Aggiornato alle: 15:15 Venerdì, 30 Ottobre 2020 poche nuvole (MC)
Economia Macerata

'Superbonus cratere', Cna Macerata: "Opportunità importante per la ricostruzione"

'Superbonus cratere', Cna Macerata: "Opportunità importante per la ricostruzione"

È  attesa per lunedì l’approvazione del “Superbonus rafforzato” per le ristrutturazioni degli edifici, lo ha annunciato nei giorni scorsi la Sottosegretaria allo sviluppo economico Alesia Morani. Si tratta di un provvedimento di fondamentale importanza per il settore edile che, se sarà approvato così come è stato presentato, potrebbe agevolare anche la ricostruzione nelle zone colpite dal sisma del 2016 e 2017.

La nuova agevolazione, infatti, rafforzerebbe il bonus già varato del 110% e darebbe un forte impulso ai cantieri dell’entroterra in quanto coprirebbe le spese che eccedono il contributo previsto per la ricostruzione, evitando così ogni accollo di spesa a carico dei cittadini che devono riparare o ricostruire la casa danneggiata dal sisma.

Nell’approvazione in via definitiva del “Decreto Agosto” verrà introdotto per il 2020 anche un Superbonus alternativo al contributo pubblico di ricostruzione, con un tetto di spesa ammissibile alle detrazioni del 100%, maggiorato del 50% e che passerà quindi da 136 a 204 mila euro. Ndricim Popa, referente per il settore edile di CNA Macerata commenta positivamente il provvedimento: “Rappresenta un’occasione di rilancio per il nostro settore, colpito duramente nell’ultimo periodo dalla concomitanza di diverse crisi. In questo delicato momento non possiamo permetterci passi falsi e annunci che poi si rivelano infondati, è quindi importante sin da subito garantire informazioni puntuali e certezze per chi dovrà usufruirne”.

“Questa volta – prosegue Popa – confidiamo che i decreti attuativi siano pensati in modo da semplificare gli investimenti dei privati e, vista l’eccezionale mole di risorse disponibili, che questi siano chiari per permettere alle nostre imprese la necessaria riorganizzazione”.

L’imprenditore edile lancia anche un appello: “L’auspicio è che questo Superbonus rafforzato sia confermato con la prossima legge di bilancio anche per il 2021 e che siano previste linee guida con forme di integrazione chiare e senza paletti con la ricostruzione post sisma”.

Matteo Petracci responsabile CNA edile di Macerata: “La nostra Associazione, nei suoi diversi livelli territoriali e regionali, si sta organizzando per offrire alle imprese del settore presenti sul territorio tutti gli strumenti necessari per essere protagoniste della ricostruzione e metterle in condizione di lavorare al meglio. In tal senso, mettiamo a disposizione la possibilità di collaborare con diversi Consorzi di costruttori e un’intermediazione con molteplici istituti finanziari, in modo che le imprese possano scegliere le soluzioni a loro più confacenti”.

 L’Associazione di categoria maceratese invita tutti gli interessati a seguire i canali di comunicazione di CNA Macerata per restare informati.

 

 

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni