di Guido Picchio

Cade da una pianta e rimane infilzato dalla staccionata: salvato dal suo cane

Cade da una pianta e rimane infilzato dalla staccionata: salvato dal suo cane

Stava potando un ulivo quando ha perso l'equilibrio ed é caduto, piombando rovinosamente sopra una staccionata. Protagonista un anziano di 80 anni residente a Porto San Giorgio, che ora é stato trasferito in eliambulanza presso l'Ospedale Regionale Torrette di Ancona. Le sue condizioni sono gravi, ma poteva andare decisamente peggio se non fosse stato per il cane che l'uomo si era portato dietro. La bestiola, infatti, si é come resa conto della gravità dell'accaduto ed ha iniziato ad abbaiare e richiamare l'attenzione, facendo capire che il suo padrone aveva bisogno di aiuto. Alcuni residenti della zona, così, sono intervenuti ed hanno potuto chiamare il 118.

01/08/2018 11:23
Lotta al lavoro nero: multe per 8000 euro a Porto Recanati

Lotta al lavoro nero: multe per 8000 euro a Porto Recanati

Sanzioni per circa 8000 euro per due titolari di due attività artigianali a Porto Recanati. Il servizio è stato condotto dai Carabinieri di Civitanova congiuntamente all'Ispettorato del lavoro. Ieri pomeriggio sono stati sanzionate due attività per infrazioni che riguardavano il lavoro in nero. Contestate, ai due uomini, sanzioni amministrative e penali per un ammontare di circa 8000 euro. Sempre ieri pomeriggio a Porto Recanati alcuni venditori ambulanti sono fuggiti alla vista dei carabinieri lasciando incostudita la merce che stavano vendendo e che è stata sequestrata. Si tratta principalmente di bigiotteria.  

29/07/2018 12:40
Ancora droga a Macerata: tre giovani nei guai per eroina. La polizia trova anche 106 gammi di marijuana

Ancora droga a Macerata: tre giovani nei guai per eroina. La polizia trova anche 106 gammi di marijuana

106 grammi di Marijuana, occultati in un involucro lasciato in un terreno nei pressi di Via Piave, a Macerata. E' la scoperta fatta dagli agenti della Polizia di Macerata, impegnati in un servizio di prevenzione e controllo sul territorio. La droga è stata sequestrata ed é scattata una denunci a carico di ignoti. Nell'ambito degli stessi servizi, la Polizia ha sorpreso 3 giovani intenti a consumare eroina. I ragazzi, accompagnati in ufficio per essere compiutamente identificati e sottoposti a perquisizione personale, sono stati trovati in possesso di ulteriore stupefacente. I tre giovani sono quindi stati segnalati alla locale Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti e alla locale Motorizzazione civile per i provvedimenti che andranno ad incidere sulle loro patenti di guida.

28/07/2018 12:40
I consiglieri di minoranza di Colmurano diffidano l'amministrazione dal continuare il Consiglio Comunale

I consiglieri di minoranza di Colmurano diffidano l'amministrazione dal continuare il Consiglio Comunale

Venerdì pomeriggio erano in discussione i punti del bilancio e i consiglieri di minoranza, Andrea Seri, Norma Pierucci e Silvio Seri, dopo aver fatto notare che non sono state rispettate le norme di legge e i criteri di pubblicazione di alcune parti riguardanti il Bilancio Comunale, esprimendo tutto il loro disappunto, hanno abbandonato l'aula è se ne sono andati. La legge, come scritto nella delibera di Giunta N.85 del 09/10/2017, che riguarda il Piano Triennale delle Opere Pubbliche, prevede che la stessa sia pubblicata al l'albo pretorio per almeno 60 giorni consecutivi e questo come è evidente dal sito istituzionale del comune, non è avvenuto.

07/04/2018 18:52
Montelupone, schianto in moto: centauro portato in eliambulanza a Torrette

Montelupone, schianto in moto: centauro portato in eliambulanza a Torrette

Intorno alle 12.30 un uomo a bordo della sua moto è uscito di strada in Contrada San Martino a Montelupone. Ancora non sono chiare le cause dell'incidente che non ha visto coinvolti altri mezzi.  Il centauro è stato trasportato d'urgenza con l'eliambulanza all'ospedale di Torrette. Non sarebbe in pericolo di vita ma avrebbe riportato gravi lesioni.  (Servizio in aggiornamento)

25/07/2017 13:40
Maurizio Failla racconta “Quale cinema a Macerata?”

Maurizio Failla racconta “Quale cinema a Macerata?”

Venerdì 21 Luglio alle ore 21,15 presso gli spazi del comitato Macerata ai Maceratesi in via Don Minzoni 19 si terrà un incontro dal titolo: “Quale cinema a Macerata?”.   Interverrà Maurizio Failla, regista indipendente, fondatore del blog satirico di fake news Bufale Maceratesi, vincitore di 14 premi per cortometraggio nei più affermati festival nazionali.   Nel corso dell’iniziativa in particolare ne verranno proiettati alcuni che svariano da temi scottanti come la droga, le raccomandazioni e la disoccupazione giovanile fino ad arrivare alla figura di Padre Matteo Ricci, immortalata nel cortometraggio “Il maratoneta di Dio”.   L’ingresso è libero e tutti i cittadini sono invitati a partecipare.

19/07/2017 10:15
San Francesco Cingoli vincente contro la Nova Camers

San Francesco Cingoli vincente contro la Nova Camers

La San Francesco Cingoli esce con i tre punti dal festival del gol dello Spivach. I biancorossi vincono 5-2 contro la Nova Camers con una grande prestazione di carattere e restano a quattro punti dalla capolista Accademia, con ancora due partite da recuperare. Il primo tempo è a dir poco spettacolare, con le due squadre che danno vita a una bellissima partita. Al 4’ Carbone da angolo imbecca Giovanni Cacciamani, di testa il terzino non sorprende Fraticelli. Passano pochi secondi e Alessandro Gigli, bravo a sfruttare un errore difensivo in area, realizza l’1-0 mettendo la palla rasoterra verso il primo palo. La Nova Camers pareggia 4 minuti dopo: Brusciotti viene atterrato al limite dell'area, Severino concede il rigore anche se l'azione era partita da fuori dei 16 metri. Dal dischetto, Emiliani intuisce la direzione del tiro di Rivelli, ma la respinta finisce prima sul palo poi in rete. La San Francesco, tuttavia, torna subito in vantaggio: Federico Carbone in area raccoglie l’assist di Giovanni Cacciamani e con un piatto morbido ad incrociare trova il 2-1. I biancorossi non si fermano e al 20’ Matteo Marchegiani, con un gran tiro dai 25 metri, segna il 3-1. Sei minuti più tardi, Marchegiani fa partire in contropiede Matteo Cacciamani il quale restituisce il pallone in area all’attaccante, superato Fraticelli si allunga troppo il pallone e il suo tentativo di tiro finisce sul palo. Gli ospiti reagiscono al 29’ con un colpo di testa di Brusciotti, parato da Emiliani. Così accorciano le distanze al 33’, quando Giacobbi, ricevuta la palla a pochi metri da Emiliani, controlla e realizza il 3-2. La San Francesco, però, assesta il colpo definitivo sul finale, quando Matteo Marchegiani prolunga verso Michele Tiranti in area, il quale stoppa e beffa Fraticelli. Il primo tempo finisce 4-2 per i padroni di casa. Nella ripresa la San Francesco allunga e poi gestisce il vantaggio, mente gli ospiti si devono inchinare ai cingolani. Sebbene al 51’ Persello impegna Emiliani da punizione, tre minuti dopo i biancorossi vanno vicini al gol con Carbone, il quale fa rimbalzare la palla del passaggio di Giovanni Cacciamani e tira a due passi dal portiere, tentativo alto di pochissimo. Il 5-2 arriva al 61’: Gigli fa partire dalla sua metà campo Tiranti, Michele si avvina alla porta, smarca il portiere e realizza la sua doppietta personale. Da qui in poi, la San Francesco gestisce il risultato, con tre sole azioni degne di nota. Al 64’ Matteo Cacciamani riceve palla in area e tira ad incrociare, il tentativo finisce di poco a lato. Ci prova anche Tomassoni da fuori, ma la sfera è alta. Nel finale, il neo entrato Tittarelli si gira in area ma non sorprende Fraticelli. La San Francesco vince 5-2 contro la Nova Camers e resta attaccata al treno delle prime Accademia Montefano e Juventus Club Tolentino, rispettivamente a 4 e a 3 punti di distanza con due partite in più e con gli scontri diretti a sfavore. Ha funzionato molto bene l'attacco oggi grazie alla doppietta di Tiranti e ai gol di Carbone e Marchegiani. Il capitano Alesssandro Gigli ha trovato oggi il primo gol stagionale, non segnava dalla scorsa stagione, precisamente dal 3-1 casalingo contro il Poggio San Marcello il 14 novembre 2015. Per la prossima giornata, la San Francesco affronterà in trasferta il Red Pin Loreto quarto in classifica, per una sfida di altissima classifica, che i ragazzi di . Massaccesi non devono fallire. SAN FRANCESCO CINGOLI 5-2 NOVA CAMERS (4-2) – articolo di Giacomo Grasselli Marcatori: 5' Gigli A. (SFC), 9' Rivelli (NCA), 10' Carbone (SFC), 20' Marchegiani (SFC), 33' Giacobbi (NCA),44' Tiranti (SFC), 61' Tiranti (SFC) SFC (4-3-3): Emiliani; Cacciamani G., Cristalli, Arbusti, Scattolini; Gigli A. (87’ Tittarelli), Tomassoni, Cacciamani M.; Carbone (78’ Giulianelli), Marchegiani M. (68’ Giattini), Tiranti (90’ Ombrosi).       All. Massaccesi A disposizione: Spurio, Coppari, Picirchiani. NCA: Fraticelli, Persello, Baiocco (75’ Canullo), Antonelli, Valzano (75’ Bello), Mogliani, Brusciotti, Giacobbi, Rivelli, Gabriella, Bonifazi (52’ Gigli M.). All. Canestrini A disposizione: Belloni, Accaramboni, Sparvoli Arbitro: Severini di Macerata Ammoniti: Marchegiani, Mogliani, Persello Angoli 4-3 Recupero 0’ + 3’

06/03/2017 10:35
Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.