Potenza Picena

Potenza Picena, il Sindaco Tartabini ha nominato la nuova Giunta: lunedì 17 il primo Consiglio Comunale

Potenza Picena, il Sindaco Tartabini ha nominato la nuova Giunta: lunedì 17 il primo Consiglio Comunale

"È un esecutivo in forte linea di continuità con la passata esperienza amministrativa, che, tra i criteri di scelta, ha tenuto conto delle preferenze ottenute e della disponibilità di tempo da dedicare all’impegno per il paese. La vittoria al primo turno con il 56% dei consensi ha ribadito la fiducia degli elettori alla compagine di centrodestra che ha governato il comune dal giugno 2014 al maggio 2019, prima con Francesco Acquaroli e nell’ultimo anno con Noemi Tartabini quale vice Sindaco reggente". Nella nomina degli Assessori vi sono state diverse conferme. Nella fattispecie il Vice Sindaco Giulio Casciotti (Farmacista) si occuperà di Personale, Ambiente e Sport. Una delega, quest’ultima, elevata al rango di assessorato in virtù dell’importanza sociale e dei progetti che l’amministrazione comunale sta imbastendo per il futuro. A Paolo Scocco (Commerciante) andrà il “dicastero” del Commercio, Attività Produttive, Artigianato e Agricoltura. Le deleghe a Turismo e Cultura saranno in carico a Tommaso Ruffini (Consulente Assicurativo Finanziario) mentre a Luisa Isidori (Architetto) vengono confermate le deleghe ad Urbanistica e Lavori Pubblici cui si aggiunge il Patrimonio scorporata dalle Finanze. A Marco Mazzoni (Dottore Commercialista) sono state assegnate Bilancio, Finanze e Partecipate. "Un particolare ringraziamento per il lavoro svolto va all’Assessore uscente Luca Strovegli che lascia per ragioni personali ma resta nel gruppo di consiglieri comunali di maggioranza anche come stretto collaboratore del nuovo assessore". Il Sindaco Noemi Tartabini (Insegnante) ha tenuto per se, in continuità con il passato, le deleghe alla Pubblica Istruzione e ai Servizi Sociali. Per lunedì prossimo, 17 giugno, è stato convocato il Consiglio Comunale di insediamento alle ore 21 presso l’Auditorium Scarfiotti, nel quale verrà nominato anche il nuovo Presidente del Consiglio Comunale. Successivamente verranno assegnate le deleghe ai consiglieri comunali di maggioranza e formate le Commissioni Consiliari.    

10/06/2019
GoldenPlast Potenza Picena: biennale per Stefano Ferri

GoldenPlast Potenza Picena: biennale per Stefano Ferri

La GoldenPlast Potenza Picena punta forte sull’opposto Stefano Ferri, che ha appena firmato il rinnovo con tanto di biennale. Autentica rivelazione nella seconda parte della Regular Season 2018/19 in maglia biancazzurra, l’atleta classe 2000, nativo di Pesaro, 198 cm d’altezza, ha scelto di proseguire il suo percorso di crescita con il Volley Potentino dopo il successo finale alla della Del Monte Junior League di Castellana Grotte con l’Under 20 della Lube Volley con cui ha alzato il trofeo tricolore. Un trionfo a braccetto con Stefano Trillini, Francesco D’Amico, Gianni Rosichini e Michele Massera nell’ambito della collaborazione di Potenza Picena con il club leader continentale e italiano.  Colpi notevoli in attacco, grande personalità e freddezza glaciale. A dispetto dell’età e della poca esperienza sui campi di Serie A, Ferri ha stupito tutti positivamente fin dal giorno del suo debutto, dimostrando di saper giocare con disinvoltura tanto in allenamento quanto in partita. Il suo contributo e la lucidità in campo hanno permesso alla GoldenPast di macinare punti anche nel momento più complicato del Campionato, il periodo successivo all’infortunio del bomber Matteo Paoletti. Banco di prova che l’atleta ha superato con grinta. LE PAROLE DI STEFANO FERRI - “Essere confermato è più difficile che ottenere un primo ingaggio. La GoldenPast Potenza Picena aveva già creduto in me una volta e sono contento di aver ripagato la fiducia, ma siamo solo all’inizio. Voglio dare molto a questa società e a un pubblico meraviglioso che sa sempre come caricarci. La squadra è in costruzione, ma so che possiamo distinguerci. E’ un vantaggio enorme che nelle fondamenta ci siano ancora atleti come Di Silvestre e Trillini. Spero di ritrovare altri compagni della passata stagione. Ho condiviso con loro il mio esordio da titolare in A2 con vittoria al tie break contro Livorno, match che rimarrà sempre nel cassetto dei ricordi insieme alla conquista della Junior League nel gruppo di Gianni Rosichini. La conferma dello staff tecnico ci consentirà di proseguire il percorso di crescita applaudito nella passata stagione. Mi piacerebbe partire subito forte in A3 Credem Banca“.  

09/06/2019
Il circo sbanca a scuola: i bambini del "Morvillo" si divertono con "Circo Giocando"

Il circo sbanca a scuola: i bambini del "Morvillo" si divertono con "Circo Giocando"

Tutti al circo con i bambini della scuola dell’Infanzia F. Morvillo a Civitanova Alta. Davvero uno spettacolo divertente e coinvolgente quello offerto nei giorni scorsi da piccoli circensi che hanno appassionato il numeroso pubblico presente nel grande salone della scuola. “Circo Giocando” è il titolo dello spettacolo di fine anno e i bambini hanno dimostrato benissimo come il circo permetta di mettersi in gioco e di superare inibizioni e paure sviluppando invece fantasia e creatività. Sul palco si sono esibiti con grande passione majorette,ginnaste,equilibristi,uomini forzuti,giocolieri,ballerine del can can ed infine coloratissimi pagliacci. Uno show coinvolgente per tutti i bambini e genitori, che ha avuto come sfondo solo sorrisi e voglia di sognare.

Potenza Picena, chiusura delle attività del progetto PON per 52 alunni del "Sanzio"

Potenza Picena, chiusura delle attività del progetto PON per 52 alunni del "Sanzio"

Sabato pomeriggio, nella splendida cornice della Villa Buonaccorsi, alla presenza della Dirigente scolastica Lautizi Federica, la vice preside Mariagrazia Pierluca, l’assessore Isidori Luisa,  la presidente del consiglio d’istituto Margherita Fermani e più di 150 genitori, si sono chiuse le attività del progetto PON di 52 alunni della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo “R.Sanzio”.  Gli alunni,  guidati dai docenti Carlini Dino, Moschettoni Donatella e  Sampaolo Fabio hanno lavorato per studiare e “mappare” il territorio che va dalla Valle dell’Asola alla Villa Buonaccorsi per realizzare la cartellonistica adeguata per indicare il sentiero. Uno studio approfondito sulla famiglia Buonaccorsi, la storia della Villa e i Giardini all’italiana, li ha visti impegnati nella costruzione di un plastico che riproduce una parte dell’edificio storico ridotto in scala. Il tutto è stato documentato in un sito che i ragazzi stessi hanno pubblicato e che sarà messo a disposizione dei vari enti presenti sul territorio per  promuovere il turismo locale. Un ringraziamento particolare - da parte dell'Istituto - a tutti coloro che, in vari modi hanno contribuito al successo della manifestazione: il CAI di Potenza Picena, Alberto Ricci, Giuliano Orsili, Saverio Gattafoni, Serena Capecci,il son.Marcello e la sig.Carla.    

Volley, La GoldenPlast blinda il laterale Paolo Di Silvestre

Volley, La GoldenPlast blinda il laterale Paolo Di Silvestre

Un “colpo grosso” fatto in casa per la GoldenPlast Potenza Picena. Lo schiacciatore Paolo Di Silvestre, uno degli atleti biancazzurri più richiesti dalle altre società di Serie A, ha deciso di rimanere per il terzo anno nel club marchigiano in modo da affrontare il Campionato di Serie A3 Credem Banca alla corte di coach Gianni Rosichini. Una prova di forza della società potentina che trattiene così il validissimo laterale classe 1998, nativo di Pescara, 195 cm d’altezza. Un attaccante molto tecnico e potente di scuola Lube che nell’ultima stagione si è messo spesso in evidenza sfornando prestazioni di alto livello. Già ben valorizzato dallo staff potentino, Di Silvestre ha ancora margini di crescita. Schiacciatore Paolo Di Silvestre: “Sono contento di restare in questa grande famiglia e non vedo l’ora di ricevere l’abbraccio dei tifosi di Passione Biancazzurra. Vorrei subito lottare per il salto di categoria. Sulla mia scelta ha influito molto la conferma di Rosichini, un allenatore che sa tirare fuori il meglio dai giovani. Siamo reduci da una grande stagione sul campo, ma gli acciacchi ci hanno impedito di coronare il nostro sogno pur arrivando in Finale ai Play Off A2. Ci sentiamo forti, ma non dovremo sottovalutare questa categoria perché il mercato potrebbe mischiare le carte in tavola. Sarà importante affrontare la stagione con umiltà, ma senza temere i rivali. Dal punto di vista personale cercherò di migliorami partita dopo partita”.    

04/06/2019
Potenza Picena, il judoka Federico Cetrangolo fa tris e conquista il titolo italiano

Potenza Picena, il judoka Federico Cetrangolo fa tris e conquista il titolo italiano

Il temuto cambio di categoria non ha scalfito minimamente la qualità agonistica di Federico Cetrangolo - judoka della “Jigoro Kano” di Potenza Picena - che, nei giorni scorsi a Jesi, ha conquistato il suo terzo titolo di Campione Italiano Uisp. Il giovane talento allenato da Sergio Linardelli, dopo essersi qualificato nei tornei preliminari, si è presentato alle finali nazionali come uno delle teste di serie della competizione. Non ha deluso le aspettative raggiungendo la finalissima dei 60 Kg, centrando l’obiettivo della medaglia d’oro nella categoria più difficile, quella dei Juniores. Cetrangolo, a soli 18 anni, può vantare un palmares di tutto rispetto che include ben tre titoli italiani conseguiti in differenti categorie. “Un risultato – ha sottolineato il maestro Sergio Linardelli – frutto di sacrificio e di impegno costante, con la fondamentale collaborazione di tutti gli atleti della nostra palestra. Per questo, oltre che di Federico, l’oro tricolore è anche orgogliosamente di tutti loro”. Da segnalare anche l’ottima prova di Martina Stefanelli nei 52 Kg Seniores che, pur non salendo sul podio, ha saputo ottenere la qualificazione alle finali dei campionati italiani facendosi onore.

03/06/2019
Il Volley Potentino U16 vince la Macerata Volley Cup: successo al tie-break con Nino Cafè

Il Volley Potentino U16 vince la Macerata Volley Cup: successo al tie-break con Nino Cafè

Missione compiuta per il Volley Potentino Under 16 di Giorgano Pastocchi e Leonardo Evangelisti (coach tesserato Lube). Ieri sera, mercoledì 29, nel neutro di Villa Potenza, la squadra giovanile biancazzurra ha vinto al tie break la Finalissima della Macerata Volley Cup superando in rimonta il collettivo “Nino Cafè” di Marco Pacetti. Il risultato, giunto dopo una bella rimonta e di un testa a testa mozzafiato all’ultimo parziale (15-13), conferma le indicazioni del girone, che aveva visto i potentini chiudere in testa con una lunghezza di vantaggio sui maceratesi, rivali ostici anche per l’età media più alta. Decisivo nel corso dell’anno il supporto di tutti i coach al lavoro nella cantera biancazzurra, tra cui Riccardo Cavalieri, Moreno Mangiaterra e Milko Barabucci (coach tesserato Lube). “Il lavoro a quattro mani con Evangelisti è stato molto duro perché non ero abituato a forgiare baby atleti. Abbiamo alzato la coppa con otto ragazzi Under 14 e quattro Under 16. Un risultato che ci gratifica e valorizza gli sforzi - ha commentato il Tecnico Volley Potentino Giordano Pastocchi -. Dopo un primo mese difficile ho tentennato, ma nessuno di noi ha mai smesso di credere nelle potenzialità dei ragazzi. Un grazie speciale va agli altri tecnici che con noi hanno seguito la crescita sportiva del vivaio. Sono stati costanti i contatti con Barabucci per gli U14. Abbiamo confermato il primato della fase a girone battendo i rivali maceratesi al termine di un incontro sofferto. Siamo passati avanti, abbiamo perso il secondo set ai vantaggi dopo aver reagito a un break 0-8 quando eravamo avanti 15-10. Siamo addirittura andati sotto per due set a uno ma poi non abbiamo più regalato nulla. Siamo riusciti a prevalere contro avversari più grandi d’età e lo abbiamo fatto con dei ritocchi forzati in campo come il dirottamento dell’opposto al centro. Bravi ragazzi”.  

30/05/2019
Potenza Picena, Trofeo San Girio 2019: i vincitori delle categorie allievi ed esordienti

Potenza Picena, Trofeo San Girio 2019: i vincitori delle categorie allievi ed esordienti

Il Trofeo San Girio ha fatto segnare un autentico successo di partecipanti tra allievi ed esordienti le cui gare si sono svolte in concomitanza con i festeggiamenti del Compatrono di Potenza Picena San Girio. Con l’organizzazione della Potentia Rinascita, lo spettacolo non è mancato con un buon agonismo messo in mostra dai ragazzi nonostante il brutto tempo. Nella gara riservata agli allievi, svolta interamente sotto la pioggia che l'ha resa ancor più dura, netta affermazione di Lorenzo Masciarelli (Callant Doltcini Cycling Team) davanti a Umberto Ceroli (Acd Guarenna), Filippo Bucci (Pedale Chiaravallese), Luca Testi (Albergo Del Tongo), Alfonso Grammegna (GSC Moiano), Lorenzo Pellegrini (Albergo Del Tongo), Giovanni Cioni (Team Fortebraccio), Marco Fermanelli (Scap Trodica di Morrovalle), Valentino Romolini (Team Fortebraccio) e Simone Aielli (Callant Dolcini Cycling Team). Prestazione sopra le righe di Federico Amati (Team Logistica Ambientale) tra gli esordienti secondo anno con Samuele Scappini (Nestor Marsciano) ed Elia Basile (Multicar Amaru Equipe Sicilia) a completare il podio. A piazzarsi entro la top-10 di questa fascia sono stati Angelo D'Orazio (Acd Guarenna), Sebastiano Fanelli (Pedale Chiaravallese), Giovanni Apuzzo (D’Aniello Cycling Wear), Jonathan Gurabardhi (Alma Juventus Fano), Tommaso Alunni (Team Fortebraccio), Stefano Principale (Andria Bike) e Sebastiano Raccosta (OP Bike). Tra gli esordienti di primo anno, ottima performance di Matteo Tullio (Pedale Teate) molto bravo nel precedere Valerio Giacobetti (Pedale Rossoblu Picenum), Stefano Masciarelli (Callant Dolcini Cycling Team), Emanuele Toja (UC Foligno), Matteo Capponi (Rinascita), Federico Morresi (Rinascita), Alex Cecconi (Rinascita), Ivan Toselli (Mary J Sweet Angel) Carlo Cerquetella (Ciclistica Recanati) e Tommaso Francescangeli (UC Petrignano). Alla cerimonia di premiazione hanno preso parte Antonio Rinaldoni (presidente dell’associazione culturale ricreativa San Girio), Lino Secchi e Massimo Romanelli (presidente e vice presidente vicario del comitato regionale FCI Marche) in occasione della quale è stata consegnata Fermanelli la maglia di campione provinciale FCI Macerata per la stagione 2019.

30/05/2019
Porto Recanati, travolge un uomo a passeggio col cane e non si ferma: denunciato per omissione di soccorso

Porto Recanati, travolge un uomo a passeggio col cane e non si ferma: denunciato per omissione di soccorso

Denunciato per omissione di soccorso. È quanto stabilito della ricostruzione effettuata dalla forze dell'ordine in seguito all'incidente stradale che ha causato l'investimento di un uomo che si trovava a passeggio con il proprio cane e stava attraversando le strisce pedonali nel centralissimo Corso Matteotti a Porto Recanati, poco dopo le ore 21:00. In seguito all'impatto con il veicolo in corsa l'animale domestico ha perso la vita mentre l'uomo F.P. è stato trasferito all'ospedale Torrette. Il ragazzo alla guida del mezzo dapprima si è allontanato dal luogo dell'incidente, per poi tornare una volta scambiatosi di posto con la madre che al momento del sinistro si trovava nel posto di passeggero. Una volta tornato, l'uomo ha sostenuto che alla guida vi fosse sua madre, e non lui. Tesi smentita da testimoni e dai carabinieri di Porto Recanati che hanno ricostruito la dinamica dell'incidente.  Si attende l'esito degli esami tossicologici - svolti sul responsabile dell'incidente -all'ospedale di Civitanova, utili a chiarire se fosse alla guida sotto effetto di stupefacenti o in stato di ebbrezza.   

28/05/2019
Potenza Picena, Noemi Tartabini sindaco: la composizione del Consiglio Comunale

Potenza Picena, Noemi Tartabini sindaco: la composizione del Consiglio Comunale

A Potenza Picena Noemi Tartabini è stata eletta nuovo sindaco. Dopo aver ricoperto il ruolo di prima cittadina facente funzione, l'esponente del Centrodestra, ricoprirà la carica avendo raccolto la legittimazione elettorale con il 55,82% delle preferenze. In base ai risultati delle urne in Consiglio Comunale siederanno dieci rappresentati delle due liste che hanno sostenuto la candidatura di Noemi Tartabini.  La lista "Il centrodestra" sarà rappresentata da ben sette consiglieri, i più votati alla tornata elettorale, ovvero Mirco Braconi, Mara Barbaresi, Massimo Caprani, Giulia Marcantoni, Tommaso Ruffini, Paolo Scocco, Luca Strovegli. Per la lista "Centro Destra per Tartabini" saranno tre gli esponenti che siederanno in Consiglio Comunale: Giulio Casciotti, Luisa Isidori, Catia Mei.  In opposizione andranno automaticamente Stefano Mezzasoma (candidato sindaco sostenuto dal Movimento 5 stelle) ed Edoardo Marabini (candidato sindaco sostenuto dal Partito Democratico). Inoltre, siederanno in consiglio i tre esponenti più votati della lista del Pd (Enrico Garofolo, Valentina Campugiani, Matteo Santolini) e l'esponente più votato della lista Marabini Sindaco (Valeria Meriggi). 

28/05/2019
Il Volley Potentino blinda il centrale Stefano Trillini

Il Volley Potentino blinda il centrale Stefano Trillini

Prima fumata bianca nell’organico del Volley Potentino 2019/20. Reduce da un salto vertiginoso nella passata stagione, dalla Serie C con Appignano all’esordio in A con la GoldenPlast Potenza Picena, il centrale marchigiano Stefano Trillini rimarrà in biancazzurro per affrontare la Serie A3 Credem Banca. Con un anno di esperienza in più alle spalle e fresco del titolo nazionale Under 20 a Castellana Grotte grazie alla conquista della Del Monte Junior League – Trofeo Massimo Serenelli con la selezione della Lube Volley (agli ordini di Gianni Rosichini), il gigante classe ’99, nativo di San Severino Marche, 195 cm d’altezza, è pronto per continuare la sua avventura con il sodalizio potentino. Scelta favorita dalla piena armonia dell’atleta con lo staff e, in generale, con tutto l’ambiente biancazzurro. L’ultimo a essere presentato la scorsa estate è così il primo a giurare fedeltà nella nuova sessione di volley mercato. LE PAROLE DEL CENTRALE STEFANO TRILLINI - “Il salto dalla C alla Serie A non è stato semplice, ma ho avuto la fortuna di avere intorno tanti amici che già conoscevo e ho costruito nuove legami. Essenziale è stato lo staff biancazzurro, molto attento a ogni esigenza e sempre pronto a sostenermi. Potrei definire questa società “una famiglia” che tira fuori la parte migliore dagli emergenti. La vittoria della Junior League con la Lube Volley ha addolcito il Finale di stagione ed è stato bello condividerla con due compagni e due tecnici del Volley Potentino. Posso parlare di una bella annata sul campo considerando i progressi personali, le occasioni di mettermi in mostra da esordiente, il sesto posto nella Regular Season e l’approdo all’ultimo turno dei Play Off A2. E’ stato un piacere mettermi alla prova in una categoria tosta, in una squadra piena di talento, e affrontare fuoriclasse come Fabroni. Che annata sarà? Presto per dirlo, ma ci faremo valere! Un saluto ai tifosi, parte essenziale di noi”.  

28/05/2019
Porto Potenza Picena, lo spazio espositivo MayDay ospita la mostra di Franco Tempesta

Porto Potenza Picena, lo spazio espositivo MayDay ospita la mostra di Franco Tempesta

Ancora una volta lo spazio espositivo MayDay di Porto Potenza Picena viene scelto da un artista di caratura nazionale per incontrare il pubblico. Franco Tempesta, pittore, scultore, ed illustratore della scena internazionale, sabato 1 giugno arriva a Porto Potenza con i suoi Mondi Mutanti, una selezione di opere scultoree e pittoriche dalla forte connotazione poetica e immaginifica. Classe ’66, milanese di nascita ma cittadino del mondo, Franco Tempesta si diploma illustratore e fumettista nel 1988 e comincia da subito a collaborare come free lance per le maggiori case editrici e agenzie di pubblicità italiane e internazionali (tra i principali National Geographic Children’s Book, Armando Testa, Saatchi & Saatchi, Obras Communication). La sua attività di paleoillustratore lo porta a realizzare lavori per importanti musei ed istituzioni: lo Smithsonian Institute, il Museo di Paleontologia di Napoli, il Museo Civico di Storia Naturale di Verona. Dal 1994 avvia un nuovo percorso artistico, con il quale affianca all’illustrazione iperrealistica un percorso onirico ed interiore, fatto di ricerca di nuove tecniche e materiali riciclati in pittura e scultura. MayDay è lo scenario ideale per la presentazione dei suoi lavori più intimi e personali, attraverso i quali Franco Tempesta si racconterà al pubblico in una serata evento informale e colloquiale, come oramai caratteristica dell’istituzione potentina. La mostra resterà aperta fino al 16 giugno, dal giovedì alla domenica, dalle 17 alle 20. INFO Ingresso libero. Inaugurazione sabato 1 giugno ore 19.00 Apertura mostra dall’1 al 16 giugno giovedi, venerdì, sabato e domenica ore 17.00 – 20.00 Info 0733 1776765 e tramite i canali social di MayDay, Facebook e Instagram MayDay: via IV Novembre, Porto Potenza Picena

28/05/2019
Niente ballottaggio a Potenza Picena, la Tartabini vince al primo turno

Niente ballottaggio a Potenza Picena, la Tartabini vince al primo turno

Si era insediata a giugno del 2018 come Sindaco Facente Funzione al posto del Deputato Francesco Acquaroli nel comune di Potenza Picena. Noemi Tartabini ha vinto le elezioni amministrative del comune al primo turno, evitando il ballottaggio (previsto per il 9 giugno) contro i due sfidanti Edoardo Marabini e Stefano Mezzasoma. I dati definitivi (15 sezioni su 15) decretano Noemi Tartabini, con il suo centrodestra, primo cittadino di Potenza Picena (55,82%). Al secondo posto Edoardo Marabini, esponente del centrosinistra, ha totalizzato il 32,29% di preferenze mentre Stefano Mezzasoma, rappresentante del Movimento 5 Stelle, si è fermato all'11,89%. Entrambe gli sfidanti della Tartabini ottengono una seduta in Consiglio Comunale.  

27/05/2019
Mountain bike,  allievi, esordienti e giovanissimi in sella a maggio a Morrovalle e San Girio

Mountain bike, allievi, esordienti e giovanissimi in sella a maggio a Morrovalle e San Girio

Domenica 26 maggio torna a San Girio di Potenza Picena l'appuntamento con il Trofeo San Girio per allievi (44°edizione) ed esordienti (5°edizione) tra le principali attrattive del ricco cartellone di eventi legati ai festeggiamenti del Compatrono di Potenza Picena San Girio. Gli allievi (via alle 15:30 – 145 iscritti) dovranno affrontare un percorso composto da diversi anelli: il primo di 6 chilometri da ripetere quattro volte, il secondo di 25 chilometri e il terzo con la salita di Potenza Picena per un totale di 60 chilometri. Gli esordienti, invece, si limiteranno ai primi quattro giri attorno San Girio con un brevissimo tratto in linea che porterà all’arrivo al culmine di uno strappo con partenza alle 9:30 per la gara dei primo anno (71 iscritti) e alle 10:40 per i ragazzi di secondo anno (68 iscritti). Le squadre partecipanti: OP Bike, Pedale Rossoblu-Picenum, Albergo Del Tongo, Pedale Rossoblu Truentum, Alma Juventus Fano, Gubbio Ciclismo Mocaiana, Asd Narnia 2014, D’Aniello Cycling Wear, UC Foligno, GSC Moiano, Team Fortebraccio, Eurobike Riccione, Sulmonese G.A.S., Nuova Spiga Aurea Iumiko, Team Logistica Ambientale, Gulp Pool Val Vibrata, Il Pirata Team Terracirce, Scap Trodica di Morrovalle, Spes Alberobello, Bellator Frusino Claudio Nereggi, US Forti e Liberi-Cicli Zanetti, Gscd Almo, UC Petrignano, Cicli Tonti Cattolica, Multicar Amarù-Equipe Sicilia, Mary J Sweet Angel, Team Cesaro Falasca, Rinascita, Pedale Sulmonese, Gulp Pool Val Vibrata, Asd Moreno Di Biase, Cagnano Varano Ciclismo, Pedale Chiaravallese, Callant Doltcini Cycling Team, Civitavecchiese Fratelli Petito, AC Dilettantistica Terradipuglia, Acd Guarenna, Recanati Marinelli Cantarini, Nestor Marsciano, Villa Sant’Antonio-Cicli Cocci, Pedale Teate, Sant’Agostino, Pedale Chiaravallese, Ciclistica Isola Liri Leone Team, Andria Bike, GS Rapagnanese e Rinascita. Preparativi quasi al termine per la decima edizione del Trofeo San Gabriele in data domenica 26 maggio a Morrovalle su iniziativa della Polisportiva Morrovallese in ricordo di Luca Stizza per il terzo anno consecutivo. Ritrovo alle 14:30 presso il Convento dei Padri Passionisti e partenza alle 15:30 su un percorso di lunghezza variabile dai 400 ai 700 metri in base all’età del partecipante. Sono circa 150 i giovanissimi iscritti in rappresentanza dei team Polisportiva Morrovallese (a fare gli onori di casa come società organizzatrice), Pedale Chiaravallese, Progetto Ciclismo Piceno, The Black Sheep Mtb, Sangro Bike, Team Cingolani, Recanati Bike Team, Amici della Bici Junior, Bici Adventure Team, Potentia Rinascita, Alma Juventus Fano, Superbike Bravi Platform Team, OP Bike, Team Studio Moda, Gruppo Ciclistico Matelica, Villa Sant’Antonio-Cicli Cocci, Tre Emme Morrovalle e Osimo Stazione.    

25/05/2019
Volley Potentino, Michele Massera confermato secondo allenatore

Volley Potentino, Michele Massera confermato secondo allenatore

Lo staff tecnico biancazzurro verso la riconferma. Dopo l’intesa con il tecnico Gianni Rosichini arriva anche la stretta di mano con l’assistant coach Michele Massera, che alla sua prima stagione da secondo timoniere, grazie all’affiatamento col primo allenatore, ha dimostrato affidabilità favorendo l’approdo della GoldenPlast Potenza Picena al sesto posto nella Regular Season di Serie A2 Credem Banca e la successiva marcia a testa alta nei Play Off A2. Reduce da una lunga gavetta, cominciata da atleta in erba e proseguita alle redini delle squadre giovanili, ai margini del campo come scout, infine da terzo e da secondo allenatore della prima squadra, Massera non ha mai deluso. Classe ’92, nativo di Recanati, ma da sempre vissuto a Potenza Picena, il membro dello staff tecnico e figlio del presidente biancazzurro è pronto per la nuova sfida della Serie A3 Credem Banca. Michele Massera (secondo allenatore): “Sono molto soddisfatto di continuare al fianco di Gianni grazie alla fiducia della società. La crescita dei nostri giovani è sotto gli occhi di tutti. Abbiamo fatto un buon lavoro, ma non è bastato per vincere anche l’ultima serie degli spareggi. Purtroppo si sa che un gruppo ricco di esordienti può soffrire i match decisivi da dentro o fuori. Avremmo voluto vincere i Play Off A2, ma la stagione resta positiva. Io personalmente faccio tesoro del mio percorso professionale. Ho praticato tanti sport, e ho accolto con entusiasmo negli anni passati tutte le proposte del Volley Potentino. Ero abituato a lavorare con le giovanili e mi sono trovato bene da secondo. Anche i veterani si sono dimostrati disponibili. Lo staff continuerà a infondere consapevolezza nei propri mezzi ai giovani talenti".

21/05/2019

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Direttore Editoriale: Alessandra Bastarè

Copyright © 2019 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433