Aggiornato alle: 19:08 Giovedì, 23 Maggio 2019 poche nuvole (MC)
Attualità Valfornace

Fuori casa del 26 ottobre, mamma Lucia e la piccola Giorgia vivono in camper dal 1° dicembre

Fuori casa del 26 ottobre, mamma Lucia e la piccola Giorgia vivono in camper dal 1° dicembre

C'è una bimba di due anni, Giorgia, sua mamma Lucia e suo papà Teodoro che, dal primo dicembre dormono dentro ad un camper.

Lucia Paoletti, 26 anni, prima che il sisma arrivasse a distruggere tutto, viveva con la sua famiglia a Pievebovigliana  (oggi Valfornace) e ora la sua storia, che racconta mantenendo il sorriso, è una storia di forti disagi e sofferenza.

"Siamo fuori casa dal 26 ottobre - racconta Lucia - e fino al primo dicembre io, mio marito e mia figlia abbiamo praticamente vissuto in auto. Poi l'ispettorato agrario ci ha mandato un camper che non è come dormire in macchina ma comunque non il massimo con le temperature che stiamo toccando. I riscaldamenti, una bombola a gas, ci costano circa 10 euro al giorno, ma non possiamo lasciare nostra figlia al freddo".

Le difficoltà riguardano anche l'azienda agricola della famiglia di Lucia.

"Le nostre pecore e i nostri maiali - continua Lucia - stavano dentro ad un capannone che è stato fortemente danneggiato dal sisma. Siamo riusciti a salvare gli animali che, però, adesso vivono al freddo, in dei recinti che un nostro amico. Sono subito arrivati a fare dei sopralluoghi e ci è stato detto che ci avrebbero subito mandato una tensostruttura per il ricovero degli animali, sottolineando che la nostra situazione era tragica. Ancora non si è visto nulla. Mi sto convincendo che avere risposte dallo Stato è pià difficile che fare sei al Superenalotto. Ci arrangiamo come possiamo, ma la neve di questi giorni sta decisamente peggiorando la situazione".

Le difficoltà di Lucia non riguardano solo il suo nucleo famigliare ma anche i suoi nonni che vivono a Fiordimente e i suoi genitori.

"I miei nonni - racconta ancora Lucia - entrambi ottantenni fino a domenica hanno vissuto in un container non abitativo, nel 1997 nella stessa struttura c'erano le Poste. Mia nonna è invalida da 17 anni. I miei genitori, invece, dal 26 ottobre hanno dormito nella pizzeria di famiglia che abbiamo a Tolentino. Da domenica, fortunatamente, sono tutti stati spostati in un appartamento a Fiordimonte che ci è stato offerto da una famiglia che non la utilizzava. Noi stiamo cercando di capire se andremo con loro o meno".

Lucia, che domenica è stata ospite ad "Uno Mattina in famiglia", cerca di restare con il sorriso, ma non sempre ci riesce.

"Mia figlia - conclude - chiede quand'è che riavremo casa. Io posso solo dirle di avere pazienza".

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Direttore Editoriale: Alessandra Bastarè

Copyright © 2019 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni