Aggiornato alle: 13:44 Venerdì, 30 Ottobre 2020 poche nuvole (MC)
Scuola e università Camerino

100 anni dalla nascita di Salvo D'Acquisto: omaggio della scuola primaria di Camerino

100 anni dalla nascita di Salvo D'Acquisto: omaggio della scuola primaria di Camerino

In occasione del centenario della nascita di Salvo D’Acquisto, il 15 ottobre 2020, in collegamento streaming, le classi IV e V della scuola primaria Salvo D’Acquisto di Camerino hanno partecipato insieme ad altre ventisette scuole italiane al convegno/dialogo "il coraggio di essere liberi: libertà, scelte, contraddizioni e connessioni” nell’ambito del progetto “mi rcordo: percorsi, visioni ed elaborazioni all’ombra di Torre Perla tra patrimoni ambientali e vicende umane” organizzato presso la Sala Consiliare del Comune di Fiumicino cofinanziato dalla regione Lazio.

Obiettivo principale, a partire dalla vicenda umana di Salvo D’Acquisto, è stato coniugare i patrimoni ambientali ed umani da parte di tutte le scuole italiane intitolate al vice brigadiere provando a realizzare un lavoro di ri – significazione della vicenda umana di questo ragazzo poco più che ventenne attraverso le conoscenze dei bambini.

A partire dal racconto della vicenda umana di Salvo D’Acquisto, l’eroe che dà nome alla scuola, con l’aiuto delle insegnanti e la collaborazione dei genitori, gli alunni hanno realizzato un contributo personale sotto forma di racconto descrittivo rispondendo ai quesiti:

“Chi credi sia l’eroe più grande della tua storia? E perché?”.

"Non è stato tralasciato l’aspetto grafico, alcuni si sono dilettati ad illustrare i propri eroi, altri hanno inviato foto - spiega in una nota la scuola - . Mamme, papà, nonni, zii, associazioni, fratelli maggiori, sono diventati gli eroi di oggi tutti accumunati dallo spirito di collaborazione, di condivisione, di aiuto reciproco e di profondo amore verso gli altri. Un lavoro stimolante inserito nel più ampio discorso dell’Educazione Civica che ha sempre contraddistinto la scuola anche se con altri nomi e che quest’anno vestirà i panni della disciplina obbligatoria.

Volendo trasformare i nostri alunni in cittadini attivi del nostro Paese stiamo sviluppando, all’interno delle comunità classe, una conoscenza, una coscienza più critiche e consapevoli. Possiamo essere anche noi protagonisti del cambiamento culturale dello spirito dei nostri ragazzi. Promuovere la cittadinanza attiva, partecipativa, rappresentativa, consapevole e solidale come formazione della persona, secondo i principi e i valori della Costituzione italiana, dei Trattati e della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea e le Carte internazionali dei diritti traducendo i principi di cittadinanza, democrazia e legalità in patrimonio culturale dei singoli, in modelli di vita e in comportamenti coerenti".

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni