Aggiornato alle: 09:35 Sabato, 30 Maggio 2020 forte pioggia (MC)
Cronaca Macerata

Macerata, arresto non convalidato per il 33enne accusato di tentata violenza sessuale: l'uomo resta però in carcere

Macerata, arresto non convalidato per il 33enne accusato di tentata violenza sessuale: l'uomo resta però in carcere

Arresto non convalidato per il 33enne che lo scorso sabato notte ha tentato violenza sessuale nei confronti di una 19enne maceratese nel centro storico del capoluogo (LEGGI QUI). Il cittadino marocchino resta però in carcere a Montacuto. Il 33enne, assistito dal legale d'ufficio Lucia Iannino, è comparso questa mattina davanti al gip Domenico Potetti per l'udienza di convalida e si è avvalso della facoltà di non rispondere. "Il giudice ha ritenuto di non convalidare l'arresto (non c'è la flagranza di reato, ndr.) ma il mio assistito rimane sottoposto alla misura cautelare in carcere" ha spiegato l'avvocato.

L'uomo, lo scorso sabato notte, intorno alle 2:00, è stato fermato dagli uomini della questura di Macerata dopo che una 19enne aveva denunciato quanto accaduto. La giovane maceratese infatti aveva riferito di essere stata aggredita dal 33enne in un vicolo della città; il cittadino marocchino, uscita da poco dal carcere di Firenze, l'ha sorpresa alle spalle, le ha tappato la bocca e le ha poi rivolto frasi a sfondo sessuale.

La 19enne era riuscita però a divincolarsi e raggiungere la sua abitazione; da qui ha lanciato l'allarme contattato il 113. La Polizia, in poco tempo, aveva individuato l'uomo e lo aveva arrestato.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni