Aggiornato alle: 18:32 Giovedì, 18 Aprile 2019 cielo sereno (MC)
Economia Macerata

Macerata, ottiene rimborso integrale dei buoni fruttiferi postali: il caso fa scuola

Macerata, ottiene rimborso integrale dei buoni fruttiferi postali: il caso fa scuola

La Cassazione dà ragione ad una donna di Macerata, che potrà godere del rimborso integrale dei buoni fruttiferi di Poste Italiane. Il caso ha ottenuto una grossa eco a livello nazionale, visto che potrebbe stabilire un precedente importante in merito alla folta schiera di casi analoghi finiti in giustizia negli ultimi anni. 

LA STORIA - Tutto nasce dal mancato riconoscimento dovuto dei rimborsi legati ai buoni fruttiferi postali sottoscritti dalla donna negli anni Ottanta. Per via del famigerato decreto Gava-Goria del 1986 il rimborso era stato più che dimezzato.

Secondo questo decreto, infatti, gli interessi sui buoni fruttiferi postali emessi a partire dal 1974 andavano dimezzati con effetto anche retroattivo. L'unica via per farsi riconoscere l'effettivo rimborso è applicare gli interessi che si trovano sul retro dei buoni. 

La donna maceratese ha così scelto di ricorrere alla vie legali. I suoi buoni erano di piccolo taglio e della serie O, e le erano stati proposti rimborsi persino inferiori alla soglia del 50%.

Grazie alla consulenza del proprio avvocato, la donna è riuscita a ricostruire le precedenti sentenze giurisprudenziali che avevano stabilito come "l'errore interpretativo o di applicazione della norma sopraggiunta non poteva ripercuotersi sulla buona fede del consumatore". Quindi, il consumatore ha tutto il diritto di riscuotere la somma riportata sul retro dei buoni. 

L'INGIUNZIONE - A dare ragione in via definitiva alla consumatrice è stato il giudice del Tribunale di Macerata Alessandra Canullo che ha disposto tramite decreto ingiuntivo il versamento di una somma pari a 128 mila euro da parte di Poste Italiane alla donna. Il tutto dovrà avvenire in tempi rapidi visto il carattere esecutivo dell'ingiunzione. 

A Poste Italiane rimane il diritto di presentare ricorso. 

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Direttore Editoriale: Alessandra Bastarè

Copyright © 2019 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni