Aggiornato alle: 19:50 Martedì, 28 Maggio 2024 cielo coperto (MC)
Cronaca Tolentino

Serie D, Stefoni riacciuffa il Nuova Florida nel recupero: pari in extremis del Tolentino

Serie D, Stefoni riacciuffa il Nuova Florida nel recupero: pari in extremis del Tolentino

Il Tolentino torna a muovere la classifica dopo una spirale negativa di sette sconfitte consecutive. I cremisi pareggiano in trasferta per 2-2 contro il Team Nuova Florida portando a casa un punto d'oro, anche perché arrivato nei minuti di recupero al termine di una partita che ha rischiato di rappresentare l'ennesima beffa del suo tribolato inizio di campionato. 

Si decide tutto nel finale, dove l'eroe di giornata è Stefoni, bravo - con un guizzo - a ristabilire la parità dopo che il Tolentino non era riuscito a tenere per più di un minuto l'1-1 siglato su rigore da Nagy a cinque minuti dal 90'. I cremisi salgono a quota 9 punti, restando in ogni caso al terz'ultimo posto in classifica e a -6 dalla quota salvezza. 

LA FORMAZIONE - Mattoni rivoluziona nuovamente l'attacco, vista l'assenza per infortunio di Vitiello, Tizi e Alagia, puntando dal primo minuto su Nacciarriti (titolare per la prima volta in stagione) e Cicconetti.

Assetto coperto con Massarotti e Salvatelli dirottati nei cinque di centrocampo insieme a Marcelli, Gori e capitan Adorni. In difesa torna titolare Riberon, mentre si accomoda nuovamente in panchina Stefoni (poi decisivo). Pacchetto arretrato completato dal 2004 Di Biagio e Nagy. 

LA CRONACA - Ritmi di gara piuttosto blandi da ambo i lati in avvio di partita. Il Tolentino prova a tenere in mano le redini del possesso palla, ma con il passare dei minuti perde effervescenza.

Le prime emozioni arrivano intorno al 25' con una doppia chance per il Nuova Florida. Prima è una botta dalla distanza di Pacillo, deviata in corner, a mettere i brividi a Giorgi; poi, sugli sviluppi del calcio d'angolo susseguente, la difesa cremisi è piuttosto svagata e consente a Kalombo di presentarsi a tu per tu con il portiere del Tolentino, bravo a mantenere la sua porta inviolata con una buona uscita. 

Al 40' gli ardeatini passano in vantaggio. Stavolta Giorgi combina una mezza frittata, lasciando il pallone a disposizione di Miola dopo un'uscita avventata. Lo stesso Miola non si fa pregare e con un bel tiro di controbalzo sigla l'uno a zero. Su questo risultato si va negli spogliatoi. 

Il secondo tempo inizia subito con una grande occasione per il Nuova Florida. Sul traversone dell'incontenibile Kalombo, Capparella arriva con i tempi sbagliati, sbucciando il pallone, che termina a lato. 

Il Tolentino non riesce ad uscire dal guscio, se non con una pretenziosa conclusione di Marcelli che viene bloccata agevolmente da Giordani. I cremisi, anzi, soffrono. Dopo una bella incursione in area, El Bakhtaoui prova il diagonale, ma Giorgi si fa trovare pronto. I minuti scorrono rapidi sul cronometro senza che i ragazzi di Mattoni riescano a creare una chiara occasione da rete. 

Serve un episodio per riaprire la partita. E l'episodio arriva al minuto 85 quando il direttore di gara concede al Tolentino un calcio di rigore per fallo di mano su cross tentato dal subentrato Moscati. Dal dischetto il destro secco di Nagy non lascia scampo a Giordani. 

Un pareggio che dura meno di due minuti. Su un pallone gettato in avanti senza troppe pretese, El Bakhtaoui si fa beffe di due difensori cremisi e batte in maniera fredda Giorgi con un colpo sotto. Le emozioni, però, non sono finite. In pieno recupero, sugli sviluppi di calcio d'angolo, si crea una mischia furibonda in area con il pallone che resta a disposizione di Stefoni (subentrato all'acciaccato Salvatelli).

La sua conclusione è sporca ma, anche grazie a una deviazione, diventa imparabile per Giordani. È 2-2. Un risultato che, stavolta, gli ospiti riusciranno a tenere sino al triplice fischio: una piccola iniezione di fiducia al termine di un periodo nero, in attesa di ricevere al "Della Vittoria" il Pineto, formazione con ambizioni di promozione. 

Commenti

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni