Aggiornato alle: 14:15 Martedì, 5 Luglio 2022 cielo sereno (MC)
Varie

Gaming online: 4 consigli per avere la migliore esperienza di gioco

Gaming online: 4 consigli per avere la migliore esperienza di gioco

Il gaming è una delle principali passioni degli italiani: il motivo è dovuto al fatto che – con l’avanzare delle tecnologie – i computer fissi ed i laptop sono diventati sempre più potenti, sia ad un livello hardware (basti pensare alle unità di memoria SSD che hanno rimpiazzato i comuni HDD) che ad un livello di gestione software (RAM, frequenza di clock delle GPU e via discorrendo). Questo ha ovviamente favorito gli amanti dei videogiochi competitivi, detti anche pro gamer o hardcore gamer, che sempre più spesso abbandonano le console per investire nell’acquisto di un PC o di un notebook realizzato appositamente per il gaming. Oggi vedremo quindi 4 consigli per avere la migliore esperienza di gioco per il gaming online.

Internet: l’importanza della fibra ottica

Giocare online significa innanzitutto poter contare su un livello di ping ai minimi termini, perché bastano pochi millisecondi di lag (ritardo nella risposta dei comandi) per rendere l’esperienza di gaming incredibilmente frustrante. Il motivo è dovuto al fatto che, per chi gioca in multiplayer competitivo, è assolutamente fondamentale poter contare su una connessione Internet che riesca a garantire una velocità di trasferimento dati pari o superiore a quella dei concorrenti, perché è lì che si gioca gran parte del duello con gli altri hardcore gamers. La fibra ottica è allora necessaria per chi è appassionato di giochi online. Per quanto riguarda la parte economica, il costo dell’abbonamento non è molto più alto rispetto a quello dell’adsl: tra i grandi internet provider, ad esempio, Vodafone propone diverse offerte per fibra, che permettono a chiunque di migliorare la velocità della propria connessione a prezzi ragionevoli.

Acquistare un PC ad alte prestazioni

Il PC è fondamentale per poter sfruttare al massimo del loro potenziale i giochi, soprattutto per quanto concerne la gestione della memoria interna e la potenza del chip grafico. Un computer o un laptop gaming, dunque, dovrebbero sempre partire da un minimo di 16 GB di RAM e montare CPU e GPU di livello, come ad esempio quelle prodotte da Intel e Nvidia (per la scheda grafica, si consiglia la serie Nvidia GeForce). Infine, anche la risoluzione del monitor è importantissima: meglio optare per un 4K.

Scegliere un mouse gaming adatto

Scegliere un mouse gaming significa innanzitutto selezionare un device che sia adatto al vostro stile di grip, ovvero alle parti della mano che utilizzate per comandarlo. Inoltre, la sensibilità dev’essere elevata, dunque meglio optare per un mouse con sensore variabile, che vi permetterà di impostare profili diversi in base al gioco. Infine, considerate sempre l’importanza del tastierino laterale: indispensabile per poter programmare delle macro da utilizzare in gaming.

Velocizzare il PC con l’app Mz Game Accelerator

Esistono alcuni software che vi consentono di effettuare il defrag della RAM e dunque di liberarla dal peso di altri programmi in esecuzione, per concentrarne la potenza sulla gestione del videogame, come ad esempio Mz Game Accelerator. Questa app, fra le altre cose, vi consente di alleggerire la CPU e di spremerne al massimo le prestazioni, senza per questo effettuare l’overclock: una pratica pericolosa che viene utilizzata dagli hardcore gamer e che spesso danneggia CPU e GPU per via del surriscaldamento delle componenti hardware.

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Commenti

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni