Aggiornato alle: 20:19 Giovedì, 4 Giugno 2020 poche nuvole (MC)
Varie Civitanova Marche

"Il virus spazza via ricordi come fossero carta straccia": il saluto di Laura alla nonna scomparsa

"Il virus spazza via ricordi come fossero carta straccia": il saluto di Laura alla nonna scomparsa

A volte, in una situazione di piena emergenza sanitaria come quella che stiamo vivendo, si rischia di dimenticare che dietro i numeri giornalieri dei bollettini riguardanti il numero di persone decedute a seguito del contagio da coronavirus si nascondano delle persone, ognuna delle quali con una propria storia peculiare. 

Alla nostra redazione è pervenuta la toccante lettera di Laura Recchi, che oggi ha pianto la scomparsa della nonna Ada Sabatini, 90 anni, stroncata dal coronavirus. 

Ecco il testo della lettera: 

"Oggi alle ore 13, presso la casa di cura “Villa Pini” di Civitanova Marche ci ha lasciato a causa del Covid 19 la mia cara nonna Ada.

Ennesima vittima di quello che è il virus più assurdo degli ultimi anni; quel virus che spazza via ricordi e persone proprio come se fossero carta straccia da gettare.

Bhè….a quel virus dico che nonna non era carta straccia, era la mia nonna, l’unica di cui io abbia un vero ricordo; tra i suoi nipoti sono la più grande quindi sento che tocca a me darle quel giusto saluto e quella dignità che il virus non le ha concesso.

Aveva 90 anni, è vero, e forse c’era anche una problematica respiratoria pregressa ma nonna era un vero “condottiero” e senza il virus ci avrebbe donato ancora un po’ della sua esistenza.

Era una donna forte, burbera, tosta, forgiata da una vita che l’ha resa determinata: la gioventù durante la guerra…quelle bombe di cui spesso ci raccontava; l’alluvione quando aveva ancora i due figli piccoli; mio nonno morto giovane e lei, rimasta sola nell’attesa di potersi ricongiungere a lui, ha continuato a vivere e a lottare per tutti noi: figli, nipoti e pronipoti, genero e nuora, fratelli. Nessuno escluso.

Pronipoti da lei tanto, tanto adorati e proprio loro, in questi ultimi anni, erano riusciti ad addolcirla e a stemperare quel lato sempre critico ed arcigno ma con cui, in realtà, lei voleva prepararci alla vita e voleva prepararci a questo momento. Ma a questo momento non si è mai preparati ancor più se affrontato in queste crudeli circostanze, veramente assurde e surreali.

Per lei la vita è stata piena di tante prove, tante battaglie e di molti doni regalati ad ogni persona che conosceva, molto amore donato da dietro quella dura corazza che si era costruita.

Per questo le dico, fiera e consapevole di parlare a nome di tutti, “ Grazie Nonna!”

 

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni