Aggiornato alle: 11:21 Domenica, 9 Agosto 2020 cielo sereno (MC)
Politica Potenza Picena

Potenza Picena, la maggioranza non arriva al numero legale: rimandato il consiglio comunale

Potenza Picena, la maggioranza non arriva al numero legale: rimandato il consiglio comunale

Seduta rinviata perché la maggioranza non arriva al numero legale. E' quanto accaduto nel consiglio comunale del 31 luglio a Potenza Picena dove tra i punti all’ordine del giorno erano previste le discussioni del programma triennale "Opere pubbliche e provvedimenti" e la variazione di bilancio; punti tra l'altro già rinviati nel consiglio dello scorso 30 giugno.

"A distanza di un mese la maggioranza non è stata in grado di garantire il numero legale – si legge in una nota congiunta diffusa dai gruppi di minoranza – avevamo già evidenziato in commissione la nostra contrarietà alle proposte della Giunta per una variazione economicamente cospicua ma fortemente penalizzata da continui ripensamenti e da iniziative propagandistiche che denotano una totale assenza di visione d’insieme - e precisano - I gruppi consiliari di minoranza concordi, rilevate le assenze, con un gesto forte hanno voluto mostrare ai cittadini l’inadeguatezza di questa maggioranza incapace di sostenere le proprie scelte".

Non si è fatta attendere la forte replica a tono di consiglieri di maggioranza Caprani, Pantanetti e Galluzzo: "L’ennesimo sfregio alle istituzioni da parte della minoranza - dichiarano - approfittando delle nostre impossibilità sopravvenute sia lavorative che personali ad essere presenti, la minoranza ha fatto mancare il numero legale, alzandosi non appena iniziato l’appello, senza neppure sincerarsi delle ragioni della nostra assenza ma adducendo ipotetici ed inesistenti malumori nella maggioranza - aggiungono i consiglieri -  La nostra città ha bisogno di tutti, di maggioranza e di minoranza, ognuno con il proprio ruolo e con le proprie responsabilità. Abbandonare una seduta consiliare non significa fare torto al sindaco o alla maggioranza, significa piuttosto mancare di rispetto alla città che li ha eletti e per la quale Marabini e Mezzasoma si erano candidati a sindaco -e concludono -La maggioranza era ed è salda e coesa e questo sterile atteggiamento non frenerà l’operato di questa amministrazione".

 

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni