Aggiornato alle: 21:49 Mercoledì, 3 Marzo 2021 cielo sereno (MC)
Politica Valfornace

Valfornace - crolla il ponticello di San Maroto, Luciani attacca: "turismo dimenticato dal Comune"

Valfornace - crolla il ponticello di San Maroto, Luciani attacca: "turismo dimenticato dal Comune"

“Uno dei dati più sorprendenti di questa stagione estiva fortemente condizionata dalle conseguenze dell’epidemia da Covid-19 è rappresentato dal forte sviluppo del cosiddetto “turismo lento”, quello legato, cioè, all’escursionismo, al trekking, alle mountain bike” Così il Capogruppo di minoranza Sandro Luciani ha inquadrato la situazione di disagio del segmento turistico generata dall’emergenza coronavirus.

“I principali cammini della nostra penisola sono stati letteralmente invasi dagli appassionati dell’escursionismo – sottolinea Luciani -  Non si tratta di poche centinaia di persone, ma di cifre molto più importanti e significative, tali da rivitalizzare l’economia dei territori attraversati dai sentieri: alberghi, ristoranti, b&b e campeggi hanno registrato, in molti casi, il tutto esaurito”.

“Negli anni passati, l’amministrazione comunale di Pievebovigliana guidata dal sottoscritto aveva compreso immediatamente l’importanza di questa forma di turismo, particolarmente preziosa per territori interni e montani, le cui risorse economiche sono estremamente limitate -  spiega - Si era favorita la riapertura di molti sentieri, anche in accordo con il Parco Nazionale dei Monti Sibillini, era iniziata la progettazione e la realizzazione di una ciclovia lungo il lago di Polverina, è partito il Cammino francescano della Marca da Assisi ad Ascoli Piceno che transita nel territorio comunale di Pievebovigliana, si è dato un supporto fondamentale alla creazione del Cammino lauretano – continua Luciani - In altre parole, nell’attuale territorio del Comune di Valfornace, si sono create, in una fase per molti aspetti ancora pionieristica, quando alla maggior parte delle persone di Pievebovigliana appariva del tutto incomprensibile tale impegno, le condizioni per favorire lo sviluppo di questo turismo”.

Il Consigliere Luciani è poi passato all’attacco: “L’attuale amministrazione comune, invece, non solo ha abbandonato del tutto di questa prospettiva di sviluppo turistico, particolarmente funzionale al territorio di Valfornace, facendo perdere agli abitanti del capoluogo e delle frazioni importanti e fondamentali opportunità economiche e di ripresa sociale, ma sembra addirittura ostacolarla – incalza - Un atteggiamento così miope, in considerazione di quanto sta avvenendo a livello nazionale e internazionale e della forte vocazione di questo territorio, è del tutto incomprensibile”

“Qualche settimana fa un gruppo di escursionisti impegnato nel tratto del Cammino francescano della Marca tra Polverina e San Maroto ha dovuto interrompere e modificare il suo tragitto perché ha trovato interrotto il relativo sentiero. La totale assenza di manutenzione, infatti, ha fatto crollare il ponticello di legno indispensabile per superare il fiume e raggiungere la frazione di San Maroto. Gli escursionisti non solo si sono lamentati dell’incuria, ma hanno criticato anche la mancanza di informazioni sul sito istituzionale del Comune. Sarebbe bastato un semplice avviso per consentire agli escursionisti di programmare il loro percorso per tempo, evitando di tornare indietro – e conclude Luciani - È in questo modo che si intende attuare una politica per lo sviluppo turistico del territorio? È in questo modo che si cerca di rendere il territorio ospitale e dinamico? L’attuale amministrazione comunale di Valfornace anziché cercare di accogliere i turisti, fondamentali per il rilancio delle nostre zone, sembra volerli respingere: servono fatti concreti, capacità di programmazione e impegno. Silenzi e parole vuote lasciano ormai il tempo che trovano”.

 

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni