Aggiornato alle: 19:50 Martedì, 28 Maggio 2024 cielo coperto (MC)
Varie Civitanova Marche

In spiaggia col cane d'estate? A Civitanova scatta il regolamento: "Divieto di accesso in acqua per gli animali"

In spiaggia col cane d'estate? A Civitanova scatta il regolamento: "Divieto di accesso in acqua per gli animali"

Il comune di Civitanova Marche si è dotato di un regolamento per l'utilizzazione del litorale marittimo durante il periodo turistico. Per quanto riguarda la conduzione dei cani o altri animali in spiaggia, nel regolamento è scritto che "nel periodo 15 marzo-15 ottobre è vietato condurre, sulle spiagge e nelle acque del litorale marittimo del comune di Civitanova Marche, cani o altri animali, anche se provvisti di museruola e guinzaglio, ivi compresi quelli utilizzati da fotografi o cineoperatori, fatta eccezione per i cani-guida per i non vedenti ed i cani in possesso di brevetto per il soccorso in acqua riconosciuti dall'Ente nazionale cinofilia italiana (ENCI)".

"Sia i cani guida che quelli da soccorso, durante la permanenza in spiaggia, devono essere tenuti al guinzaglio e indossare l'apposita imbracatura, essere coperti da idonea assicurazione per danni a terzi ed essere in regola con le vaccinazioni previste dalla vigente normativa. I loro conduttori o accompagnatori - si aggiunge nel regolamento - devono avere al seguito idoneo sistema per la raccolta degli escrementi che, in nessun caso, devono essere lasciati sulla spiaggia. I conduttori dei cani per il soccorso in acqua devono farsi riconoscere indossando una maglietta distintiva del servizio di salvataggio".

"Il comune di Civitanova Marche può prevedere, attraverso specifici atti deliberativi nonché attraverso autorizzazioni rilasciate dal competente Servizio Demanio Marittimo alcune aree libere ed in concessione, in cui può essere garantito l’accesso dei cani. In nessun caso gli animali, durante la stagione balneare, possono accedere agli specchi acquei di tutto il litorale di Civitanova Marche", si precisa ancora.

All’interno delle singole concessioni balneari, la presenza degli animali è ammessa con il contemperamento delle diverse esigenze degli utenti (spiagge dog-friendly). In materia vige anche il regolamento della regione Marche (13 maggio 2004 n. 2, Norme sull’utilizzazione del litorale marittimo per finalità turistiche ricreative), che prevede il divieto di accesso dei cani sulle spiagge libere durante la stagione balneare.

 

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Commenti

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni