Aggiornato alle: 21:52 Domenica, 16 Dicembre 2018 nubi sparse (MC)
Sport Macerata

Volley Serie D, ancora una vittoria per Montalbano

Volley Serie D, ancora una vittoria per Montalbano

Continua l’epopea della Serie D targata Montalbano, con una vittoria esterna nei confronti dell’Aurora Volley. Un 2-3 ad Appignano che ora pone le due squadre in testa a parimerito a quota 11 nel girone dei play-off. “Una partita davvero pazzesca – ha commentato lo schiacciatore Marco Valenti – Loro nei primi due set hanno giocato forte, sono stati molto attenti a sbagliare poco. Noi al contrario siamo stati poco incisivi, non siamo riusciti a fare quel quid in più che serviva e infatti loro ci hanno messo sotto. Soprattutto in battuta non siamo riusciti a martellare”.

Nel terzo set, complice forze un loro calo di concentrazione (hanno cominciato a sbagliare leggermente di più, il Montalbano ha preso fiducia. I cambi, dalla fine del secondo set in poi, hanno fatto il resto e hanno dato una marcia in più ai maceratesi che hanno cominciato a martellare partendo dalla battuta e dalla difesa e da lì in poi si sono portati avanti.

“Eravamo sotto 14-9, anche con un rosso al nostro libero Marco Pacetti – racconta Valenti – Ci siamo portati sul 17-15 in nostro favore grazie ad un buon turno alla battuta di Paolo Maggini, loro ci raggiungono, ci superano, andiamo sul 24-21 per loro. A quel punto otteniamo il cambio palla, io in battuta e Claudio Lamanna pronto al contrattacco”.

Davvero un bel fine settimana per la Pallavolo Macerata, che vede questa notizia (ma anche la vittoria dei ragazzi di Ettore Martusciello contro la Lube nel derby di Prima Divisione) aggiungersi alla vittoria della Medea, dove Valenti milita come secondo libero e nel cui staff tecnico lavorano lo stesso Marco Pacetti e coach Federico Domizioli (come vice di Adrian Pablo Pasquali). “L’esperienza della Medea per me personalmente è fondamentale, nel senso che per me comunque vuol dire avere a che fare in settimana con un livello decisamente superiore, dove sono stimolato e sento di dover far bene – ha spiegato Valenti – Questo dà una mentalità e una competitività che posso poi portare anche in Serie D dove magari il livello tecnico è più basso, ma non quello della concentrazione richiesta che è sempre quella, punto per punto, giocata per giocata”.

Arrivati i primi punti in trasferta, quelli che nelle previsioni di Domizioli dovevano fare la differenza. “Noi abbiamo fatto un buon ruolino di marcia nel girone di andata salvo lo scivolone a Grottammare che ci condiziona in classifica, altrimenti saremmo primi – la spiegazione del giocatore – Questo dimostra che chi fa bene fuori casa farà la differenza”. Vittoria pesante. “Più che pesare per la classifica, che è cortissima, pesa sul livello morale – conclude Valenti – Abbiamo ritrovato quello che avevamo forse perso a Grottazzolina, la consapevolezza di saper giocare, di saper difendere molto bene ed aiutarci. Questa rimonta è stata l’exploit che vogliamo portare avanti, consapevoli che dalla prossima dobbiamo ricominciare a dare il massimo perché ogni scivolone può essere importante”.

 

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2018 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni