Aggiornato alle: 19:48 Venerdì, 26 Febbraio 2021 cielo sereno (MC)
Attualità Mogliano

Mogliano/Loro Piceno - Casa di riposo, 2 ospiti ricoverati in ospedale: "Servono infermieri, 10 Oss contagiati"

Mogliano/Loro Piceno - Casa di riposo, 2 ospiti ricoverati in ospedale: "Servono infermieri, 10 Oss contagiati"

"L'assessore Saltamartini ci ha assicurato il suo supporto, ma non abbiamo ancora avuto nessun riscontro ufficiale sull'arrivo dei medici militari, speriamo che qualcosa si muova entro questa settimana. Ci mancano anche infermieri". Queste le parole del sindaco moglianese Cecilia Cesetti in merito alla situazione venutasi a creare nelle case di riposo di Loro Piceno e Mogliano, entrambe delocalizzate in località Maestà di Urbisaglia a seguito del sisma del 2016.

La struttura, dallo scorso lunedì, è divenuta un focolaio Covid. In totale, al momento, gli anziani positivi nella struttura sono 25, a cui si aggiungono i 20 ospiti già trasferiti nei giorni scorsi presso la rsa (residenza assistenziale sanitaria) di Galantara, nel Pesarese: 7 dalla casa di riposo di Mogliano, 13 dalla casa di riposo di Loro Piceno. 

Inoltre, dopo l'ultimo giro di tamponi, è aumentato a 10 il numero degli operatori socio-sanitari positivi e, nelle ultime 24 ore, si è anche reso necessario il ricovero presso l'ospedale di Macerata di due anziani della casa di riposo di Mogliano: "Entrambi accusavano febbre alta - sottolinea il sindaco Cesetti -, oltre che presentare malattie pregresse. Nelle prossime ore i tamponi saranno ripetuti sia agli ospiti che agli operatori sanitari, nella speranza che qualcuno degli asintomatici si sia negativizzato". 

"Fortunatamente nella struttura - prosegue - siamo riusciti a dividere i soggetti positivi da quelli negativi, quindi la situazione è gestibile. In questo senso un contributo fondamentale ci è stato offerto dalla dottoressa Giovanna Faccenda, dell'Asur. È grazie a lei se, almeno fino a domani, siamo coperti con i turni notturni". 

Proprio le 12 ore del turno di notte sono quelle che hanno una maggiore necessità di rinforzo in termini di personale sanitario. Il Comune di Mogliano ha diramato, anche attraverso i propri canali social, una nota per ricercare "infermieri (anche se in pensione) da assumere temporaneamente alla casa di riposo per far fronte all'emergenza Covid".  

Lo stesso appello viene rilanciato anche dal sindaco di Loro Piceno Robertino Paoloni, il quale sottolinea come il problema si ponga proprio per le ore notturne "visto che, durante il giorno, sia la Pars che l'Ircer ci offrono il loro servizio. Naturalmente trattandosi di case di riposo, la struttura sita in località Maestà di Urbisaglia non era pronta per l'emergenza Covid e, dunque, a garantire assistenza sanitaria anche di notte". 

 

 

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni