Aggiornato alle: 20:37 Lunedì, 18 Gennaio 2021 cielo coperto (MC)
Politica Altri comuni

Corridonia, Fratelli d'Italia: "Situazione Covid preoccupante, servono presidi per i test rapidi"

Corridonia, Fratelli d'Italia: "Situazione Covid preoccupante, servono presidi per i test rapidi"

Il momento di particolare gravità non può essere utilizzato come motivo di immobilismo. L’Amministrazione comunale deve utilizzare tutte le proprie forze per garantire la salute pubblica contrastando la diffusione del virus. Non possono bastare solo, seppur utili, azioni economiche di supporto alla popolazione colpita”. Interviene così, esprimendo preoccupazione sulla situazione Covid a Corridonia, l’esponente di Fratelli d’Italia Claudio Cimarossa.

“La situazione in città appare sempre più grave con il passare dei giorni. A differenza di quanto avviene negli altri territori il numero dei contagiati non sembra calare, anzi, anche se più lentamente, il dato, come viene comunicato dall’amministrazione, è in crescita, spiega il portavoce FdI, che poi attacca la giunta Cartechini.

“Non possono bastare solo, seppur utili, azioni economiche di supporto alla popolazione colpita. È indispensabile creare dei presidi dove le persone possano andare ad effettuare i test rapidi per comprendere l’eventuale positività da Coronavirus, così da limitare il più possibile la diffusione del virus, come fatto da alcuni Comuni limitrofi. In questa maniera anche gli asintomatici potranno responsabilmente assumere tutti i comportamenti adeguati alla loro condizione, evitando un’inconsapevole, ma per questo non meno rischiosa, diffusione del virus”.

“L’amministrazione, oggi, ancora una volta ha omesso di porre in essere qualsiasi azione idonea a limitare la diffusione del virus, ma non possiamo attendere oltre” - continua Cimarossa -. Per queste ragioni, condividendo quanto egregiamente richiesto dagli amici consiglieri di opposizione, chiediamo all’amministrazione di attivarsi immediatamente al fine di organizzare punti di analisi nel territorio cittadino, così come fatto da altri comuni limitrofi".

"Da parte nostra - conclude -, nello spirito di massima collaborazione con l’amministrazione dovuto dal senso di responsabilità che deve caratterizzare le azioni di ognuno di noi in questo momento, confermiamo la nostra disponibilità a predisporre un progetto operativo per la realizzazione di questi presidi per l’effettuazione dei test”.

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni