Aggiornato alle: 20:47 Giovedì, 25 Febbraio 2021 cielo sereno (MC)
Attualità Valfornace

Valfornace - Entro fine ottobre arriva la fibra, il sindaco replica a Luciani: "Boom di visitatori"

Valfornace - Entro fine ottobre arriva la fibra, il sindaco replica a Luciani: "Boom di visitatori"

L’amministrazione di Valfornace annuncia l’avvio dei lavori in diversi punti sensibili del territorio comunale. Anzitutto sarà garantita l’implementazione della fibra, che entrerà in funzione entro il mese di ottobre nel capoluogo e diverse frazioni, primo paese del circondario a veder attivata la linea internet ultra veloce a servizio dei cittadini e delle imprese, uno strumento fondamentale a supporto anche dei turisti.

Inoltre sono in fase di completamento i lavori nel borgo storico di San Maroto, sulle strade Pievebovigliana - Villanova, Petrignano, oltre ad essere stati assegnati definitivamente i lavori per la viabilità alternativa a servizio della località di Fiano che inizieranno la prossima settimana.

Altra infrastruttura in cantiere, il primo stralcio dei lavori della messa in sicurezza dal rischio idrogeologico dei torrenti “La Valle” e “Fornace”, che contribuirà a sottrarre un'ampia area del territorio dai vincoli legati al Piano di Assetto Idrogeologico regionale.

Con l’ottenimento delle necessarie autorizzazioni paesaggistiche a breve sarà inoltre istallata la “Casa dell’Acqua”, che renderà possibile prelevare acqua direttamente dall’acquedotto del Nera sia per i residenti che per i turisti.

"L’insieme delle opere appaiono come essenziali per la popolazione, oltre che per l’accoglienza turistica, garantendo attraverso lavori organici e sistematici una stabilità ed affidabilità volta a durare nel tempo. A differenza di talune opere fatte o autorizzate in passato, che proprio perché realizzate senza una programmazione attenta anche sul piano della manutenzione futura, ora rischiano di diventare un problema di gestione" sottolineano dall'Amministrazione Comunale.

Il chiaro riferimento è al ponte in legno crollato lungo il Cammino della Marca Francescana, nel tratto che unisce Polverina a San Maroto. Situazione sulla quale aveva polemizzato l'ex sindaco ed attuale capogruppo di minoranza Sandro Luciani (leggi qui)

"Fu costruito senza alcuna autorizzazione rilasciata dal Comune o dal Genio Civile (quindi, a norma di legge, abusivo), tra i Comuni di Fiastra e l’attuale Valfornace, senza prevedere una forma di manutenzione costante tale da garantirne la piena fruibilità in sicurezza nel tempo, dando la sensazione di dover per forza “arrivare primi” pregiudicando però la solidità dell’opera" precisa il sindaco Massimo Citracca.

"Tra l’altro, proprio i viandanti del percorso francescano hanno individuato con gli uffici del Comune un percorso alternativo, proprio per salvaguardare un’arteria suggestiva come il Cammino della Marca Francescana - aggiunge Citracca -. Smentendo le voci che vogliono questa amministrazione indifferente alla promozione del “turismo lento”, vorremmo “umilmente” ricordare come i “cinque sentieri” promossi dall’amministrazione durante l’estate 2020 all’insegna del COVID abbiano fatto registrare l’aumento significativo della presenza di visitatori, attratti dalla fruibilità dei percorsi e rimasti affascinati dalle bellezze paesaggistiche presenti".

"E, sempre sulla stessa linea, si vuol cogliere l’occasione per ricordare anche i futuri appuntamenti, promossi dal Comune e dalla Pro-Loco, di domenica 18 e sabato 25 ottobre prossimi, con le passeggiate con le e-bike e le escursioni nei Castagneti accessibili a tutte le fasce d’età, compresi anziani e bambini”o conclude il primo cittadino. 

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni