Curiosità

Corridonia, oltre 850 persone al casting per la nuova web serie di Simone Riccioni: tra loro anche Maja Gnjidic Verdecchia

Corridonia, oltre 850 persone al casting per la nuova web serie di Simone Riccioni: tra loro anche Maja Gnjidic Verdecchia

Un successo oltre le aspettative il casting che si è tenuto oggi a Corridonia, per cercare 10 personaggi che parteciperanno alla nuova web serie ideata dall’attore e produttore Simone Riccioni. Si sono in presentati in 850 nella location scelta per la mini serie, vale a dire il bar “L’arte bianca” di Corridonia. L’attore Simone Riccioni salterà dall’altro lato del bancone e nel ruolo di barman, servendo cornetti e cappuccini, girerà dieci sketch da un minuto e mezzo circa: i veri protagonisti saranno gli stessi clienti. Il bar sarà il luogo dove si svolgeranno queste vicende create per far sorridere gli spettatori. Il regista sarà Simone Corallini e con Riccioni ci sarà Samuele Sbrighi. Accanto a loro dieci personaggi, possibilmente attori non professionisti, che affiancheranno i due in questi mini sketch. Tra i partecipanti al provino anche Maja Gnjidic Verdecchia, di Mogliano. Nella vita fa l’imprenditrice, ed è stata Miss mamma italiana in Crociera nel 2010. “La massiccia presenza di persone al casting credo sia stata inaspettata anche per i produttori e per il regista – ha affermato Maja - . Ci hanno messi subito a nostro agio e ci hanno scattato foto che serviranno per la valutazione”. “In ogni caso – ha continuato Maja – è stata una bellissima esperienza, sono stati tutti molto gentili e presto ci faranno sapere come è andato il provino e se saremo stati scelti”. “Simone Riccioni rappresenta il nostro territorio ed è molto legato alla nostra provincia dove ha girato altri film e lo ha di nuovo dimostrato avendo l’idea di avere come location per una web serie un bar di Corridonia”. Presto dunque il responso per gli 850 aspiranti attori presenti al provino, tra loro ne verranno scelti 10. Una web serie fresca e innovativa che sarà poi fruibile sui principali canali social.      

12/09/2019
Non solo laurea a 82 anni: Italo Spinelli diventa Cavaliere della Repubblica

Non solo laurea a 82 anni: Italo Spinelli diventa Cavaliere della Repubblica

Laureatosi in filosofia a 82 anni all’Università di Macerata per trovare una risposta alla morte dell’amata moglie, Italo Spinelli è stato insignito dell'onorificenza di Cavaliere della Repubblica Italiana. A lui, un esempio per tutti di impegno e passione, vanno i più sentiti auguri del Rettore Francesco Adornato e di tutto l’Ateneo che è pronto ad accoglierlo di nuovo questa volta come studente di storia. Dopo aver raccontato la sua straordinaria vicenda umana e formativa nel libro “Dov’è andata la tua anima?” edito da Mondadori, Spinelli, ex operario e cittadino di Finale Emilia, si è, infatti, iscritto alla laurea magistrale in Ricerca storica e risorse della memoria e si sta già preparando per superare il colloquio di ammissione. “Sono tranquillo – ha dichiarato – non vedo l’ora di cominciare le mie trasferte”. 

10/09/2019
Tolentino, Enzo Calcaterra è il cittadino dell'anno 2019

Tolentino, Enzo Calcaterra è il cittadino dell'anno 2019

Domani, martedì 10 settembre, in occasione della festa di San Nicola ci sarà la cerimonia di consegna del premio “Ponte del Diavolo” al cittadino tolentinate dell'anno, lo storico Enzo Calcaterra. Saranno consegnate anche delle menzioni d'onore all'Unione Sportiva Tolentino 1919, all'asd Borgorosso, all'asd Cantine Riunite per la squadra femminile. L'appuntamento è fissato per le 21 in piazza della Libertà. L'evento è organizzato dall’associazione “I Ponti del Diavolo”, presieduta da Carla Passacantando, in collaborazione con il Comune di Tolentino e il patrocinio della Prefettura di Macerata e rientra nell’ambito della manifestazione “Sul Ponte del Diavolo .. tra storia e leggenda”. La manifestazione proseguirà il 14 settembre, alle 21, per la rievocazione della leggenda e la corsa all’anello a cavallo con la partecipazione degli attori Mario Ermito e Raffaello Balzo.    L'iniziativa si svolgerà al centro storico, in piazza della Libertà e al Ponte del Diavolo. Domenica 8 settembre, in mattinata, nell'area verde del Ponte del Diavolo, inoltre, si è tenuta la messa con la rievocazione delle “Antiche canestrelle”, antico rito che si svolgeva nel duecento per ringraziare la Madonna, donando grano per aver avuto l'edificazione del Ponte del Diavolo. L'evento, che ha visto un'ampia partecipazione, è iniziato a piazza San Nicola da dove è partito il gruppo storico in corteo per raggiungere l'area verde del Ponte del Diavolo. La messa è stata celebrata da mons.Giancarlo Vecerrica, vescovo emerito di Fabriano-Matelica. Erano presenti anche il sindaco Giuseppe Pezzanesi e il parroco don Ariel Veloz.  

09/09/2019
Vittoria Melonaro, 14enne di Civitanova, in finale a Miss Grand Prix 2019

Vittoria Melonaro, 14enne di Civitanova, in finale a Miss Grand Prix 2019

Vittoria Melonaro domani sera a Trani a caccia dell’ambita corona. C’è anche una ragazza dalla provincia di Macerata tra le trenta finaliste del concorso di Miss Grand Prix 2019, manifestazione ideata da patron Claudio Marastoni giunta alla sua 32esima edizione e diventata negli anni il concorso di bellezza secondo soltanto a Miss Italia.Domani sera, 8 settembre, sul palco di piazza Quercia a Trani, in Puglia, tra le trenta bellissime pretendenti al titolo ci sarà infatti anche Vittoria Melonaro, 14 anni da Civitanova Marche, 1,75 di altezza con la passione per la palestra e il sogno di diventare una modella professionista. Vittoria è approdata in finale dopo una lunga selezione cominciata nella primavera scorsa con un migliaio di ragazze selezionate su tutto il territorio nazionale. Domani sera la finale-spettacolo condotta da Jo Squillo si preannuncia come un vero e proprio evento grazie ad un “parterre de roi” con nomi di spicco del mondo del cinema, della televisione e dello spettacolo tra cui l’attrice Emanuela Titocchia, il “mago” delle dive Solange, le giovani cantanti Raffy e Serena De Bari e la vincitrice del 2018, la reggiana Isabella Ceci. Presidente di giuria sarà Vladimir Luxuria.Il concorso di Miss Grand Prix, organizzato da Claudio Marastoni Communication, è giunto quest’anno alla sua 32esima edizione confermandosi come una delle più importanti manifestazioni del settore. Prestigioso l’albo d’oro del concorso che ha lanciato personaggio diventati poi vere e proprie “star” tra le quali Tessa Gelisio, Raffaella Fico e Carlotta Maggiorana.

07/09/2019
Porto Recanati, due scoiattoli scorrazzano in piazza (VIDEO)

Porto Recanati, due scoiattoli scorrazzano in piazza (VIDEO)

Curioso, quanto insolito avvistamento nella centralissima Piazza Brancondi di Porto Recanati. Nel pomeriggio di oggi sono comparsi due scoiattoli neri che scorrazzavano da un punto all'altro della piazza, catturando lo sguardo incuriosito dei passanti e dei molti avventori delle gelaterie della zona.  I due esemplari sono stati ripresi col telefonino da un passante. Di seguito il video  

05/09/2019
Turismo, Vincenzo Nibali testimonial delle Marche: "Voglio tornare in vacanza"

Turismo, Vincenzo Nibali testimonial delle Marche: "Voglio tornare in vacanza"

"Avevo visto le Marche solo correndo in bicicletta e in questi giorni ho avuto modo di apprezzarne le bellezze sia quelle dell'interno che della costa. Vorrei tornarci in vacanza". Così il pluricampione di ciclismo Vincenzo Nibali, scelto come testimonial della Regione Marche di cui promuoverà le attrattive per due anni dal primo gennaio 2020. E' intervenuto ad Ancona a un incontro con la stampa assieme al presidente della Regione Luca Ceriscioli e all'assessore alla Cultura e al Turismo Moreno Pieroni. L'iniziativa giunge al termine di un tour di tre giorni nei luoghi più suggestivi del territorio marchigiano (nell'ultimo è stato a Numana, Loreto, Recanati, Sirolo e Portonovo) per realizzare una serie di filmati e di scatti che andranno a comporre la campagna promozionale del Servizio Turismo della Regione Marche. In particolare saranno prodotti spot televisivi da 15, 30, 60, 120 e 300 secondi, spot radiofonici e foto che saranno diffusi anche sui social media e sul web. Fonte e credit foto: Ansa 

05/09/2019
Digithon 2019, alla più grande maratona digitale italiana anche una startup di Macerata

Digithon 2019, alla più grande maratona digitale italiana anche una startup di Macerata

Ancora pochi giorni al ritorno di DigithON, la quarta edizione della più grande maratona digitale italiana, che anche quest’anno si terrà in Puglia fino all'8 settembre, alle Vecchie Segherie Mastrototaro di Bisceglie e nel vicino Largo Castello, teatri della startup competition, che ospiterà oltre 350 giovani imprenditori digitali provenienti da tutta Italia, e 4 giorni di eventi, incontri e dibattiti con esperti e ospiti prestigiosi del mondo delle istituzioni, cultura, imprese e informazione che si confronteranno sui temi legati a digitale e innovazione. Tra gli ospiti di quest'anno: Francesco Boccia, Nicola Zingaretti, Laura Castelli, Michele Emiliano,  Luigi Gubitosi, Alessandro Profumo, Takagi & Ketra, Giaco Hawckamn, Andrea Pezzi, Domenico De Bartolomeo  Sergio Fontana, Federico Leproux, Barbara Carfagna, Massimo Giletti, Myrta Merlino, Alessandro De Angelis, Tobias Piller, Paolo Giordano, Andrea Rosi, Pinuccio, Nunzia de Girolamo, Massimiliano Montefusco. E ancora Google, Fifa, Figc, Aqp, i rettori dell'Università degli studi di Bari  e Politecnico di Bari e i rappresentanti delle aziende partner di DigithON. 350 giovani inventor provenienti da tutta Italia avranno 5 minuti a disposizione per il pitch di presentazione della loro idea di business e risponderanno alle domande degli analisti e degli investitori per aggiudicarsi l'ambito trofeo DigithON 2019 che porta con sé anche un assegno di 10.000 euro di Confindustria Bari e BAT e altri 7 premi tra borse di studio, premi in denaro e percorsi di accelerazione messi a disposizione dalle aziende partner, per un valore complessivo di oltre 50.000 euro. Tra le startup in gara c'è anche una proveniente da Macerata. Si chiama Lactosolution (https://www.lactosolution.com), rivoluzionario integratore alimentare in grado di far digerire il lattosio alle persone intolleranti.  Per supportare e far vincere la propria startup preferita si può partecipare anche online. Lo scorso anno nella sola settimana dell’evento la pagina web www.digithon.it registrò infatti un boom di contatti con oltre 250.000 visualizzazioni provenienti da 103 nazioni e da tutti i 5 continenti.

05/09/2019
Borsa di studio per la scuola di Mogol: ammessi tre ragazzi maceratesi

Borsa di studio per la scuola di Mogol: ammessi tre ragazzi maceratesi

Dovevano essere 15, ma sono 16 i ragazzi marchigiani, tra i 20 e i 35 anni, selezionati dal maestro Giulio Rapetti in arte Mogol e ammessi a frequentare i percorsi formativi di perfezionamento musicale, finanziati dalla Regione Marche, che si terranno presso il Centro Europeo di Toscolano con sede in Avigliano Umbro diretto dall'autore dei più grandi successi italiani. Lo ha deciso lo stesso Mogol che, di fronte al talento espresso e all'imbarazzo della scelta, non ha esitato ad accettare un allievo in più a sue spese. Tra gli ammessi anche tre ragazzi della provincia maceratese, tutti interpreti: Francesco Frinconi, 22 anni di Morrovalle; Mass Pepe, 24 di Macerata; Massimiliano Sbaffoni, 21 anni di Sarnano.  Gli altri nomi dei ragazzi selezionati sono: Valentina Astolfi, Teresa Di Biase, Rocco Girolami, Francesca Pietrini, Margherita Principi (Interpreti); Giorgio Balestra, Iacopo Fedi, Martina Jozwiak, Alessandra Mascetti, Marco Santini, Laura Ubaldi (compositori); Alessandro Pellegrini, Francesco Pesaresi (autori). "Abbiamo trovato un livello molto buono dei ragazzi - ha spiegato il Maestro Mogol - così abbiamo pensato di regalare una borsa di studio in più". Fonte: Ansa    

03/09/2019
Vincenzo Nibali a Fiastra per il nuovo spot turistico della Regione Marche

Vincenzo Nibali a Fiastra per il nuovo spot turistico della Regione Marche

Domani, martedì 3 settembre, il campione di ciclismo Vincenzo Nibali sarà a Fiastra e incontrerà i fans alle 19:30 presso la spiaggia Verdefiastra di San Lorenzo al Lago. Lo squalo dello stretto, come è soprannominato il campione siciliano di ciclismo, uno dei più grandi talenti mondiali in attività, vincitore di due Giri d’Italia, una Vuelta di Spagna e un Tour de France, è infatti il testimonial scelto dalla Regione Marche per la promozione del cicloturismo nei prossimi due anni e sarà domani nell’entroterra per un primo ciclo di riprese. Alle 19.30 parteciperà, insieme al Governatore regionale Luca Ceriscioli, al sindaco Sauro Scaficchia e agli altri sindaci dell’entroterra, all’apericena organizzato per l’occasione da Verdefiastra, gestore della spiaggia di San Lorenzo al Lago.  Prima sarà protagonista, sempre a Fiastra, delle riprese che la Regione ha commissionato per la realizzazione dei nuovi spot dedicati alla promozione del cicloturismo nelle Marche. L’intera giornata di domani sarà dedicata alle riprese nell’entroterra e la troupe girerà in giornata a Pieve Torina, a Bolognola e al Rifugio del Fargno prima di giungere a Fiastra.  “Siamo orgogliosi di essere stati scelti di nuovo tra i luoghi simbolo dell’entroterra marchigiano - ha dichiarato il sindaco Scaficchia - e ringrazio la Regione per l’attenzione che sta rivolgendo alle aree interne, in particolare a quelle colpite dal terremoto”.

02/09/2019
Avere cani liberi in auto deconcentra chi è alla guida (ed è vietato)

Avere cani liberi in auto deconcentra chi è alla guida (ed è vietato)

Avere cani liberi in auto, oltre che essere vietato dalla legge, crea situazioni di grave pericolo e di stress, non solo per l'uomo ma anche per l'animale. A dirlo è uno studio commissionato dalla Volvo, nel quale viene evidenziato come tale pericolo non riguardi tanto i danni in caso di incidente, quanto il livello di distrazione sulla guida che deriva dal movimento dell'animale. Analizzando il comportamento di 15 guidatori e dei loro cani, su un periodo di oltre 30 ore ciascuno, gli esperti hanno rilevato che le situazioni di guida pericolosa sono state più che doppie (649 contro 274) nel caso di vetture con cane libero a bordo, compreso l'animale con la testa fuori dal finestrino o addosso al guidatore. Ma uno degli aspetti più importanti è stata la frequenza cardiaca più alta per cane e guidatore, sintomi della presenza di uno stato di stress. La Polizia Stradale ci ricorda che è l’articolo 169 del codice della strada a disciplinare il trasporto dei cani in auto. L’articolo dispone che è possibile trasportare liberamente il cane o il gatto in auto purché siano custoditi in un apposita gabbia o contenitore, oppure, purché il vano posteriore del veicoli sia appositamente diviso da una rete o simili. Il motivo? Il cane è imprevedibile e, agitandosi, può causare insicurezza alla guida. La violazione di quanto prescritto dal codice della strada sul trasporto del cane in auto è punibile con una sanzione pecuniaria che varia da 78,50 euro fino a 311,10 euro, alla quale si aggiunge una sanzione amministrativa che consiste nel decurtamento di 1 punto dalla patente di guida.

01/09/2019
Eccellenze si incontrano a Villa Potenza: la Roana Cbf ospite all'inaugurazione dello store di Agnetti Boutique

Eccellenze si incontrano a Villa Potenza: la Roana Cbf ospite all'inaugurazione dello store di Agnetti Boutique

Eccellenze si incontrano. È quanto accaduto ieri a Macerata con la partecipazione delle ragazze della Roana Cbf Helvia Recina alla presentazione del nuovo look dello store di Agnetti Boutique di Villa Potenza. La ciliegina sulla torta in un momento di classe ed eleganza con sushi e musica. La classe e l’eleganza della Agnetti Boutique si sono sposate con quelle di Irina Smirnova, Valentina Pomili e Melissa Martinelli, le tre giocatrici dell’Helvia modelle per una sera con i capi della Boutique. Un momento molto atteso ed importante tanto per Agnetti quanto per la società e per le giocatrici, che hanno avuto modo di ricambiare le attenzioni che la Agnetti Boutique, nella sua veste di sponsor tecnico, ha sempre avuto per l’Helvia contribuendo, insieme agli altri sponsor, a pagine storiche come la promozione in A2. “Per chi, come me, è nato e ha vissuto a Macerata, Agnetti rappresenta uno dei negozi storici della provincia in generale e in particolare di Villa Potenza – ha dichiarato Ilenia Peretti –, dove abbiamo la nostra sede storica. Quindi credo che sia importante promuovere tutte le realtà del territorio e la nostra squadra può essere un ottimo tramite per questo scopo. Loro ci aiutano molto e per noi è un onore partecipare ad una serata come questa anche per ringraziarli”. Oltre a questo, la serata di ieri è stata anche preziosa per un gruppo profondamente rinnovato per condividere un momento fuori dal campo, utile per accelerare il processo di team building, che sarà fondamentale per fare bene poi nel campionato che sta per iniziare. “È stata anche un’occasione per ritrovarci anche a cena, dopo la visita alla Boutique. Sono momenti di cui possiamo approfittare per cementare il gruppo, cercando di passare più tempo possibile insieme, anche fuori dal campo”. Questa sera la squadra è attesa ad un altro evento molto importante: la presentazione al pubblico di Macerata alle ore 20:30 in Piazza della Libertà, nell’ambito del programma delle feste di San Giuliano, patrono di Macerata.

31/08/2019
Porto Recanati, uomo si aggira nudo per le vie del centro (VIDEO)

Porto Recanati, uomo si aggira nudo per le vie del centro (VIDEO)

Un uomo completamente nudo che si aggira per il centro di Porto Recanati. L'episodio si è verificato nella mattinata di oggi, intorno alle 9:30,  nei pressi del cinema Kursaal. Un uomo, in evidente stato di alterazione, si aggirava nudo per la via della città, sotto gli occhi stupiti dei passanti. Qualcuno dei presenti ha tentato di dissuaderlo, invitandolo a rivestirsi, ma senza risultato. È intervenuta, quindi, sul posto la Polizia locale che ha cercato di bloccare l'uomo, tentando poi di farlo calmare. Successivamente il personale del 118, giunto sul luogo ha caricato l'uomo sull'autoambulanza e trasportato all'ospedale di Civitanova. Molti i passanti e i testimoni che hanno assistito stupefatti alla scena. Di seguito il video girato col telefonino da uno di loro.  

31/08/2019
La dea bendata bacia Loro Piceno: vinti 10mila euro con un Gratta e Vinci

La dea bendata bacia Loro Piceno: vinti 10mila euro con un Gratta e Vinci

La dea bendata ha baciato Loro Piceno: vincita di 10mila euro alla Tabaccheria "Puntoaccapo" di Nikita Papa, in piazza Giacomo Leopardi. È successo ieri mattina, intorno alle 10:00, con il Gratta e Vinci "Mega Miliardario". "Il cliente, una persona di media età e abitué della tabaccheria, stava grattando il tagliando vincente e, quando ha fatto la bellissima scoperta, non vi nascondo che un attimo ho temuto che svenisse - ci spiega Nikita -. Non ci ha ancora confessato quale sfizio si toglierà con la vincita ma sappiamo che per noi ci sarà una piccola "ricompensa" anche perché il cliente è solito donarcela." La dea bendata non è la prima volta che fa visita alla tabaccheria di Nikita Papa: in appena cinque anni di attività infatti, la fortuna ha bussato alla porta dell'esercizio commerciale di Loro Piceno già tre volte. "Abbiamo avuto, oltre a quella di ieri, altre due vincite: una da 20mila euro e una da 10mila euro".   

27/08/2019
Urbisaglia, Lorena Bianchetti e Miriana Trevisan ospiti alla locanda "Le Logge"

Urbisaglia, Lorena Bianchetti e Miriana Trevisan ospiti alla locanda "Le Logge"

Impegnate nelle Marche per i loro progetti televisivi e di spettacolo, la presentatrice di Rai Uno Lorena Bianchetti e la showgirl Miriana Trevisan hanno scelto la Locanda Le Logge di Urbisaglia (MC) per il loro soggiorno.  Miriana Trevisan (nella foto scattata nel weekend con Andrea e Alfio Tombolini), star divenuta celebre con Non è la Rai e protagonista di altri importanti programmi come Striscia la Notizia e La Corrida, ha soggiornato a Urbisaglia in occasione della sua presenza come ospite della Festa del vino cotto a Loro Piceno.  Lorena Bianchetti (nella foto con Natalina Mari) è stata invece ospite nella struttura guidata da Andrea Tombolini insieme alla troupe della trasmissione di Rai Uno "A sua immagine", quando ha girato varie riprese tra Urbisaglia, Abbadia di Fiastra e Tolentino.   

26/08/2019
Le Miss di Marche e Abruzzo in viaggio verso Mestre con la Contram per la finalissima di Miss Italia (FOTO)

Le Miss di Marche e Abruzzo in viaggio verso Mestre con la Contram per la finalissima di Miss Italia (FOTO)

Anche quest’anno l’azienda Contram Spa di Camerino è partner ufficiale di Miss Italia Marche e Abruzzo. Questa mattina il nuovo e super confort Neoplan Contram è partito alle 8:00 in punto da Civitanova Marche alla volta del Leonardo Royal House di Mestre. Alla guida l’esperto driver Adriano Compagnucci accompagnato dai due presentatori Marco Moscatelli e Marco Zingaretti. Le venti protagoniste arriveranno nel primo pomeriggio a Mestre e si metteranno a disposizione dell’organizzazione del team di Miss Italia per partecipare alla finalissima di Jesolo il 6 settembre.

26/08/2019

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Direttore Editoriale: Alessandra Bastarè

Copyright © 2019 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433