Aggiornato alle: 11:46 Venerdì, 24 Maggio 2019 cielo sereno (MC)
Varie San Severino Marche

Record di prenze e solidarietà pro terremotati all'ultima edizione del 500 Septempeda Meeting (FOTO)

Record di prenze e solidarietà pro terremotati all'ultima edizione del 500 Septempeda Meeting (FOTO)

Mario Meloni si è aggiudicato il primo trofeo “Gruppo Amatori 500”, prova di scorrimento disputatasi nella suggestiva cornice di piazza Del Popolo, in occasione dell’ultima edizione del “500 Septempeda Meeting” che ha visto radunate a San Severino Marche ben 230 “nonnine” di casa Fiat. L’evento motoristico, uno dei più importanti del centro Italia, ha richiamato anche gruppi provenienti dalla Sardegna, dal Friuli Venezia Giulia e dall’Abruzzo oltre che, ovviamente, dalla nostra regione.

A promuovere l’iniziativa patrocinata dal Comune, l’associazione Gruppo Amatori 500, presieduta dall’instancabile Giovanni Cavallini. Sempre nella prova di scorrimento, secondo posto per Gualtiero Gigli, terzo posto per Denis De Michele, quarto per Giorgio Cagnini, quinto Maurizio Ravigni. A seguire Carlo Sgreccia, Giorgio Caprari, Massimo Petini e, al decimo posto, Simone Paolantoni. È andato invece ad Andrea Coccettini il premio “Giammario Piancatelli”, prova di abilità che ha visto piazzarsi al secondo posto Moreno Fedeli e, terzo, Luigi Zucchi. Dietro di loro David Lancioni, Michele Rossetti, Roberto Valentini, Francesco Compagnucci, Pietro Zaccagnini, Stefano Pisanu e Costantino Coccettini. Per il gruppo più numeroso si è distinto quello arrivato da Gonas, comune friulano. Poi il gruppo di appassionati arrivati dalla Sardegna e quello da Padova. A seguire i club di Giulianova, Bitetto, l’Adriatic Rivers Club di Roseto, la “Banda del cinquino”, il gruppo “500 Sibillini”, quelli di ancona e i “Mitici 500” di Tolentino. Premi speciali sono andati ai gruppi di Olbia, Gonas e Bitetto arrivati da più lontano, al patentato più giovane tra gli uomini che è stato Armando Di Francesco, classe 2001, e alla donna più giovane, Ada Marini del 1997. Premiati come “patentato esperto” Gino Pieroni, classe 1941, tra gli uomini e Pierina Piccioni, classe 1946, tra le donne.

In occasione della cerimonia delle premiazioni finali i rappresentanti del Grùp Mièz Mîl e del Comune di Gonars, insieme ai Chei Simpri Chei, al gruppo Alpini di Gonars e all’associazione Artigiani Bassa Friulana sono tornati a consegnare al sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei, il ricavato di una raccolta fondi promossa, come era già avvenuto in passato, nella cittadina friulana. Complessivamente da Gonars sono arrivati ai terremotati settempedani quasi 10mila euro.

“Gesti come questo – ha sottolineato anche in questa occasione il primo cittadino settempedano intervenuto alla cerimonia insieme all’assessore al Turismo, Jacopo Orlandani – ci fanno sentire la vicinanza dell’Italia intera anche a distanza di mesi ormai dalla prima emergenza legata al terremoto”.

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Direttore Editoriale: Alessandra Bastarè

Copyright © 2019 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni