Aggiornato alle: 20:42 Mercoledì, 17 Ottobre 2018 nubi sparse (MC)
Politica Macerata

La voce di Pamela Mastropietro: "Carancini parla di accoglienza senza ricordarsi di lei"

La voce di Pamela Mastropietro: "Carancini parla di accoglienza senza ricordarsi di lei"

La triste vicenda di Pamela Mastropietro è ancora al centro del dibattito che vede molti maceratesi in disaccordo con il sindaco Romano Carancini.

"Il sindaco di Macerata - si legge in un post del gruppo Facebook la voce di Pamela Mastropietro - sostiene che la città da lui amministrata sia un modello di accoglienza. Vorremmo ricordare al suddetto di una ragazzina di 18 anni violentata, uccisa a seguito di due coltellate, scuoiata, depezzata, disarticolata, lavata con la varechina ed abbandonata in due trolley sul ciglio della strada. E dello spaccio di droga a cielo aperto che avviene sotto i suoi occhi, dell'indagine pendente su una delle associazioni che, in quella realtà, gestiscono l'accoglienza. E di altro ancora".

"Se questo è un modello - aggiungono - Sindaco di Macerata, ci domandiamo dove lei viva.
A proposito: visto che ieri era a Roma, per dire queste cose in televisione, un fiore a #Pamela poteva pure pensare di portarlo. Ma purtroppo...non aveva la pelle nera".

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2018 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni