Aggiornato alle: 18:18 Venerdì, 18 Settembre 2020 cielo sereno (MC)
Attualità San Severino Marche

San Severino, nuova palestra: lavori in dirittura d'arrivo. A due imprese locali le ultime opere

San Severino, nuova palestra: lavori in dirittura d'arrivo. A due imprese locali le ultime opere

Saranno due imprese settempedane, la Novavetro per le vetrate esterne e la Piancatelli per le strutture metalliche, a portare a termine le nuove opere in vista della conclusione dei lavori di realizzazione della nuova palestra a servizio dell’Istituto Comprensivo “Padre Tacchi Venturi” e delle società sportive settempedane. La struttura comunale,  di circa 1.000 metri quadrati e per un investimento che sfiora il milione di euro, ha già visto ultimati i lavori del primo e secondo stralcio con la realizzazione della struttura di fondazione in cemento armato e delle strutture in elevazione in legno. Anche i nuovi lavori sono compresi nel finanziamento della Regione Marche inserito nel Programma di riqualificazione urbana per alloggi a canone sostenibile. La scelta di utilizzare vetrate per le facciate esterne ha seguito un progetto elaborato dall’arch. Andrea Pancalletti, responsabile dell’area tecnica del Comune di San Severino Marche.

palestra1

Lo stesso verrà implementato anche con un moderno e funzionale sistema illuminazione realizzato dalla ditta Ascani di Grottammare. Come ultima fase dei lavori è previsto il completamento degli impianti interni visto da tempo sono stati già predisposti tutti gli impianti. Per la struttura di copertura e per l’intero scheletro della struttura si è invece scelto il legno. Un’altra settempedana, la ditta Giorgio e Pierpaolo Zaganelli, ha realizzato invece il piano di sottofondo del pavimento interno,  una gradinata destinata al pubblico e predisposto l’isolamento a cappotto di alcune pareti esterne. Per la realizzazione della nuova palestra si è seguito un progetto architettonico realizzato dall’architetto Andrea Pancalletti,  cui è stata affidata anche la direzione dei lavori, mentre il progetto strutturale e la direzione operativa delle strutture sono stati affidati all’ing. Sandro Pierucci. L’architetto Andrea Stortini è il responsabile del coordinamento della sicurezza. “Vedere l’opera ormai ultimata  è una gioia anche perché la struttura che si sta realizzando all’ingresso della città è veramente molto bella - sottolinea il sindaco di San Severino Marche, Cesare Martini – Finalmente dopo anni e anni d’attese portiamo a termine un altro lavoro pubblico che tutti aspettavano. L’intervento è stato finanziato in arte con fondi regionali acquisiti dal Comune nell’ambito dell’intesa sottoscritta tra la Regione ed il Ministero delle Infrastrutture nell’ambito del Piano di riqualificazione urbana per alloggi a canone sostenibile grazie al quale porteremo a termine, in città, investimenti per 2 milione e 100 mila euro circa. Nello stesso intervento sono rientrati anche i lavori per la realizzazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica a borgo Conce e il ponte carrabile che collega via Gorgonero  al rione di Contro”.

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni