Aggiornato alle: 21:37 Venerdì, 1 Marzo 2024 pioggia moderata (MC)
Curiosità Porto Recanati

Porto Recanati, l’Antico Forno Cesaretti torna a sfornare: la storia di quattro generazioni di panettieri

Porto Recanati, l’Antico Forno Cesaretti torna a sfornare: la storia di quattro generazioni di panettieri

A cinque mesi dall'ultima chiusura, riapre l'Antico Forno Cesaretti di Porto Recanati, lo storico panificio avviato nel 1935 da Luigi Cesaretti e sua moglie Francesca. A prendere il comando, questa volta, il pronipote di Luigi, Marco Cesaretti, 28 anni, e Luca Cingolani, 24, già affezionato dipendente del locale. Una storia che prosegue da oltre 80 anni e quattro generazioni: prima Giorgio poi Nazzareno Cesaretti, rispettivamente nonno e papà di Marco, hanno sfornato focacce, pane nociato, pizzette e panettoni fino a fine 2021, quando Nazzareno aveva deciso di abbassare la saracinesca per l'ultima volta.

Un evento epocale: gran parte dei balneari della città si rifornivano lì, non esisteva portorecanatese che non avesse fatto merenda al Forno Cesaretti. Il negozio aveva poi riaperto con un'altra gestione, durata circa un anno e mezzo. "Quando abbiamo saputo che avrebbero lasciato - raccontano i due giovani soci - ci siamo seduti a un tavolo e ci siamo detti perché no". Per ora il gruppo di lavoro prevede Marco e Luca in laboratorio e tre persone al bancone. All'inaugurazione del locale, sempre in via San Giovanni in Bosco n.13, il viavai di persone è continuo e la commozione della famiglia Cesaretti palpabile. "Mio padre - dice Marco - ci darà una mano all'inizio, vogliamo continuare a fare i prodotti che hanno reso famoso il panificio".

Già attivo un profilo Instagram dove poter seguire gli aggiornamenti del nuovo Antico Forno Cesaretti: nel logo, la stilizzazione dei due giovani panettieri con la divisa bianca del mestiere. "Questo posto è una tradizione che non poteva essere abbandonata - afferma Luca - con la promozione sui social proveremo a modernizzarlo". Chi ha assaggiato la pizza di formaggio e le sfrappe realizzate appositamente per la riapertura è rimasto molto soddisfatto.

Commenti

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni