Aggiornato alle: 09:24 Domenica, 5 Febbraio 2023 cielo coperto (MC)
Politica Civitanova Marche

Elezioni Civitanova, il compagno della Squadroni appartiene alla Decima Mas

Elezioni Civitanova, il compagno della Squadroni appartiene alla Decima Mas

L’avvocato Alberto Feliziani, compagno e consigliere politico della candidata sindaco di Civitanova Marche, Silvia Squadroni, risulta essere un componente iscritto all’Associazione Combattenti Decima Flottiglia MAS.

Il nome del noto professionista, coinvolto in qualità di advisor nel fallito tentativo di acquisizione da parte di un gruppo dorico della discoteca Babaloo di Potenza Picena, risulta essere presente nella lista degli iscritti all’associazione che punta a onorare i fasti militari vissuti in piena epoca fascista (con attività registrate tra il 1939 e il 1943) in qualità di “probiviro”.

L’associazione, che si definisce rigorosamente “apolitica” e che incentra la sua attività sulla “ricerca storica e l’intento di onorare chi ne ha fatto parte”, come confermato dal vicepresidente in carica Sergio Pogliani, punta al rispetto del trattato stabilito dal suo fondatore, il comandante Junio Valerio Borghese.

Sul sito dell’Associazione Decima Flottiglia Mas, rappresentata da uno sfondo sul quale campeggia la bandiera tricolore, non si nasconde l’orgoglio della propria presenza durante l’epoca fascista: “Noi siamo quelli che scelsero di vestire una divisa, militando nella parte perdente, consci che i giochi erano fatti e che non c’era nulla da guadagnare (…) ultimi romantici, testimoni superstiti di un periodo cancellato dalla Storia, perché la Storia ricorda solo i vincitori”.

Temi ricorrenti, quelli di “orgoglio” e “onore”, tra le pagine della Decima Mas, che conta circa 1800 iscritti in tutta Italia e dal 2009, con un Atto di intesa, è riconosciuta in qualità di associazione anche da parte della Marina Italia. Temi sposati dagli appartenenti e dall’avvocato Feliziani, ex ufficiale dell’esercito.

“Molti degli iscritti - conferma ancora il vicepresidente Pogliani - provengono dal mondo della marina, da quello dei paracadutisti o da quello dell’aeronautica. Ma sottolineo che per entrare nella Decima non era necessario neppure in passato alcun giuramento al Partito Fascista”.

Una campagna elettorale, quella proposta da Silvia Squadroni, basata sulla trasversalità nella ricerca del voto. Una squadra, quella della capolista di SiAmo Civitanova, che ha visto alternarsi al proprio interno giovani promettenti ma anche fuoriusciti dal centrodestra.

Non trascurando il vulnus di un’anima importante come quella del Movimento Cinque Stelle, sempre lontano dagli ideali della destra estrema. Lo stesso movimento fondato da Gianroberto Casaleggio ha permesso alla Squadroni l’arrivo a Civitanova Marche - poi rivelatosi un flop - dell’ex premier Giuseppe Conte, che in quell’occasione incontrò per la prima volta la candidata civica di Civitanova.

Commenti

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni