Aggiornato alle: 19:03 Sabato, 24 Settembre 2022 pioggia leggera (MC)
Sport Corridonia

Giovanile Corridoniense, la squadra di Raffaelli batte l’Atletico 300 ed è campione Tec 2021-2022

Giovanile Corridoniense, la squadra di Raffaelli batte l’Atletico 300 ed è campione Tec 2021-2022

La formazione di mister Riccardo Raffaeli ha battuto, nella finale di venerdì sera (15 luglio) al Tec Stadium Moretti, la compagine civitanovese di Atletico 300 per 3 a 2, al termine di una gara molto combattuta e incerta fino all’ultimo minuto. Il club del presidente Massimo Ciucci, così, riscatta la sconfitta in Coppa Italia di poche settimane fa contro lo United Montecosaro e fa centro grande alla prima assoluta partecipazione al torneo.

Nel primo tempo, il match risulta bloccato con entrambe le squadre vinte dalla paura di perdere, ma Pompei Poentini, da vero bomber, trasforma in gol un pallone filtrante in area e porta avanti i suoi. Ci pensa Mirko Morresi, però, a ristabilire la parità con un grande tiro da fuori area. Sul finale della prima frazione di gara, Canullo approfitta di un pallone vagante al limite dell’area e, senza chiedere la distanza, batte immediatamente sorprendendo tutti. Si va così al riposo sul due a uno per la formazione corridoniense.

Nella ripresa, l’Atletico lascia indietro le remore e inizia ad attaccare, trovando il pari a dieci minuti dal termine con un’azione caparbia di Lepretti che, favorito da un rimpallo su rinvio del portiere, trova il palo-gol del due a due. Ma l’equilibrio resiste appena trenta secondi: Ludovico Pettinari, in area si presenta a tu per tu con Corsi e riporta avanti i suoi. Gli ultimi minuti sono concitati: Pompei Poentini viene espulso per doppio giallo, ma Giovanile resiste fino allo scadere del recupero e festeggia il suo primo titolo Tec, subentrando a Bubbles nell’albo d’oro.

Grande soddisfazione per il presidente Emanuele Trementozzi che, nel 2017, diede vita a questi campionati tra lo scetticismo generale e ora, grazie ai suoi collaboratori, raccoglie i frutti di anni di sacrifici e duro lavoro. “Abbiamo chiuso con successo la quinta edizione”, ha dichiarato Trementozzi. “Quando siamo nati nel 2017 lo avevamo promesso: sarebbe stata una rivoluzione sportiva nel calcio amatoriale e abbiamo mantenuto tutte le promesse. Ora testa alla prossima stagione, perché il 12 settembre già si riparte con la sesta edizione. E non ci saranno ritocchi economici, perché la Tec è di tutti quelli che la vogliono veramente ed è per le tasche di tutti. Senza cercare scorciatoie che fanno male solo alle società partecipanti. E di questo ne siamo fieri e orgogliosi”.

Di seguito tutti i titoli di squadre e individuali della Tec 2021-2022

Campione regionale: Giovanile Corridoniense

Vincitore Coppa Italia: United Montecosaro

Miglior portiere: Davide Iacoponi, Atletico 300

Miglior giocatore: Fabio Fabiani, United Montecosaro

Miglior Allenatore: Lorenzo Cruciani, Borussia Porcmund

Capocannoniere Girone A: Elia Camilletti, Falcum Sesterzium

Capocannoniere Girone B: Giovanni Nardacchione, Atletico San Marone

Capocannoniere Generale: Giovanni Nardacchione, Atletico San Marone

Squadra Fair Play Girone A: Atletico Pollastri

Squadra Fair Play Girone B: Bubbles

Promosse in serie A: H7 Verdini, Atletico San Marone, Atletico 300, Audax Macerata, Borussia Porcmund, Bubbles, Falcum Sesterzium, Giovanile Corridoniense, Real Cupoletta, Sport Event Color e United Montecosaro

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Commenti

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni