Aggiornato alle: 15:03 Venerdì, 5 Marzo 2021 nubi sparse (MC)
Politica Pollenza

Pollenza - Danni al Comune, Primucci furioso. Il Sindaco lo difende: "solo uno scivolone"

Pollenza - Danni al Comune, Primucci furioso. Il Sindaco lo difende: "solo uno scivolone"

"Esprimo soddisfazione per la velocissima soluzione del caso dei petardi fatti esplodere la notte di Capodanno davanti al Comune, il lavoro svolto dai carabinieri di Pollenza guidati dal maresciallo Moretto con la collaborazione della polizia municipale guidata dal maresciallo Fattori unitamente alle testimonianze raccolte dai cittadini che quella notte hanno assistito all’accaduto dalle finestre di casa ed alle immagini delle telecamere del sistema di videosorveglianza pubblico installate nelle vie di accesso del paese hanno permesso in meno di un giorno di identificare il responsabile che si è detto da subito disponibile a rifondare tutti i danni". Il primo cittadino di Pollenza Mauro Romoli è intervenuto dopo l'individuzione del responsabile che, allo scoccare della mezzanotte del primo giorno dell’anno ha fatto esplodere dei petardi nelle vicinanze del Palazzo Comunale, provocando danni oltre che agli infissi del Municipio (leggi l'articolo).

"Non credo ci sia bisogno di processi pubblici - ha aggiunto il Sindaco - l responsabile si è reso perfettamente conto di aver sbagliato e di aver fatto una grossa sciocchezza che poteva avere conseguenze ben più gravi. Sin dal primo momento avevo escluso altri tipi di moventi, ho sempre e solo pensato ad una 'bravata”p finita male, sono contento di aver avuto ragione perché conosco la nostra comunità e so che è sana nelle fondamenta - ha dichiarato - Invito tutti a rivolgere un ringraziamento alle nostre forze dell’ordine, ai vigili ed agli operai comunali che hanno lavorato  a il primo dlel’anno quando  la maggior parte di noi ha potuto invece passare del tempo con le proprie famiglie".

Romoli è anche intervenuto sulle dichiarazioni dell’assessore Primucci che hanno innescato una polemica per via dei toni forti usati sul post pubblicato sulla popria pagina facebook: "Ho parlato con l’assessore, ma dopo 12 anni di collaborazione e crescita fianco a fianco posso nemmeno ne avevo bisogno. Il suo è stato uno scivolone dettato da un momento molto concitato - ha spiegato - chi conosce Andrea Primucci sa bene che tutto è fuorché una persone sessista o misogina, la sua condotta di vita parla per questo, non solo la sua parentesi amministrativa. A lui può essere imputato un difetto, sempre che di difetto si tratti: tenere all’amministrazione pubblica più del suo privato, questo l’ha portato ad andare sopra le righe dopo aver visto lo spavento delle persone in piazza quella notte, i danni fatti dalla bomba carta e valutate le possibili conseguenze che quel gesto poteva avere".

"Mi scuso a nome dell’amministrazione comunale che mi onoro di presiedere con le persone che si sono sentite offese dal post del vicesindaco a cui confermo la mia piena fiducia e mi auguro che questo incidente possa essere considerato chiuso - ha concluso il Sindaco di Pollenza - Ora possiamo spegnere i riflettori, guardare con fiducia al 2021 ed affrontare con entusiasmo il tanto lavoro che ci aspetta".

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni