Aggiornato alle: 20:56 Sabato, 15 Agosto 2020 cielo sereno (MC)
Eventi Montelupone

Montelupone, la festa del patrono San Firmano rinviata a causa del coronavirus

Montelupone, la festa del patrono San Firmano rinviata a causa del coronavirus

 La tradizionale Festa di San Firmano, patrono di Montelupone, si terrà nel periodo che va dall’8 al 15 marzo, con l’auspicio che il Virus non ci metta lo zampino e, anzi, confidando che San Firmano lo debelli.

Come sempre, sarà una festa che coniugherà la rituale religiosità del luogo con momenti di sano divertimento popolare, per grandi e piccini, con la cultura, con lo sport, con l’enogastronomia e, soprattutto, con un partecipato “stare insieme” che, da sempre, a San Firmano, intende rinverdire  e consolidare la tradizione più virtuosa.

Ci sarà un prologo sabato 7, quando alle ore 15 i pellegrini, saliranno a piedi a Montelupone accompagnando le reliquie del Santo.

Domenica 8, alle ore 17.30, verrà assegnato il Premio San Firmano 2020, attribuito quest’anno a monsignor Giancarlo Vecerrica, vescovo emerito di Fabriano Matelica, “per aver fatto conoscere l’Abbazia di San Firmano a livello nazionale, grazie al pellegrinaggio Macerata-Loreto”. L’evento, presentato da Alessandra Gattari, vedrà l’esibizione del Coro Pueri Cantores di Macerata diretto dal M° Luca Paolucci, mentre interverranno Rolando Pecora sindaco di Montelupone, don Giacomo Ippolito parroco di San Firmano, Cinzia Mandolesi presidente del Comitato L’Abbadia, Ivano Palmucci dell’archivio diocesano di Macerata e il premiato monsignor Vecerrica.

Alle ore 20, seguirà la cena “tuttinsieme” per la Festa della Donna.

Martedì 10, alle ore 18,30 Santa Messa presieduta dal vescovo di Macerata monsignor Nazzareno Marconi, a cui seguirà la processione con il SS Sacramento. Nella serata, poi, dalle ore 21, si balla con l’Organetto a cUkù.

Mercoledì 11, giornata ufficiale dedicata a San Firmano: alle 10.30 verrà celebrata la Santa Messa solenne con autorità civili ed ecclesiastiche; alle ore 15,30 processione con le reliquie del Santo e la partecipazione delle Confraternite e della Banda cittadina. Dalle ore 17, la musica di Andrea Bonifazi.

Si passa poi al weekend. Sabato 14, alle ore 15, 42^ edizione della Marcialonga di San Firmano e alle ore 21 esibizione della Banda filarmonica comunale “P. Giorgi” di Montecassiano.

Infine, domenica 15 alle ore 17, Commedia dialettale della compagnia “Attori x caso” e alle 19, estrazione della ricca lotteria.

Durante la festa, Il Comitato L’Abbadia, formato da valenti volontari guidati dalla dott. Cinzia Mandolesi, provvederà anche ad arricchire il tutto con tendoni riscaldati, giochi popolari, luna park, pesca di beneficenza.

++ AGGIORNAMENTO 4 MARZO ++

La Festa di San Firmano risentirà di cambiamenti organizzativi, legati all'emergenza sanitaria da coronavirus. Tenendo conto dell'Ordinanza Regionale del 3 marzo 2020 non saranno previste le seguenti manifestazioni: 

- 7 marzo: Pellegrinaggio da Montelupone a San Firmano 

- 8 marzo: "Premio San Firmano" e cena "Tuttinsieme" 

In accordo con il Parroco Don Giacomo Ippolito e il sindaco Rolando Pecora, il Comitato "L'Abbadia" per i giorni dal 9 al 15 marzo ha annullato tutte le manifestazioni civili previste, rimandandole a data da destinarsi, compresa la pesca di beneficienza e l'estrazione della lotteria; resteranno le manifestazioni religiose come da programma, salvo diversa comunicazione o  Ordinanza Regionale. 

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni