Aggiornato alle: 15:15 Venerdì, 25 Settembre 2020 temporale (MC)
Economia Altri comuni

Forex, una rete essenziale: ecco di cosa si tratta e come sfruttarlo per il trading

Forex, una rete essenziale: ecco di cosa si tratta e come sfruttarlo per il trading

Esistono tante cose da imparare quando si inizia a fare trading e, per la precisione, trading online. Il mondo degli investimenti ha sempre interessato gli scambi tra paesi stranieri e questo ha dato vita a ciò che oggi chiamiamo “forex”.

Gli investimenti nel Forex  o l’ investimento in obbligazioni sono forse le prime cose con cui avere a che fare, se si vuole capirci qualcosa di investimenti e Borsa. Per cominciare, sappi che il Forex altro non è che il luogo dove avvengono gli scambi tra valute straniere. Questi scambi avvengono grazie a dei valori prestabiliti arbitrariamente, per i quali sappiamo ad esempio che un dollaro statunitense equivale a ottantacinque centesimi di euro. 

Forex vuol dire letteralmente foreign exchange (valuta straniera in italiano) ed è sostanzialmente la rete nella quale avvengono appunto questi scambi di cui parlavamo. Le valute sono monete, denaro contante o digitale, che serve ad acquistare titoli e azioni in tutto il mondo. 

Molto spesso, un trader è costretto a cambiare la sua valuta per un’altra in modo tale da poter operare un acquisto in un determinato paese (diverso dal proprio). A volte, però, cambiare valuta può servire per vedere subito dei profitti: infatti, nell’immediato, alcune monete, in altre nazioni, possono tramutarsi in soldi dal valore maggiorato.

 In parole più semplici, quel che possiamo comprare qui in Italia con un euro non è quello che possiamo comprare in … Sud Africa, sia qualitativamente che quantitativamente. 

Al contrario rispetto ad altri tipi di operazioni, tutte quelle che si svolgono nel Forex non hanno a che fare con la Borsa (che tratta solamente titoli azionari). La Borsa è un palcoscenico sul quale giocano più attori, e anche più ruoli; mentre il Forex mette in campo soltanto due giocatori, le due parti tra le quali avviene lo scambio. Questo tipo di rapporto si chiama OTC (over the counter). Gli attori che ruotano all’interno della scena sono le Banche. 

I tre tipi di mercati Forex sono:

- Lo scambio materiale della moneta con un’altra dello stesso valore (si chiama “spot”)
- L’accordo di vendita futura (non legalmente vincolante) di una somma di denaro prestabilita per un’altra (si chiama “forward”)
- Il contratto di vendita futura (legalmente vincolante) di una somma di denaro prestabilita per un’altra (si chiama “future”)

Molto importante da sapere è la definizione di valuta base. Quest’ultima la si può definire come la prima mostrata nella coppia valutaria e invece la seconda si chiama valuta quotata:ricordiamo che nel forex trading  se si vende una bisogna comprare l’altra.

La valuta in coppia viene indicata attraverso un codice di tre lettere, che unito alla sigla di due della regione, va a formare la sigla valutaria:un esempio è GBP-USD in America.  Ora invece andremo a descrivere in maniera breve e speriamo chiara i 4 modi per fare trading sul forex.

Forse non tutti sanno che gli scambi nel forex spesso avvengono tra le banche e gli istituti finanziari:questi ultimi ogni giorno comprano o vendono molte valute.

Trading forex:come funziona con le vanilla options e le barrier?

Attraverso questi due strumenti un investitore può effettuare delle operazioni sfruttando i cambiamenti di prezzo della valuta forex, senza però possederla per forza dal punto di vista fisico. Ricordiamo che rispetto al mercato il prezzo delle barrier tende a muoversi con un rapporto 1 a 1:verranno chiuse solo nel momento in cui il prezzo andrà a raggiungere il livello già stabilito di knock out.

Invece per quanto riguarda le vanilla options offrono la possibilità di vendere o comprare asset a un prezzo fisso entro un determinato giorno.

Trading Forex con turbo 24

Essi sono titoli fisici che si possono trasferire e il cui prezzo deve seguire quello che è il valore dell’asset sottostante:grazie ad essi si può operare sul forex e gli altri mercati con la leva flessibile e rischiando poco.

Trading Forex con i CFD

Cfd cos è?In pratica è un contratto per differenza che fa si che si possa scambiare, in mezzo all’apertura e la chiusura della posizione, la differenza di prezzo di una coppia valutaria.

Trading Forex con broker

Simile al precedente permette di investire anche senza possedere l’asset reale, sui cambiamenti di prezzo delle coppie valutarie. Però tramite questo metodo non è possibile accedere ad altri mercati e inoltre bisogna pagare una tassa sui profitti fatti.

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni