Aggiornato alle: 18:45 Martedì, 15 Ottobre 2019 nubi sparse (MC)
Politica Altri comuni

Mancati rimborsi per i malati oncologici, Azione in Movimento: "Scelta grave e vergognosa"

Mancati rimborsi per i malati oncologici, Azione in Movimento: "Scelta grave e vergognosa"

"Qualcosa di scandaloso sta accadendo sul fronte sanitario della nostra Regione e noi intendiamo metterlo in evidenza", così in una nota si sono espressi i membri del partito "Azione in Movimento" tornando sulla questione mancati rimborsi spese per i malati oncologici che devono curarsi fuori dalla propria sede di residenza o domicilio. Argomento che ha creato, come era lecito aspettarsi, un vespaio di polemiche, ed in parte smentito dal governatore regionale Ceriscioli (leggi qui).

"L’Assemblea regionale con l’approvazione della legge n. 8 del 18/04/2019 ha infatti, tra le altre cose, abrogato una norma che era in vigore dal 1987 (L.R. n. 30 del 18/06/1987) - affermano nella nota i componenti di "Azione in Movimento"

Tale dispositivo legislativo all’art. 1 prevedeva che …“I cittadini residenti nei comuni della regione Marche che necessitano di trattamento radioterapico e chemioterapico, nonché di altre prestazioni terapeutiche finalizzate alla cura delle patologie oncologiche hanno diritto: Al rimborso totale delle spese di viaggio dal luogo di residenza o domicilio a quello di cura effettuato con comuni mezzi di trasporto pubblico o con autoambulanza. La misura del rimborso per le spese di viaggio effettuato con mezzi propri, di famiglia o di terzi è pari a 1/5 del costo della benzina super, vigente nel tempo, per ogni chilometro percorso. Al rimborso, nella misura massima del 70%, delle spese di mantenimento nel luogo di cura limitatamente al periodo previsto per le prestazioni, purché adeguatamente documentate”.

Ebbene questo sussidio, posto in essere 32 anni fa, è stato rimosso dall’art. 46 della citata legge regionale approvata nello scorso aprile.

Azione in Movimento ritiene questa scelta molto grave e vergognosa, tanto più perché perpetrata nei confronti di persone sofferenti e bisognose che vivono momenti particolari e delicati della propria vita e necessitano anche della vicinanza delle Istituzioni"- continuano nella nota - .

"L’attuale maggioranza regionale a guida PD purtroppo non si smentisce mai e continua  sulla strada della cattiva amministrazione, producendo danni su danni a scapito di una collettività sempre più stanca ed arrabbiata.

La certezza è che nel 2020 i cittadini marchigiani sapranno scegliere il cambiamento e mandare a casa questa classe politica deleteria ed il nostro Movimento in qualche modo sarà coinvolto in questo percorso al fine di ridare dignità ad una comunità e ad un territorio fin troppo mortificati". 

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Direttore Editoriale: Alessandra Bastarè

Copyright © 2019 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni