al Della Vittoria passando finalmente dal sottopassaggio con gli scarpini ai piedi. Un vecchio detto recita: ‘la salita è dura ma, quando arrivi in cima, il panorama è fantastico’. Ecco, quando entrando in campo sbircerò con la coda dell’occhio la tribuna, quel panorama, color cremisi, sarà senza eguali. Forza Tole”.

11/07/2020
Civitanovese, Paolo Morresi è il nuovo allenatore della Juniores

Civitanovese, Paolo Morresi è il nuovo allenatore della Juniores

La Civitanovese comunica che il nuovo allenatore della Juniores è mister Paolo Morresi. Un nome di assoluto livello quello scelto dalla dirigenza rossoblu, nonché un ritorno per il trainer che ha fatto parte dello staff tecnico giovanile nel biennio 2013-2015 guidando i Giovanissimi prima, con numeri record, poi la Juniores Nazionale infine la prima squadra, nella parte finale di stagione in serie D, in tandem con Giorgio Carrer. Il tecnico, classe ’59, vanta una lunga esperienza ed è un tecnico di assoluto livello. Il nuovo allenatore si è messo subito a lavoro, prendendo parte al raduno dei ragazzi della Juniores supervisionati dallo staff tecnico della prima squadra, svoltosi venerdì 10 Luglio all'Antistadio Ciccarelli: un'occasione per valutare i futuri prospetti da aggregare alla prima squadra. “E proprio in questa ottica sarà impostato il lavoro della Juniores – rimarca mister Morresi – Sono molto contento di tornare nella Civitanovese, club a cui sono molto legato. Da allenatore della Juniores lavorerò per valorizzare i nostri giovani e prepararli per il salto nella prima squadra. Ho avuto modo di avere un primo approccio con i ragazzi ed ho trovato un gruppo interessante”.

11/07/2020
Recanatese scoppiettante sul mercato: arrivano Brunetti e Grieco

Recanatese scoppiettante sul mercato: arrivano Brunetti e Grieco

Continua senza sosta il lavoro della Recanatese per l’allestimento della rosa. La società annuncia l’arrivo di un nuovo difensore e di un centrocampista per la stagione 2020/2021. Per la difesa arriva Alessandro Brunetti (classe 1992). Nella passata stagione Brunetti ha vestito la maglia del Cesena in serie C (6 presenze). In serie D ha giocato con Forlì (34 presenze) e con il Romagna Centro (82 presenze e 4 gol).  La Recanatese comunica inoltre  che Roberto Grieco, centrocampista del 1997, farà parte della rosa giallorossa per la stagione 2020/2021.  Dopo due anni nella Primavera dello Spezia approda in Serie D alla Vis Pesaro (30 presenze). Per Grieco anche 41 presenze in serie C con le maglie di Fermana, Matera e Carpi.

10/07/2020
L'Helvia Recina Volley Macerata ricorda Tito Antinori a 5 anni dalla sua scomparsa

L'Helvia Recina Volley Macerata ricorda Tito Antinori a 5 anni dalla sua scomparsa

L’Helvia Recina Volley Macerata si raccoglie attorno al suo fondatore. Il presidente Pietro Paolella, e con lui tutto il direttivo, lo staff e gli sponsor della società, vogliono ribadire il loro affetto a Tito Antinori a cinque anni dalla sua scomparsa (10 luglio 2015). “Un padre ed un amico per tutti (e tutte) coloro che in questi anni hanno costruito con lui il percorso del volley femminile maceratese, un faro per chi ne ha raccolto l’eredità e sta proseguendo questo percorso, con la certezza che da Lassù Tito continui a vegliare sull’Helvia Recina Volley Macerata”, scrive la società in una nota . Inoltre, lo stesso 10 luglio Tito sarà commemorato nella funzione religiosa alle ore 19 presso la Chiesa del SS Crocifisso di Villa Potenza.

10/07/2020
Marche, contributi a fondo perduto per le società sportive: più di 1600 le domande presentate

Marche, contributi a fondo perduto per le società sportive: più di 1600 le domande presentate

Sono 1624 le associazioni e società sportive che hanno fatto richiesta dei contributi a fondo perduto messi a disposizione dalla Regione Marche per la ripartenza dello sport dopo l’emergenza Coronavirus. L’ente regionale ha stanziato 4 milioni che verranno assegnati alle realtà sportive marchigiane che hanno presentato istanza tramite la “Piattaforma 210” della Regione Marche. «Si tratta di un aiuto molto importante per il movimento sportivo marchigiano, messo a dura prova dalle misure di lockdown, vivendo di iscrizioni e degli affitti degli impianti rimasti fermi per mesi – ha affermato il presidente del CONI Marche, Fabio Luna –. Ne è dimostrazione anche l’elevato numero di richieste che è arrivato. Il ringraziamento mio e di tutto il CONI Marche va al presidente della Regione, Luca Ceriscioli, che sin da subito si è reso disponibile con grande sensibilità e prontezza per ascoltare le istanze che provenivano dal mondo sportivo, deciso a trovare soluzioni condivise e concrete. Mai era accaduto prima che le Giunte regionali di CONI e CIP venissero convocate in modo congiunto dal presidente della Regione per discutere assieme degli interventi più utili ad aiutare lo sport. Dalla riunione – prosegue Luna – sono emerse molte proposte, a partire dalle richieste del territorio, e già in quell’occasione Ceriscioli aveva assicurato risposte rapide ed efficaci. Così è stato. Come promesso – continua ancora il presidente del CONI Marche – lo sport non è stato messo ai margini. Ed è per questo che, riconoscendo il grande impegno di Ceriscioli e della sua Giunta, voglio ringraziare il governatore a nome di tutto il mondo sportivo. Le risorse a disposizione sono consistenti e sono un sostegno importante».

09/07/2020
Paoloni Macerata, ai saluti 6 protagonisti della scorsa stagione

Paoloni Macerata, ai saluti 6 protagonisti della scorsa stagione

È il momento dei saluti con 6 protagonisti dello splendido campionato 2019/2020 disputato dalla Serie B Paoloni Macerata; si dividono le strade con l’head coach Francesco Bernetti, con il regista Tommaso Larizza già annunciato dai prossimi rivali della Bontempi Casa Netoip, con lo schiacciatore Matteo Ciccarelli destinato in A3, con il centrale Michele Orazi che giocherà con la BlueItaly Pineto Volley in A3, con l’opposto Demis Aguzzi che ha deciso di intraprendere la carriera di allenatore ed infine con il libero Elia Montecchiari che si iscriverà all’Università degli Studi di Padova, città nella quale disputerà il Campionato Regionale di Serie C. "La società non può far altro che ringraziare i nostri sei eroi per la splendida cavalcata intrapresa nell’ultimo torneo di Serie B  - si legge in una nota - augurando loro un futuro pieno di soddisfazioni; chissà che le strade non possano nuovamente incontrarsi".

09/07/2020
Softball Macerata, è già tempo di campionato: l'11 luglio esordio contro Massa

Softball Macerata, è già tempo di campionato: l'11 luglio esordio contro Massa

 Sabato 11 luglio con inizio alle ore 18.00 si aprirà sul diamante di via Cioci il campionato nazionale di A2 softball. Le ragazze guidate da Marta Gambella, coadiuvata da Federica Gianferro e Romolo Malerba, affronterà l' ABC Massa nella prima di campionato. La stagione agonistica 2020 sarà caratterizzata da un campionato breve che prevederà una doppia promozione nella massima categoria. Il Macerata softball che farà parte del girone B del campionato cadetto affronterà oltre al Massa, la Castiglionese, il Ronchi dei Legionari, il Rovigo, il Taurus Parma e le White Tigers. A rinforzare le fila delle maceratesi si sono aggiunte per questa stagione tre nuove giocatrici; la lanciatrice chietina Anna Salvatore, la ricevitrice proveniente dalle Blue Girls Chiara Mengoli e l'interno Arianna Mazzanti proveniente dal New Bologna.  il coach Gambella potrà contare sulla seguente formazione: Marica Guglielmi, Gioia Tittarelli, Elena Rogante, Ilaria Colepio, Giorgia Cacciamani, Matilde Migliorelli, Michela Serrani, Emma Fagioli, Chiara Severini, Camilla Bruzzesi, Cecilia Bruzzesi, Benedetta Di Donato, Marta Lisandroni, Chiara Mengoli, Arianna Mazzanti, Anna Salvatore.    

09/07/2020
Macerata, torna la “Salute in cammino": primo appuntamento venerdì a Collevario

Macerata, torna la “Salute in cammino": primo appuntamento venerdì a Collevario

 E’ ripresa, con una vasta partecipazione di persone, l’iniziativa “Salute in cammino Macerata” che si svolge ogni martedì e venerdì. Si tratta di un progetto organizzato dall’U.S. Acli Marche, dall’U.S. Acli provinciale di Macerata, dalla Scuola italiana di camminata sportiva e dall’Asd Green Nordic Walking col patrocinio dell’amministrazione comunale, e realizzato grazie ad un contributo di Coop Alleanza 3.0.  Venerdì 10 luglio la camminata serale, della durata di circa un’ora, prenderà il via dal piazzale del Conad di Collevario. La finalità del progetto è quello di adottare stili di vita corretti e di incrementare le opportunità di movimento e di socializzazione per i cittadini, con evidenti benefici sullo stato di salute degli stessi. Gli appuntamenti successivi sono fissati per martedì 14 luglio con partenza dal piazzale della chiesa di Piediripa, venerdì 17 luglio dal piazzale dietro la chiesa del quartiere Vergini, martedì 21 luglio dal piazzale della chiesa di Villa Potenza, venerdì 24 luglio da Sasso d’Italia, martedì 28 luglio dal parcheggio Oasi zona Cappuccini e venerdì 31 dalla rotonda dei Giardini Diaz.

09/07/2020
Volley, la CEV presenta l'edizione 2021 di Champions League: tutte le novità e le date

Volley, la CEV presenta l'edizione 2021 di Champions League: tutte le novità e le date

La CEV presentato oggi il piano per l’edizione 2021 della Champions League, a cui la Cucine Lube Civitanova potrà partecipare per la quindicesima volta nella sua storia, la decima consecutiva. Novità più rilevante, nonostante la formula della competizione resti sostanzialmente immutata, è la possibilità per le Federazioni nazionali di iscrivere un’ulteriore squadra oltre a quelle previste dal ranking, a condizione che tale società abbia partecipato a 2 delle ultime 3 edizioni della massima competizione europea e abbia concluso tra le prime 5 il proprio campionato nazionale. Tale squadra inizierà il percorso dai turni preliminari. Dunque l’Italia potrà avere 4 compagini ai nastri di partenza, 3 direttamente qualificate alla fase a gironi e 1 ai preliminari. Così l’edizione 2021 della CEV Champions League - La fase a gironi (5 pool da 4 squadre) vedrà già 18 formazioni su 20 qualificate di diritto in base ad un ranking Nazionale formato sui risultati ottenuti dai vari Club nelle ultime tre edizioni della Champions League. L’Italia è in cima al ranking: in base alla classifica del campionato italiano al momento della sospensione, insieme alla Cucine Lube Civitanova potranno accedere direttamente al girone Modena e Perugia, mentre Trento avrebbe le carte in regola per essere la quarta squadra che prenderà il via dai preliminari grazie al nuovo regolamento. - Oltre all’Italia, anche Russia e Polonia avranno 3 squadre già qualificate alla fase a gironi, seguono con 2 squadre Turchia, Germania e Belgio e con 1 squadra Francia, Slovenia e Repubblica Ceca. - Le ultime 2 squadre che completeranno le 20 della fase a gironi usciranno dai 3 turni preliminari in programma precedentemente che coinvolgeranno tutte le Nazioni europee con ranking più basso e le formazioni che rientrano nei criteri sopra descritti. - Confermato l’atto conclusivo della Champions League in Finale secca. Per decidere le due finaliste, dopo la fase a gironi si disputeranno i Quarti di Finale e le Semifinali, con la formula ad eliminazione diretta con gara di andata e gara di ritorno. - Come nelle ultime due stagioni, si qualificheranno ai Quarti di Finale le 5 prime classificate dei cinque gironi e le migliori 3 seconde. - Già definite anche le date della fase a gironi: Leg 1: 17, 18 o 19 novembre 2020 Leg 2: 1, 2 o 3 dicembre 2020 Leg 3: 15, 16 o 17 dicembre 2020 Leg 4: 20 o 21 gennaio 2021 Leg 5: 2, 3 o 4 febbraio 2021 Leg 6: 10 febbraio 2021

08/07/2020
Serie D, una conferma e un ritorno in casa Recanatese: Pizzuto e Candidi vestiranno giallorosso

Serie D, una conferma e un ritorno in casa Recanatese: Pizzuto e Candidi vestiranno giallorosso

La società è molto attiva nell’allestimento della rosa per la prossima stagione e comunica di aver confermato il difensore classe 2001 Alessandro Pizzuto. Farà parte della rosa della stagione 2020/2021 anche Gianluca Candidi (centrocampista del 2000) che rientra dal Prestito con la Vigor Castelfidardo. Nella stagione 2017/2018 è stato uno dei protagonisti dello Scudetto vinto dalla Juniores Nazionale della Recanatese. Con la maglia giallorossa ha collezionato 11 presenze in Serie D.

08/07/2020
Lube Civitanova, da lunedì 13 luglio ripartono gli allenamenti all'Eurosuole Forum

Lube Civitanova, da lunedì 13 luglio ripartono gli allenamenti all'Eurosuole Forum

Tutto pronto in casa Cucine Lube Civitanova per il ritrovo dei campioni del Mondo e il via ufficiale alla preparazione per la stagione 2020-2021. Dopo quasi quattro mesi dall’ultimo allenamento disputato all’Eurosuole Forum, i biancorossi da lunedì 13 luglio torneranno a sudare nel palasport civitanovese. Un avvio che vivrà una fase preliminare nei giorni precedenti con il raduno che è invece fissato per il tardo pomeriggio di giovedì 9 luglio con la consegna del materiale, mentre la giornata di venerdì sarà dedicata alle visite mediche e ai test sierologici. Gli allenamenti saranno a porte chiuse e svolti secondo i protocolli di regolamentazione dell’attività sportiva comunicati dalle autorità. Non ci sarà dunque la possibilità di accesso all’impianto per media e tifosi. Un inizio, come già ricordato, che sarà diverso dal solito: lo stop all’attività delle Nazionale permetterà a coach Fefè De Giorgi e al suo staff di avere quasi l’intera rosa a disposizione sin dai primi passi della nuova stagione. Al raduno e al primo allenamento saranno presenti i registi De Cecco e Falaschi, gli opposti Rychlicki e Hadrava, gli schiacciatori Juantorena, Leal e Kovar, i centrali Anzani, Diamantini e Larizza, i liberi Balaso e Marchisio. Mancheranno all’appello inizialmente soltanto i due cubani: il centrale Simon, che si aggregherà al gruppo già nei primi giorni della prossima settimana, e lo schiacciatore Yant, che raggiungerà successivamente Civitanova.  

08/07/2020
Recanatese, tris di colpi in entrata: arrivano Scognamiglio, Liguori e Castiglia

Recanatese, tris di colpi in entrata: arrivano Scognamiglio, Liguori e Castiglia

La Recanatese comunica che, per la stagione 2020/2021, ha trovato l’accordo con il difensore Vincenzo Scognamiglio, l’attaccante Michael Liguori e il centrocampista Ivan Castiglia. Scognamiglio, classe 1992, arriva dalla Sangiustese. È ormai un veterano della categoria, infatti nelle tre stagioni con la maglia rossoblù in Serie D ha collezionato 95 presenze e 5 gol. In serie D ha giocato anche con le maglie di Puteolana, Agropoli e Nuorese. Ha esordito in Serie C con il Melfi. Il giovane attaccante Michael Liguori, classe 1999, nella passata stagione ha indossato la maglia del Notaresco con il quale ha collezionato 21 presenze e 2 gol (con la formazione abruzzese in Serie D ha totalizzato 56 presenze e 8 gol). Nella stagione 2017/2018 ha giocato con la primavera del Pescara. Per il giovane attaccante anche 2 presenze in serie C con il Catania. Castiglia, classe 1988, è un centrocampista molto esperto che vanta un curriculum di tutto rispetto nel calcio professionistico. Esordisce in serie A con la maglia della Reggina (3 presenze nella massima serie). In serie B veste le maglie di Vicenza, Cittadella (43 presenze) e nuovamente Reggina (47 presenze). Poi tanta serie C, ha giocato con Martina, Lucchese, Catanzaro, Vicenza, Salernitana, Como, Catania, Triestina, Reggina e Robur Siena. (Foto: il Direttore Tecnico Josè Cianni con Michael Liguori)

07/07/2020
Sangiustese, parla il presidente Tosoni: "Retrocessione inaspettata, ma non faremo ricorso"

Sangiustese, parla il presidente Tosoni: "Retrocessione inaspettata, ma non faremo ricorso"

La Sangiustese sta iniziando a programmare la nuova stagione. Questo è il pensiero del presidente Andrea Tosoni “Il Coronavirus ci ha fatto riflettere e ci ha permesso di capire molte cose. Valori importanti come la sostenibilità economica, la valorizzazione del territorio, la possibilità di insegnare ai giovani a giocare e divertirsi socializzando nel modo giusto, assecondando le loro competenze e aspettative, non possono più passare in secondo piano - sottolinea il presidente -. Il nostro obiettivo primario per il futuro sarà creare - attraverso il calcio - un’occasione di divertimento, sviluppo e crescita per i ragazzi sia sotto l’aspetto culturale che sportivo e sociale, istituendo una vera e propria scuola di sport con istruttori che siano per loro maestri di calcio e di vita”. ”Accetteremo - prosegue Tosoni - come sempre abbiamo fatto, le volontà della Lega Nazionale Dilettanti attrezzandoci per il campionato che ci competerà. Era inutile, secondo il nostro parere, pur essendo arrivati quartultimi, fare i ricorsi al TAR e al Consiglio di Stato come altre Società. All’inizio avevamo pensato diversamente, traditi dalla passione sportiva e dall’amarezza di una retrocessione inaspettata". "L’Eccellenza ci porterà una notevole riduzione dei costi e in questo anno di grande incertezza forse sarà per noi la migliore soluzione, che ci permetterà di valorizzare i giovani locali dando loro la giusta gratificazione” conclude Tosoni. (nella foto il presidente Tosoni insieme al Responsabile del Settore Giovanile Sandro Rossi)

07/07/2020
Calcio a 5, iI Cus Macerata farà domanda di ripescaggio per salire in C1

Calcio a 5, iI Cus Macerata farà domanda di ripescaggio per salire in C1

Il Cus Macerata preparerà la domanda di ripescaggio per ottenere l'iscrizione al campionato regionale di C1 2020-2021 di calcio a 5 maschile. Ormai è certo, l’Ente di via Salvatore Valerio, una istituzione nel futsal specie a livello giovanile e massima realtà nel capoluogo, si giocherà questa carta provando a sfruttare il secondo posto nel girone B al momento dello stop. Conferme e ulteriori delucidazioni arrivano dal tecnico della prima squadra e responsabile del settore giovanile Michele Zampolini. “Ho parlato con il presidente Antonio De Introna – afferma- e posso garantire che presenteremo la domanda di ripescaggio. D'altronde crediamo che sia una cosa giusta da fare, ci può stare da parte nostra dato che eravamo secondi in classifica a pochi punti da uno squadrone fuori categoria quale era il Potenza Picena. I miei ragazzi meritano questo tentativo da parte del Cus. Nella graduatoria andranno vari fattori e punteggi legati non solo alla classifica di C2, ma anche al settore giovanile, al fair play, allo storico della società eccetera… in base a tutto ciò siamo speranzosi, per non dire ottimisti, nell’esito positivo”.

07/07/2020
“Finalmente si pattina a Camerino”: il campione europeo Andrea Angeletti sarà il maestro

“Finalmente si pattina a Camerino”: il campione europeo Andrea Angeletti sarà il maestro

“Finalmente si pattina a Camerino”. Non solo un’esclamazione di gioia, ma anche una realtà che avrà come protagonista un maestro d’eccezione e di grande pregio: il campione nazionale ed europeo Andrea Angeletti. Sarà lui ad insegnare ad andare sulle rotelle a giovani e non che potranno cimentarsi in una nuova attività, prima di tutto per divertimento, ma anche quale spunto per svolgere e coltivare una nuova abilità sportiva. Un’iniziativa aperta a bambini e ragazzi (a partire dai 4 anni) che permetterà ad appassionati, e non, dei pattini a rotelle di cimentarsi sul parchetto di Montagnano. Se poi l’insegnante è un campione pluripremiato, non c’è dubbio che sarà un’occasione unica. Andrea Angeletti è infatti un pluricampione con all’attivo 39 titoli italiani, 7 europei, 2 word game e 2 record mondiali di velocità. I pattini messi a disposizione per il corso sono dotati di freni, chi vuole potrà portare un caschetto (tipo quello da bici) anche se la velocità è molto ridotta. L’appuntamento è completamente gratuita per le prime in programma: domani (mercoledì 8 luglio) alle ore 18; lunedì 13 luglio e mercoledì 15 luglio sempre alle 18. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con l'Amministrazione comunale di Camerino, il Comitato per la valorizzazione del quartiere Montagnana e la Rotellistica Settempeda. Per informazioni informazioni al comitato Montagnana o Cristina Petrelli: 33 82984587 oppure Rotellistica Settempeda: Paola Crescentini 347 640939.  

07/07/2020

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.