Aggiornato alle: 13:34 Venerdì, 5 Marzo 2021 nubi sparse (MC)
Attualità Macerata

"Solo l'1% dei testati è positivo": ultimi 2 giorni di screening a Macerata con accesso libero (FOTOGALLERY)

"Solo l'1% dei testati è positivo": ultimi 2 giorni di screening a Macerata con accesso libero (FOTOGALLERY)

Secondo incontro, dopo quello avvenuto nella giornata inaugurale del 18 dicembre, al centro fiere di Villa Potenza per fare il punto sull'andamento della campagna di screening di massa promossa e deliberata dalla Regione Marche, e poi resa operativa dall'Asur Marche, nei cinque capoluoghi di provincia. 

Al vertice maceratese di ieri è nuovamente intervenuta la dottoressa Nadia Storti, direttrice Asur Marche, assieme alla neo direttrice dell'Area Vasta 3, la dottoressa Daniela Corsi (operativa proprio da ieri nel nuovo ruolo) e al consigliere delegato alla sanità del Comune di Macerata Giordano Ripa.

"Complessivamente lo screening sta procedendo bene per quel che riguarda l'adesione della popolazione di Macerata, accorsa in maniera eterogenea al Centro Fiere - sottolinea Ripa -. Il Comune ha provveduto alla parte organizzativa e a quella riguardante le prenotazioni. C'è profonda soddisfazione, visto che la procedura sta funzionando senza intoppi, e non era così scontato visto che abbiamo avuto soltanto 9 giorni per mettere in piedi il tutto. Si tratta di un modello che potrà essere riproposto anche per il vaccino anti-Covid visto che ne abbiamo constatato l'efficacia, sebbene la sede non potrà essere la stessa per via dei lavori di adeguamento a cui sarà sottoposto il Centro Fiere". 

Per prenotare il proprio tampone gratuito è possibile chiamare un call center con tre numeri attivi (ecco quali), dalle 8 del mattino alle 18, oppure - in pochi click - effettuare la prenotazione online attraverso il sito del Comune di Macerata. 

"Da ieri pomeriggio inoltre, e sino alla conclusione dello screening che avverrà alle ore 20 del 23 dicembre, abbiamo scelto di dare la possibilità di accesso libero ai cittadini residenti, per facilitare chi ancora non si è prenotato - ha aggiunto il dottor Ripa -. Per questi ultimi due giorni, infatti, abbiamo registrato un importante numero di richieste di prenotazione, e qualora dovessimo raggiungere il massimo dei numeri prestabiliti degli esami eseguibili (200 all'ora, 2400 tamponi da eseguire nelle 12 ore), siamo disposti ad andare oltre. Sono già oltre 2.500 le prenotazioni ricevute". 

Il consigliere delegato alla sanità ricorda, inoltre, come la partenza dello screening non sia stata brillantissima ma "a partire da sabato scorso abbiamo riscontrato un incremento significativo degli accessi - dice -. Siamo intorno alle 3500 persone testate, con un tasso di positività dell'1% circa". 

"A nome dell'amministrazione - conclude il consigliere - ringrazio l'Asur Marche per il suo impegno, visto che ci ha messo a disposizione un numero cospicuo di operatori sanitari (costituito da medici, biologi e infermieri), di circa 70 unità, che si sono alternate con turni di 6 ore nella struttura del centro fiere di Villa Potenza. Ringrazio anche i dirigenti dei vari uffici comunali, la Croce Rossa e il Comando della Polizia Locale, non dimenticando il risolutivo supporto della Protezione Civile". 

Presenti al summit anche il presidente della provincia di Macerata Antonio Pettinari che ha parlato di "effetto astronave" rispetto a quanto messo in piedi al Centro Fiere, l'assessore alla sicurezza Paolo Renna, il comandante della Polizia Locale Danilo Doria, il vice comandante dei vigili del Fuoco Mirko Mattiacci e il presidente del Consiglio Comunale di Macerata Francesco Luciani. 

Proprio Luciani e Mattiacci, assieme al direttore di Picchio News Guido Picchio, si sono sottoposti al tampone. 

"L'esito è stato negativo - ci racconta il presidente del Consiglio Comunale -, ma essendo un carabiniere ogni giorno mi sottopongono allo scanner prima di entrare in caserma, quindi ero già monitorato. Sono fortemente voluto essere presente questa mattina per incentivare i nostri cittadini a sottoporsi al tampone visto che si tratta un servizio offerto gratuitamente e che garantisce la possibilità di avere uno sguardo il più possibile preciso sulla circolazione del virus tra la popolazione maceratese. Ringrazio tutti gli operatori sanitari, la Protezione Civile e le Istituzioni coinvolte nella campagna di screening, si è trattato di un virtuoso esempio di collaborazione". 

 

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni