Aggiornato alle: 02:56 Domenica, 20 Ottobre 2019 cielo sereno (MC)
Cronaca Porto Recanati

Porto Recanati, si fanno intestare 400 euro per l'affitto di una casa inesistente: denunciati padre e figlio

Porto Recanati, si fanno intestare 400 euro per l'affitto di una casa inesistente: denunciati padre e figlio

A Porto Recanati , i carabinieri della locale stazione  hanno deferito in stato di  libertà alla competente autorità giudiziaria, per il reato di concorso in truffa, un 65enne  e suo figlio di 33 anni di Genzano (Rm). Dopo accurate indagini è emerso che i due  si erano fatti accreditare la somma di euro 400,00 da una studentessa di Porto Recanati, per l’affitto di una casa a Milano, rivelatasi successivamente inesistente.

Dalle coordinate bancarie della carta “postepay” infatti essa è risultata essere intestata all’ex fidanzata del 33enne, per cui l’uomo l’aveva utilizzata in maniera fraudolenta.   Per tale ragione è stato denunciato  anche per violazione 493ter  c.p. (indebito utilizzo di carta di credito e di pagamento).

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Direttore Editoriale: Alessandra Bastarè

Copyright © 2019 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni