Aggiornato alle: 21:51 Sabato, 6 Marzo 2021 pioggia leggera (MC)
Cronaca Civitanova Marche

Non ha mai detto "Allah Akbar". Il giovane entrato in chiesa era un italiano cristiano: "Volevo solo pregare"

Non ha mai detto "Allah Akbar". Il giovane entrato in chiesa era un italiano cristiano: "Volevo solo pregare"

Nel pomeriggio di ieri, a Civitanova Marche, gli agenti del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza sono intervenuti presso la Chiesa “Cristo Re” dove era in corso la messa delle ore 19, poiché all’interno era stata segnalata la presenza di una persona sospetta.

In particolare, era stata segnalata la presenza di un soggetto dai caratteri somatici tipici di un extracomunitario, il quale era entrato in chiesa e dopo aver attraversato il corridoio tra le due file di banchi, aveva raggiunto le scalette che danno accesso all’altare dove, dopo essersi inginocchiato, aveva iniziato a muovere le braccia dando l’impressione, in un primo momento, di fare movimenti simili a quelli effettuati da persone di religione islamica durante la preghiera, creando allarme tra i fedeli alcuni dei quali uscivano dalla chiesa.

Successivamente, grazie alle dichiarazioni di alcuni testimoni, è stato accertato che il giovane con il movimento delle braccia aveva disegnato la forma di un cuore e non utilizzato le stesse per una preghiera riconducibile alla religione islamica.

Il ragazzo, che aveva con sè un piccolo zaino vuoto, è stato accompagnato negli uffici per accertamenti e identificato per un giovane di 25 anni, italiano con padre di origini nigeriane, di religione cristiana, il quale riferiva di essersi recato in chiesa al solo scopo di pregare. Successivi accertamenti hanno permesso di ricondurre il gesto ad un momento di disagio che il giovane sta vivendo a causa di vicissitudini familiari. La vicenda è stata oggetto di una segnalazione all’autorità giudiziaria "avendo il giovane" si legge in una nota della Questura "con il suo comportamento interrotto una funzione religiosa opponendo resistenza agli agenti intervenuti nel momento in cui questi lo accompagnavano fuori dalla chiesa per consentire la ripresa della funzione religiosa".

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni