Aggiornato alle: 20:11 Mercoledì, 24 Ottobre 2018 cielo sereno (MC)
Curiosità Altri comuni

Doveva comprare droga e alza la voce coi carabinieri che stavano arrestando lo spacciatore: "C'ero prima io!"

Doveva comprare droga e alza la voce coi carabinieri che stavano arrestando lo spacciatore: "C'ero prima io!"

I carabinieri stavano tenendo d'occhio lo spacciatore e dopo aver assistito ad una cesisone di droga si sono avvicinati per arrestarlo. Ma in quello stesso frangente un consumatore ha inveito contro di loro, ritenendoli consumatori, e asserendo di "essere in fila da prima". 

Una scena dai tratti comici quella che si é verificata questa mattina nella vicina Perugia, con i Carabinieri in borghese che hanno probabilmente portato a termine l'arresto più surreale della loro carriera. "C'ero prima io non è che mi volete passare avanti?": è la frase che si sono sentiti rivolgere da un acquirente di cocaina i carabinieri di Valfabbrica impegnati in borghese in un intervento che ha portato all'arresto di un albanese per spaccio. 

I militari sono intervenuti dopo avere assistito allo spaccio di due bustine di cocaina. Quando l'acquirente ha afferrato per un braccio uno dei sottufficiali rivendicando la precedenza nell'acquisto, il personale dell'Arma si è qualificato procedendo all'arresto. Nella successiva perquisizione, i carabinieri hanno recuperato altre otto bustine di cocaina, 550 euro e un telefono di ultima generazione.

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2018 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni