Aggiornato alle: 23:14 Venerdì, 20 Maggio 2022 cielo sereno (MC)
Sport Cingoli

Pallamano Serie A2, Santarelli Cingoli campione d’inverno dopo la schiacciante vittoria contro Prato

Pallamano Serie A2, Santarelli Cingoli campione d’inverno dopo la schiacciante vittoria contro Prato

La Santarelli Cingoli chiude il 2021 vincendo a valanga sul fanalino di coda Prato. I ragazzi di Palazzi, infatti, chiudono al primo posto il girone d’andata grazie al 47- 27 rifilato all’ultima della classe al PalaQuaresima, mantenendo l’imbattibilità alla tredicesima giornata di Serie A2 Maschile di pallamano e conquistando così il titolo di campione d’inverno.

Non c’è storia fin dal primo minuto, con una superiorità tecnica evidente già dai primi passaggi. Dopo il botta-risposta D’Agostino-Halim, Ferretti, Latini e Strappini piazzano il 4-1. D’Agostino e ancora doppio Ferretti trovano il 7-2, Pukri prova la reazione ma Mangoni, Guerrero, Ferretti e Latini trascinano la Santarelli sull’11-3 dopo soli 12 minuti di gioco, con Anzaldo decisivo in tre occasioni sugli attacchi ospiti. Strappini, Mangoni e ancora Latini trovano il +10 sul 14-4, poima ntenuto da D’Benedetto sul 15-5. Gli ospiti colpiscono la traversa con Scrivo, dall’altra parte Bordoni e Strappini conquistano il +12 sul 17-5. Dopo il 20-7 di D’Benedetto, Scrivo e Pukri accorciano sul 20-9, però in tutta risposta i cingolani piazzano l’ennesimo break di 4-0, firmato dai giovani Bordoni, Rossetti e Gigli, parziale di 24-9. Pukri segna la decima rete ospite, Gigli colpisce una traversa ed il botta-risposta Bordoni- Balò chiude il primo tempo sul netto 25-11 in favore dei locali.

Nella ripresa Prato prova a reagire, resistendo per oltre 15 minuti, mentre mister Palazzi dà spazio a tutti i giocatori disponibili in rosa, facendo debuttare in prima squadra il classe 2005 Samuel Ottobri. D’Benedetto e Bordoni conquistano il +16 sul 29-13, ma dall’altra parte Pukri e Pozzi ristabiliscono il -14 (29-15). Chirivì Grassi compie due buoni interventi su Guerrero e Strappini, Pozzi colpisce una traversa e D’Agostino piazza il 30-15. Le due squadre si rincorrono fino al 35-21, quando la Santarelli piazza un break di 3-0 firmato Gigli, Bordoni e Guerrero per il 38-21. Colò è l’ultimo a mollare, rispondendo ai colpi dei cingolani fino al 39-23. A questo punto Palazzi inserisce Jaziri, il quale lo ripaga prima segnando il quarantesimo gol, poi aprendo e chiudendo un break di 4-0 con due sue reti e le marcature del debuttante Ottobri e di D’Benedetto per il 44-24. Pasquini dice due volte di no all’ala italo-tunisina, quindi Chirivì Grassi segna il 44-25. La partita si avvia alla conclusione punto su punto, con D’Benedetto, Jaziri e Gigli a rinsaldare il vantaggio fino al +20 locale.

La Santarelli Cingoli vince 47-27 contro il Prato ed è campione d’inverno. I ragazzi di Palazzi mantengono l’imbattibilità, con 12 vittorie ed un solo pareggio in 13 giornate, centrando così la seconda vittoria di fila. Il top scorer della gara è il giovane Matteo Bordoni, autore di 7 reti, seguito a 6 da D’Benedetto e Pukri, a 5 da Guerrero e Strappini e a 4 da Jaziri, Ferretti e Balò. Da segnalare il debutto con rete in prima squadra del 16enne Samuel Ottobri e la buone prestazioni anche dei giovani Latini, Rossetti e Gigli.

“Era quello che volevamo – chiarisce il tecnico Sergio Palazzi -, dato che eravamo partiti con l’idea di vincere tutte le partite del girone: non potremo fare il 100% perché c’è stato un imprevisto, ma la percentuale per ora è ancora molto alta. Siamo soddisfatti, anche se è chiaro che non dobbiamo guardare solo ai risultati ma come la squadra stia crescendo, soprattutto dopo le difficoltà dell’ultimo mese e mezzo: gli infortuni non ci hanno permesso di trovare continuità. Se la classifica resta questa, a maggio ci giochiamo i play-off promozione ed abbiamo cinque mesi per prepararli al meglio”.

Classifica e prossimo turno

La Santarelli Cingoli, infatti, è prima nel girone B con 25 punti, a +1 dal Romagna secondo e a +5 dai Lions Teramo terzi (con una partita in meno): si qualificano alle Final Eight promozione le  prime due di ognuno dei tre gironi di A2 e le due migliori terze. Nel prossimo turno Strappini e compagni affrontano proprio i teramani sabato 22 gennaio alle 18 al PalaQuaresima, dopo la lunga pausa natalizia-invernale.

Santarelli Cingoli 47-27 Prato (25-11)

Santarelli Cingoli: Anzaldo, Gentilozzi, Jaziri 4, Guerrero 5, D’Agostino 3, D’Benedetto 6, Mangoni 3, Bordoni 7, Latini 3, Strappini 5, Ferretti 4, Evangelisti, Rossetti 3, Gigli 3, Ottobri 1, Bosca. All. Palazzi

Prato: Pasquini Gazzolo Lappucci, Chirivì Grassi Mat., Nicotra, Simoni 3, Scrivo 2, Balò 4, Modolo 3, Pukri 6, Colò 3, Halim 2, Pozzi 3, Chrivi Grassi Man. 1. All. Moro

Arbitri: Passeri – Rinaldi

Note – timeout 0-0; perc. 7m/tiri: Cingoli 3/4, Prato 3/3; sospensioni: Simoni (P), Colò (P), Rossetti (SC), D’Agostino (SC)

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Commenti

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni