Aggiornato alle: 18:10 Lunedì, 10 Agosto 2020 cielo sereno (MC)
Attualità Porto Recanati

Movida molesta a Porto Recanati, arriva l'ordinanza: "Niente alcol in luoghi pubblici dopo le 2 e spiagge vietate di notte"

Movida molesta a Porto Recanati, arriva l'ordinanza: "Niente alcol in luoghi pubblici dopo le 2 e spiagge vietate di notte"

Stretta sulla movida a Porto Recanati. Il sindaco Roberto Mozzicafreddo ha emesso stamani una nuova ordinanza che prevede  il divieto di consumare bevande alcoliche in luoghi pubblici dopo le 2 e l’accesso vietato alle spiagge dopo le 22 di sera. L’ordinanza è stata emessa per porre freno ad alcuni eccessi  avvenuti nelle scorse settimane nel centro della cittadina costiera. L’ultimo episodio in ordine di tempo sabato scorso, quando un 23enne ubriaco aveva seminato il caos in piazza Brancondi.

Questi nel dettaglio i provvedimenti presi nell’ordinanza che sarà valida da domani al 15 settembre.

Dalle 22 alle 2 del giorno successivo, il divieto di ogni forma di vendita per asporto (sia in forma fissa che in forma ambulante) di bevande alcoliche e analcoliche in contenitori di vetro e/o di alluminio. (Le bevande alcoliche e analcoliche, nell’arco temporale sopra indicato, potranno essere acquistate per asporto ma solamente se contenute in bicchieri monouso).

Dalle 2 e sino alle 6 il divieto di ogni forma di vendita per asporto di bevande alcoliche (sia in forma fissa che in forma ambulante). (Le bevande analcoliche, nell’arco temporale sopra indicato, potranno essere acquistate per asporto ma solamente se contenute in bicchieri monouso).

Dalle 2 e sino alle 6 il divieto di detenzione e consumo di bevande alcoliche di qualunque gradazione in luogo pubblico, con esclusione del consumo effettuato all’interno dei pubblici esercizi autorizzati alla somministrazione e nelle aree date in concessione agli stessi. (Le bevande analcoliche, nell’arco temporale sopra indicato, potranno essere detenute e consumate solamente se non siano in contenitori di vetro e/o alluminio).

Dalle 22 alle 6 del giorno seguente, il divieto di accesso nelle spiagge libere e in concessione, tranne che per la fruizione del servizio di somministrazione alimenti bevande o altre tipologie di attività autorizzate nell’area demaniale.

Come già stabilito nell’ordinanza n.146/2019, di esercitare il commercio in maniera fissa ed itinerante, nelle spiagge libere ed in concessione, salvo che per le attività oggetto di specifiche autorizzazioni commerciali esercitate all’interno dell’area in concessione.

 

 

 

 

 

 

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni