Aggiornato alle: 08:55 Mercoledì, 17 Ottobre 2018 pioggia leggera (MC)
Sanità Altri comuni

Area Vasta 3, Micucci sui dieci posti letto in più: "Una decisione che risponde alle esigenze dei cittadini"

Area Vasta 3, Micucci sui dieci posti letto in più: "Una decisione che risponde alle esigenze dei cittadini"

Dieci posti letto in più per pazienti con patologie acute per le strutture ospedaliere dell'area vasta 3, quella afferente al Maceratese. In particolare 5 posti letto in più all'ospedale di Macerata ed altri 5 a quello di Civitanova Marche. A stabilirlo è l'ultima delibera della Giunta regionale, del 23 aprile scorso, passata al vaglio della commissione Sanità questo pomeriggio e che l'ha approvata. "Una decisione importante per il territorio, che risponde alle esigenze dei cittadini, migliorando il servizio sanitario regionale, essendo anche il frutto di un'attenta analisi del fabbisogno della provincia e dei suoi abitanti". Questo il primo commento del vice capogruppo in Consiglio regionale, Francesco Micucci, che aggiunge: "Quest'atto concreto è la dimostrazione di quanto ho sempre affermato e sostenuto, nonostante le accuse e le critiche dell'amministrazione comunale di Civitanova Marche ed in particolare del suo sindaco Fabrizio Ciarapica, e cioè che la struttura ospedaliera di Civitanova sarebbe stata al centro di misure di potenziamento da parte della Regione Marche e di aumento dei posti letto. Questa delibera mette a tacere qualsiasi chiacchiera o polemica e sottolineo che l'aumento della disponibilità degli spazi di degenza è solo l'ultimo degli interventi che hanno interessato il nosocomio cittadino".

Micucci ricorda il trasferimento della rianimazione e dell'Utic nei nuovi locali Dea, la realizzazione della camera di criocongelamento, da utilizzare per la conservazione delle cellule staminali, il progetto esecutivo per la realizzazione della camera sterile per la cura delle leucemie acute. E ancora, nel programma di medio termine: l'acquisto di una nuova risonanza magnetica, il trasferimento dell'Unità operativa di Oncologia e di Allergologia e la realizzazione del nuovo centro trasfusionale e l'ampliamento dei laboratori analisi ed infine il completamento del Dea ed il blocco operatorio.

Ora l'aumento dei posti letto per acuti. In particolare, nell'ospedale di Civitanova saranno attivati 5 nuovi posti letto a supporto della potenziata attività di emergenza, portando così la struttura a 191 posti. Gli altri 5 posti previsti per l'area vasta 3 andranno a Macerata, che dunque, complessivamente, raggiunge quota 375, in considerazione dell'attività di emergenza legata alla Breast Unit, alla radiologia interventistica in via di realizzazione e quale hub regionale per la terapia del dolore. Si consolida la specializzazione della struttura di San Severino Marche, che vede invariati i propri posti letto, per la cura e l'assistenza dei pazienti post acuti.

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2018 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni