Aggiornato alle: 15:49 Giovedì, 7 Luglio 2022 nubi sparse (MC)
Sport Civitanova Marche

Il Giro d'Italia torna nelle Marche

Il Giro d'Italia torna nelle Marche

Il Giro d'Italia 2022 torna a far capolino nelle Marche: passaggi a Recanati e Montelupone, dove scoprirà le salite del Maceratese.

Dopo aver ufficializzato la Santarcangelo di Romagna - Reggio Emilia, calendarizzata plausibilmente per il 18 Maggio, è stata svelata la tappa che interesserà il territorio marchigiano nel prossimo Giro d'Italia: sarà infatti il tratto di media montagna Pescara - Jesi, con i suoi 194 kilometri e 1730 metri di dislivello, a precedere la tappa emiliana il 17 Maggio.

Le dolci colline marchigiane non mancheranno di salite e strappi, più che adatti per fughe o attacchi, con dislivelli posizionati perlopiù nella seconda metà del percorso che portano la valutazione della tappa marchigiana a tre stellette. 

Il primo tratto, pianeggiante e costiero, arriverà fino a Civitanova Marche partendo da Pescara e passando per Silvi Marina, Pineto, Roseto degli abruzzi, Giulianova, Tortoreto Lido, Martinsicuro, San Benedetto del Tronto, Cupra Marittima, Pedaso, Porto San Giorgio, Porto Sant'Elpidio. 

Dopo Civitanova sarà sempre più difficile individuare un evidente tratto di riposo. Si scalerà la zona ondulata e montuosa che precede lo jesino: Civitanova Alta, Sant’Ignazio di Montelupone, Recanati, Filottrano, Santa Maria Nova e Monsano, tutte salite ripide e faticose che condurrano solo infine alla città di Jesi.

 

 

Commenti

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni