Belforte del Chienti

Claudio Colotti con "MAI+" al Museo Midac di Belforte

Claudio Colotti con "MAI+" al Museo Midac di Belforte

La stagione artistica 2018 del Museo MIDAC a Belforte del Chienti, si apre con il primo evento dell'anno: "Mai+" personale di Claudio Colotti (Italia). La mostra, un progetto dell'associazione MarcheBestWay, curata da Terra dell'Arte e con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale di Belforte del Chienti, della Regione Marche e di Legambiente Marche Onlus, è organizzata con la cooperazione di Diaframma zero, si svolgerà a Palazzo Bonfranceschi, Via Cavour, 14 - centro storico di Belforte del Chienti, dal 10 Marzo all'8 Aprile 2018. Claudio Colotti, nato nel 1980 a Macerata, vive Pollenza, ed è giornalista pubblicista dal 2010. Già cronista sul settimanale Nuovo Chienti e Potenza, ha poi collaborato con una delle prime Web Tv delle Marche: CentroItalia Tv. In seguito, per cinque anni, è stato redattore di Tv Centro Marche, la principale emittente privata regionale. Da sempre legato alla fotografia intesa come testimonianza, ha affiancato l’attività giornalistica a quella di fotografo sociale e street photographer, documentando le mille contraddizioni che investono le città italiane nel tempo della crisi. “MAI+ Il sisma nel centro Italia tra volti e macerie” edito da MarcheBestWay è la sua prima pubblicazione.

Belforte del Chienti, scuole chiuse mercoledì 28 febbraio

Belforte del Chienti, scuole chiuse mercoledì 28 febbraio

Il sindaco di Belforte del Chienti, visto il perdurare delle cattive condizioni metereologiche e il forte abbassamento delle temperature, ha emesso un'ordinanza per la quale le scuole e l'asilo nido rimarranno chiuse nella giornata di mercoledì 28 febbraio.

27/02/2018
Dolore e sconcerto a Belforte per la morte di Audio Carassai

Dolore e sconcerto a Belforte per la morte di Audio Carassai

Muore a soli 55 anni Audio Carassai di Belforte. Carassai è morto all'ospedale di Macerata dove era stato ricoverato per essere stato colpito prima da una polmonite e poi da una serie di complicazioni che l'hanno portato al decesso. Conosciutissimo nel suo paese ma anche a Tolentino, dopo essere stato costretto a lasciare la sua abitazione resa inagibile dal terremoto viveva in una stanza della Locanda Bonfranceschi, sempre a Belforte. Attivo nella vita del paese e amico di tutti, partecipava sempre come volontario alle sagre ed era noto per la sua passione per la pesca. Per il sindaco di Belforte Roberto Paoloni "Una tragica notizia che addolora tutta la comunità belfortese dove Audio era amatissimo e conosciuto da tutti. Esprimo alla famiglia sincere condoglianze". Audio Carassai lascia la cognata e quattro nipoti.

26/02/2018
Belforte, Caldarola, Camporotondo, Cessapalombo e Serrapetrona in controtendenza: scuole regolarmente aperte

Belforte, Caldarola, Camporotondo, Cessapalombo e Serrapetrona in controtendenza: scuole regolarmente aperte

A Belforte del Chienti, dopo una attenta valutazione delle condizioni meteo e della sicurezza delle strade, in accordo con i comuni di Caldarola, Camporotondo, Cessapalombo e Serrapetrona, il sindaco Roberto Paoloni ha deciso di lasciare le scuole aperte per la giornata di domani lunedì 26 febbraio. I mezzi spazzaneve sono allertati nel caso le condizioni dovessero peggiorare, i mezzi spargisale della provincia sono già operativi sulla viabilità di loro competenza mentre i volontari della protezione civile si stanno adoperando per lo spargimento del sale nei punti stradali comunali  più critici, i dipendenti comunali sono in stato di reperibilità e siamo in contatto con gli altri comuni vicini per eventuali aggiornamenti. Si raccomanda comunque attenzione alla guida e per chi si muove a piedi ad eventuali tratti scivolosi. Elenco numeri utili: Sindaco Roberto Paoloni 3922850107 Geometra Comunale Mauro Paglialunga 3341494480 Vigile Giorgio Aringoli 3343962269 Uffici Comunali 073395101

Belforte del Chienti, ultimo appuntamento della rassegna “Libri delle Marche” a Palazzo Bonfranceschi

Belforte del Chienti, ultimo appuntamento della rassegna “Libri delle Marche” a Palazzo Bonfranceschi

Quarto e ultimo appuntamento della rassegna di libri ed autori marchigiani “Libri delle Marche”, presentata da Palazzo Bonfranceschi, residenza d'epoca sita nel cuore del centro storico di Belforte del Chienti. Domenica 25 febbraio la rassegna si conclude con la presentazione del libro “Il mondo e le ricette del Signor Lardo” di Silvano Scalzini che, nel suo ristorante "Il picciolo di Rame" di Vestignano di Caldarola, promuove le ricette del passato e trasmette ai suoi ospiti aneddoti, saperi e sapori della tradizione contadina. Nel libro ci sono storie, ricette ed immagini che esaltano la tradizione e stimolano il gusto. Un'occasione da non perdere per riscoprire un mondo che, per fortuna, non è ancora scomparso. L'intera rassegna è stata a cura di Erika Carassai con la collaborazione del Museo MIDAC, dell'associazione culturale Terra dell'Arte e di TDA Universal Contemporary Art Gallery.  

Firmato a Camporotondo il documento d'intenti per il Contratto di Fiume del Fiastrone - FOTO E VIDEO

Firmato a Camporotondo il documento d'intenti per il Contratto di Fiume del Fiastrone - FOTO E VIDEO

Firmato a Camporotondo di Fiastrone il documento di intenti per la sottoscrizione del Contratto di Fiume del Fiastrone e del Lago di Fiastra. Sempre a Camporotondo circa un mese fa è stato istituito il marchio collettivo "Fiastrone Natura", progetto di valorizzazione e tutela del territorio fortemente voluto dall'Amministrazione comunale. Alla firma del documento del Contratto di Fiume erano presenti il presidente dell'Unione Montana dei Monti Azzurri Giampiero Feliciotti, i Comuni di Bolognola, Belforte, San Ginesio, Camporotondo, Cessapalombo, il Consorzio di Bonifica, Legambiente, Coldiretti, il presidente del Parco dei Sibillini, il progettista e presidente del tavolo nazionale del Contratto di Fiume Massimo Bastiani, l'assessore regionale Angelo Sciapichetti. Infatti, sia la Regione Marche che la Provincia di Macerata hanno aderito alla firma. Gli oneri dell'incarico sono stati sostenuti dall'Unione Montana dei Monti Azzurri per 25mila euro. Il progetto dovrebbe essere completato per la fine del 2018.    I Contratti di fiume (CdF) sono strumenti volontari di programmazione strategica e negoziata che perseguono la tutela, la corretta gestione delle risorse idriche e la valorizzazione dei territori fluviali unitamente alla salvaguardia dal rischio idraulico, contribuendo allo sviluppo locale. I Contratti di fiume sono riconosciuti dalla legislazione italiana all’art. 68 bis del Codice dell’Ambiente (DLgs 152/2006). I soggetti aderenti al CdF definiscono attraverso la realizzazione di un processo partecipativo un Programma d’Azione (PA) condiviso e si impegnano ad attuarlo attraverso la sottoscrizione di un accordo.  Il Documento d’intenti firmato a Camporotondo ha l’obiettivo di avviare il processo che porterà alla sottoscrizione del Contratto di Fiume (CdF) del Fiastrone e del Lago di Fiastra. Tale documento è stato redatto a seguito degli incontri del Comitato Promotore ed attraverso la raccolta delle conoscenze e delle principali istanze provenienti dal territorio. L’ambito geografico di riferimento del Contratto riguarda il sottobacino del torrente Fiastrone, affluente del fiume Chienti. Il nome Fiastrone gli deriva, con tutta probabilità, dall’antico significato di fiume, corso d’acqua che caratterizzava con la sua presenza un abitato Piceno. La sorgente è situata ad una altezza di circa 1700 metri, nella testata della Valle del Fargno, nel Comune di Bolognola, tra il massiccio del monte Rotondo (2102 m) e il Pizzo Tre Vescovi (2092 m) e termina il suo corso come affluente di destra del fiume Chienti all’altezza di Belforte del Chienti.

19/02/2018
Belforte, la rassegna “Libri delle Marche” a Palazzo Bonfranceschi

Belforte, la rassegna “Libri delle Marche” a Palazzo Bonfranceschi

Terzo appuntamento della rassegna di libri ed autori marchigiani “Libri delle Marche”, presentata da Palazzo Bonfranceschi, residenza d'epoca sita nel cuore del centro storico di Belforte del Chienti. Domenica 18 febbraio la rassegna prosegue con la presentazione del libro “Le Marche con i bambini”, idee e proposte family friendly provincia per provincia, alla scoperta della nostra Regione, di Silvia Alessandrini Calisti, Vissia Lucarelli e Lucia Paciaroni. Il libro è la prima guida della Regione Marche pensata per famiglie con bambini da 0 a 13 anni a cura delle family blogger Silvia Alessandrini Calisti (www.mammemarchigiane.it), Vissia Lucarelli (www.marcheforkids.com), Lucia Paciaroni (www.coninfacciaunpodisole.it). L'intera rassegna, a cura di Erika Carassai e con la collaborazione del Museo MIDAC, dell'associazione culturale Terra dell'Arte e di TDA Universal Contemporary Art Gallery, prevede quattro appuntamenti che si terranno sempre di domenica pomeriggio alle ore 17:00.

Cordoglio a Belforte per la scomparsa del maestro Mario Ciocchetti. Il sindaco Paoloni: "Resterà un esempio di vita"

Cordoglio a Belforte per la scomparsa del maestro Mario Ciocchetti. Il sindaco Paoloni: "Resterà un esempio di vita"

Un importante pezzo della storia di Belforte se ne è andato. Si è spento, infatti, il maestro Mario Ciocchetti, punto di riferimento per intere generazioni cresciute sotto il suo insegnamento. Profondo cordoglio è stato espresso dal sindaco Roberto Paoloni che ha voluto ricordare così il maestro Ciocchetti: "Un paese è fatto di tante cose ma ciò che conta realmente sono le sue persone e i rapporti tra loro. Tra di noi la vita sceglie sempre una sua guida che si eleva rispetto alle altre per senso di rispetto, credibilità, onore, saggezza, generosità, cultura e soprattutto per la sua voglia di lasciare un segno. Il Maestro Mario Ciocchetti rappresentava tutto questo un esempio di vita e di scuola, un uomo sempre disponibile ad ascoltare i giovani mai per giudicare ma semmai per suggerire o per dire ciò che di buono quel giovane stava facendo sempre in maniera sincera ed entusiasta. Mario era una parte della nostra comunità belfortese, non lo dimenticheremo mai per i suoi insegnamenti e per la sua voglia di far crescere il nostro paese sul piano culturale ed umano. Con lui mi fermavo spesso a parlare e non me ne vogliano gli altri miei concittadini era un vero consigliere, le sue parole erano per me importanti e mi servivano a capire se stessi facendo bene oppure no. Un maestro e un nonno acquisito per tutti, un uomo che nonostante l'età aveva ancora ambizioni e sogni, uno condiviso insieme la biblioteca comunale e scolastica che stiamo realizzando anche grazie a lui che mi ha sempre esortato a fare questa importante opera. Mario la biblioteca è la tua, e sarai tu ad aiutarci dal cielo a renderla un punto di riferimento e di crescita per la nostra comunità di ogni età. Ci mancherai e a me mancheranno le nostre chiacchierate, il tuo senso di rispetto verso le istituzioni e soprattutto il tuo amore per Belforte del Chienti. A nome di tutta l'amministrazione comunale e posso tranquillamente dire di tutti i cittadini un saluto affettuoso al nostro grande leone che ci lascia ma non ci abbandona. Sentite condoglianze a tutta la sua bella famiglia. Ciao Mario e grazie di tutto sarai un esempio di vita per sempre".

08/02/2018
Belforte del Chienti ha ospitato il primo Winter Trail

Belforte del Chienti ha ospitato il primo Winter Trail

Nell'ambito delle manifestazioni previste nel ricco calendario della Terza edizione di BORGHI & CASTELLI SPORT FEST, dopo le due precedenti edizioni in versione estiva, domenica 4 Febbraio si è svolto a Belforte del Chienti il 1° Winter Trail di Belforte del Chienti, organizzato dall'Avis Ascoli Marathon A.S.D e  FLIPPER Triathlon AP A.S.D. in collaborazione con Total Training srl. Si è trattato di una gara inserita nel calendario nazionale Park Trail ed hanno partecipato oltre 200 Atleti provenienti da tutta Italia. Dopo un primo giro nel caratteristico centro storico di Belforte, gli atleti si sono avventurati nella natura lungo un percorso di 15 km con continui saliscendi e scorci suggestivi che hanno valorizzato notevolmente le bellezze del territorio. A tagliare il traguardo in piazza ed iscrivere il proprio nome come vincitori per la prima volta sull'Albo d'Oro della manifestazione sono stati l'atleta di casa Giordano Carassai (1h 07') e l'Argentina/Ascolana Valeria Marina Coccia (1h 18'). Podio maschile completato da Mirko Fioretti e Giorgio Lampa, mentre quello femminile da Maria Rita Falgiani e Caterina Cavarischia. Oltre alla manifestazione agonistica era prevista anche una camminata non competitiva per appassionati di Nordik Walking su un percorso di 9 km, a cui hanno partecipato circa 70 appassionati, tra cui il Sindaco di Belforte Roberto Paoloni. Tutti i partecipanti sono rimasti favorevolmente affascinati dai percorsi che hanno esaltato la varietà e la bellezza del territorio, nonché dalla calorosa ospitalità del dopo gara curato dalla locale sezione della Pro Loco. Il successo della manifestazione è frutto di un enorme lavoro organizzativo che ha coinvolto un notevole numero di responsabili e premia la lungimiranza delle Istituzioni locali che da tre anni credono in questo progetto e contribuiscono in modo determinante alla riuscita. I favorevoli consensi riscontrati tra gli Atleti lasciano immaginare che per la prossima edizione del Trail e per gli altri appuntamenti del calendario di Borghi & Castelli Sport Fest, il numero degli iscritti aumenterà notevolmente.   Una gran bella soddisfazione quindi per l'Unione Montana dei Monti Azzurri con i Comuni di Belforte del Chienti, Caldarola, Camporotondo, Cessapalombo e Serrapetrona.

05/02/2018
Belforte, domenica secondo appuntamento con la rassegna “Libri delle Marche”

Belforte, domenica secondo appuntamento con la rassegna “Libri delle Marche”

Secondo appuntamento della rassegna di libri ed autori marchigiani “Libri delle Marche”, presentata da Palazzo Bonfranceschi, residenza d'epoca sita nel cuore del centro storico di Belforte del Chienti. Domenica 4 febbraio la rassegna prosegue con la presentazione del libro “Il tripponario – usi e costumi scostumati della vergara”, caso editoriale degli ultimi mesi, un dizionario dei termini dialettali in uso nel nostro territorio, di Deborah Iannacci. Deborah, è nata a Sant’Elpidio a Mare nel 1985 e, nel corso degli anni, ha scelto il percorso di grafica pubblicitaria. Fondatrice della pagina facebook.com/trippadvisor.marche ha dato vita ad una community di fans scatenati che al solo nominare ciauscolo e vincisgrassi fanno la ola.   L'intera rassegna, a cura di Erika Carassai e con la collaborazione del Museo MIDAC, dell'associazione culturale Terra dell'Arte e di TDA Universal Contemporary Art Gallery, prevede quattro appuntamenti che si terranno sempre di domenica pomeriggio alle ore 17:00.  

Da Belforte a Sanremo: il salone Idea Due Hair Styling per la terza volta al Festival della Canzone Italiana

Da Belforte a Sanremo: il salone Idea Due Hair Styling per la terza volta al Festival della Canzone Italiana

Non si fermano più Andrea e Roberta, titolari dello storico salone Idea Due Hair Styling di Belforte del Chienti. Dopo il successo delle due passate edizioni come acconciatori ufficiali di Casa Sanremo, è giunta la convocazione a partecipare alla nuova edizione del Festival della Canzone Italiana. Si tratta di una conferma davvero importante per il coinvolgente parrucchiere belfortese, Andrea Rilli, che nel corso di questi anni ha dimostrato che il nostro territorio è in grado di esportare anche altri tipi di bellezza. Tutto nasce dallo storico sodalizio con il brand Vitalitys, che ogni anno si trova a selezionare i migliori saloni sul territorio nazionale, in grado di poter sostenere quello che è un vero tour de force ad altissimi livelli. Nella settimana della kermesse infatti, insieme agli altri acconciatori, Andrea Rilli e Roberta Mercanti, saranno dietro le quinte di Casa Sanremo, location di incontro di tutti i cantanti del festival e avranno modo di curare il look di artisti e altre celebrità dello spettacolo e del giornalismo. Idea Due Hair Style rappresenterà la nostra provincia e la nostra regione per la terza volta consecutiva. Come nelle passate edizioni scatta il Toto-Sanremo con Roberta che questa volta ha le idee chiare di Andrea. “Chi vincerà Sanremo? Spero davvero sia un grande successo per il conduttore Claudio Baglioni, per lui si tratta del coronamento di una carriera perfetta e da grande fan, non posso che augurargli il meglio!”. Qualche analogia insomma, tra il celebre cantante romano e il parrucchiere belfortese che nella settimana del Festival dello scorso anno è stato seguito da una media giornaliera di 5000 personesulla sua pagina Facebook. Un sogno che si ripete da tre anni per un salone che da tempo è punto di riferimento per la bellezza nell’alto maceratese.

27/01/2018
Belforte, domenica a Palazzo Bonfranceschi “Libri nelle Marche”

Belforte, domenica a Palazzo Bonfranceschi “Libri nelle Marche”

Primo appuntamento della rassegna di libri ed autori marchigiani “Libri delle Marche”, presentata da Palazzo Bonfranceschi, residenza d'epoca sita nel cuore del centro storico di Belforte del Chienti. Domenica 28 gennaio la rassegna ha inizio con la presentazione del libro “Racconti di Marche”, dall'omonimo travel blog che promuove la nostra Regione, di Nadia Stacchiotti. Nadia è una marchigiana innamorata della sua terra e dei viaggi. Lavora nel mondo della comunicazione e dei social e gestisce la community locale Instagramers Marche. Tra i suoi riferimenti ricordiamo: raccontidimarche (Instagram) ed il suo sito web www.raccontidimarche.it. L'intera rassegna, a cura di Erika Carassai e con la collaborazione del Museo MIDAC, dell'associazione culturale Terra dell'Arte e di TDA Universal Contemporary Art Gallery, prevede quattro appuntamenti che si terranno sempre di domenica pomeriggio alle ore 17:00.    

Belforte del Chienti, venerdì incontro del Pd sulla ricostruzione post sisma con Ceriscioli

Belforte del Chienti, venerdì incontro del Pd sulla ricostruzione post sisma con Ceriscioli

Venerdì 19 Gennaio, a partire dalle ore 17.30, presso il Ristorante Chiaro-Scuro di Belforte del Chienti, la segreteria provinciale del Partito Democratico ha organizzato un incontro sul tema della ricostruzione post sisma, anche alla luce delle ultime ordinanze pubblicate. Spiega le ragioni di questo incontro il Segretario Provinciale PD Francesco Vitali: “Gli ultimi eventi sismici hanno sconvolto la nostra Provincia. Ad un anno di distanza ci è sembrato doveroso organizzare un incontro attraverso il quale discutere con i nostri concittadini su cosa è stato fatto nel territorio e soprattutto su cosa si farà nell’immediato futuro. L’incontro sarà anche utile per discutere delle recentissime ordinanze pubblicate dal Commissario Straordinario che contengono importanti novità e semplificazioni come ad esempio la proroga ad ottobre 2018 per presentare le domande per la ricostruzione pesante oppure i nuovi tempi previsti che permetteranno di velocizzare l’iter per l’avvio della ricostruzione leggera”.   Oltre al segretario provinciale, saranno presenti il Governatore della Regione Marche Ceriscioli, l’Assessore Regionale delegato Sciapichetti ed il segretario regionale del PD Francesco Comi. Commenta Vitali: “L’autorevolezza dei relatori presenti permetterà certamente una discussione utile per capire quali potranno essere le prossime linee di intervento. Dopo l’inevitabile gestione dell’emergenza post sisma che ha caratterizzato tutto il 2017, l’anno 2018 dovrà essere quello della ricostruzione. Auspico un’ampia partecipazione all’evento anche perché l’incontro sarà un importante momento di confronto con i nostri concittadini per ascoltare le loro proposte e per capire quali sono i loro dubbi e le criticità che emergono sul territorio".

Paura per il sindaco di Belforte, notte in ospedale: ora fuori pericolo

Paura per il sindaco di Belforte, notte in ospedale: ora fuori pericolo

Fortissima crisi allergica nella notte appena passata per Roberto Paoloni, sindaco di Belforte del Chienti. Il primo cittadino ha cominciato ad accusare il malore mentre stava cenando ieri sera. Trasportato dai sanitari della Croce Rossa di Tolentino al Pronto Soccorso dell’ospedale di Macerata, il personale medico si è occupato del suo caso e ora è fuori pericolo. La causa accertata che ha scatenato la crisi si presume sia un’allergia alle lenticchie. ”Volevo ringraziare il 118, la Croce Rossa di Tolentino e il reparto di Pronto Soccorso di Macerata” ha scritto Paoloni su Facebook dopo la notte da incubo appena trascorsa. Auguriamo al primo cittadino una pronta guarigione.

12/01/2018
“Quelli che... non solo Gospel” il 5 gennaio in concerto a Belforte

“Quelli che... non solo Gospel” il 5 gennaio in concerto a Belforte

Nella chiesa di Sant'Eustachio a Belforte del Chienti venerdì 5 gennaio andrà in scena il concerto di "Quelli che... non solo Gospel". Il concerto di musica gospel è organizzato dall'amministrazione comunale di Belforte del Chienti in collaborazione con la ProBelforte. Una piacevole serata per concludere le festività natalizia con quella che è la musica che maggiormente fa pensare a questo periodo dell'anno. L'inizio del concerto è previsto per le ore 21.30.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Roberto Scorcella

Copyright © 2018 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433