Aggiornato alle: 11:01 Mercoledì, 24 Aprile 2024 cielo coperto (MC)
Attualità Civitanova Marche

Civitanova, il Collegio Geometri aderisce al Premio "Ambasciatore della transizione ecologica"

Civitanova, il Collegio Geometri aderisce al Premio "Ambasciatore della transizione ecologica"

Il premio "Ambasciatore della transizione ecologica" incassa il sostegno del Collegio Geometri di Macerata. Oggi l'incontro tra il Comune di Civitanova, rappresentato dall’architetto Lorenzo Picchietti dell’Ufficio Urbanistica, la presidente del Collegio Paola Passeri insieme al consigliere Giuseppe Tamburini ed oltre 100 geometri in presenza e collegati online.

"Questo premio mi ha incuriosito molto - ha detto Passeri - .Parlare di transizione ecologica non è mai abbastanza e tutti noi ci dobbiamo impegnare per raggiungere questo obiettivo cruciale per le giovani generazioni".

Durante l'incontro è stato illustrato il bando che in primis si propone di dare la giusta visibilità a iniziative efficaci, innovative e creative, realizzate sul territorio di Civitanova, che siano volte a promuovere una transizione giusta verso un'economia a basse emissioni di carbonio e resiliente ai cambiamenti climatici.

"Ringrazio la presidente Paola Passeri e tutto il Collegio dei Geometri della Provincia di Macerata per il sostegno a questa iniziativa - ha detto l'assessore alla Transizione Ecologica Roberta Belletti - . Come sapete lo scorso anno il mio Assessorato ha tenuto un ciclo di incontri sulla transizione ecologica, con l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza su tematiche ambientali inerenti la transizione prevista dal Pnrr, ma soprattutto di offrire una visione trasversale sul tema della sostenibilità. In quella occasione, abbiamo preso l’impegno di conferire un riconoscimento ogni anno alle Istituzioni che si distinguono per le iniziative volte a diffondere il messaggio della transizione ecologica e che contribuiscono in maniera concreta ed in misura considerevole a promuovere lo sviluppo sostenibile della città di Civitanova”.

“Un percorso che Civitanova ha già avviato da tempo - conclude Belletti - e le tante bandiere e certificazioni ottenute dall’Ente ne sono una testimonianza tangibile: la Bandiera Blu, unita a quella Verde delle scuole, alla Bandiera Gialla per le ciclabili e a quella Lilla dell’inclusività, insieme a tanti provvedimenti come la sostituzione delle vecchie lampade con i led, le colonnine elettriche, le piste ciclabili e il fotovoltaico del teatro Rossini".

Le candidature al premio, che intende coinvolgere tutti coloro che avvertono l’urgenza dell’azione, attraverso l’ideazione e la promozione di progetti sostenibili, realizzati dai giovani, dalle associazioni del territorio, ma anche dai professionisti, dal mondo produttivo e dalle aziende che si impegnano in progetti di transizione, scadono il 29 marzo 2024.

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Commenti

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni