Aggiornato alle: 16:36 Venerdì, 25 Maggio 2018 cielo sereno (MC)
Economia Macerata

Grande partecipazione all’evento "Fare Turismo" di Confartigianato Macerata e Expirit

Grande partecipazione all’evento "Fare Turismo" di Confartigianato Macerata e Expirit

Fare del proprio lavoro un’esperienza è il modo migliore per far percepire ai visitatori l’unicità e il reale valore del prodotto. Questo il messaggio lanciato ieri nel corso dell’incontro Fare Turismo, organizzato da Confartigianato Imprese Macerata in collaborazione con la start-up Expirit.

Presenti 130 persone tra albergatori, ristoratori, tour operator, produttori locali, imprenditori interessati al turismo esperienziale, e diversi rappresentati delle istituzioni locali come il Sindaco del Comune di Treia Franco Capponi con l’Assessore al Turismo, che, dopo i saluti del  Presidente Provinciale di Confartigianato Renzo Leonori e del Vice Sindaco di Macerata, Stefania Monteverde, hanno assistito ad una coinvolgente presentazione del nuovissimo percorso formativo dedicato appunto al settore turismo, a cura di Giacomo Andreani e Marco Cocciarini co-fondatore e Ceo di Expirit.

Un grande successo quindi per il primo dei tre incontri formativi, che si è concluso con una degustazione di prodotti tipici delle aziende locali Si.Gi, Salumificio Monterotti, Caseificio Giardina di Braccano, Cantine Terre di San Ginesio e il Frantoio Torresi.

La gastronomia e l’artigianato, combinati con l’ospitalità e l’accoglienza tipica marchigiana, sono risorse su cui fondare le basi per uno sviluppo sostenibile e armonico delle nostre comunità.

“E’ necessario per gli operatori conoscere le aspettative dei viaggiatori, riscoprire il proprio mestiere e trasmettere efficacemente le proprie peculiarità e la propria storia per – ha affermato Giacomo Andreani co-fondatore di Expirit. E’ stato entusiasmante vedere la grande partecipazione a questo primo incontro e l’interesse da parte degli operatori, che si sono dimostrati pronti a mettersi in rete aprendo le porte a  un nuovo modo di fare turismo”.

L’intero percorso formativo proposto da Confartigianato e Expirit, a cura di professionisti del settore, specializzati in creazione di prodotti turistici e comunicazione digitale, sarà articolato in sessioni che prevedranno l’alternarsi di parti teoriche, analisi di casi di successo e veri e propri laboratori di creazione e comunicazione di esperienze turistiche, con un approccio interattivo e partecipato.

I prossimi appuntamenti, studiati con lo scopo di fornire agli operatori del settore gli strumenti per progettare, comunicare e vendere efficacemente un’esperienza turistica che metta al centro il prodotto fisico e chi lo produce, sono previsti per lunedì 21 maggio con la sessione “Fare esperienza: oltre il prodotto, creare proposte turistiche uniche e autentiche” e mercoledì 23 maggio con “Fare comunicazione: distribuire con successo l’esperienza creata nell’era del digitale”, ovvero come comunicare con strumenti innovativi le proprie eccellenze per promuovere in maniera efficace l’offerta sui mercati nazionali ed internazionali.

 “Questo percorso di formazione innovativo è sicuramente una grande opportunità per le nostre imprese – ha dichiarato Riccardo Golota, Responsabile settore Turismo e Commercio di Confartigianato Imprese Macerata. Insieme ad Expirit cercheremo di trasmettere il messaggio che fondamentale saper ‘fare rete’, tra aziende, amministrazioni, enti locali, operatori turistici, fornitori di attività e strutture ricettive, creando una sinergia capace di promuovere l'identità e le bellezze del nostro territorio”.

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Roberto Scorcella

Copyright © 2018 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni