Aggiornato alle: 20:12 Martedì, 16 Aprile 2024 nubi sparse (MC)
Sport Ancona

Osimana - "Sputi, pietre e urina contro l'arbitro". Campo squalificato per un anno e mezzo

Osimana - "Sputi, pietre e urina contro l'arbitro". Campo squalificato per un anno e mezzo

La gara di ritorno della fase nazionale di Coppa Italia contro l'Atletico BMG costa carissimo all'Osimana. Oltre all'eliminazione dalla competizione, la società giallorossa ha rimediato, infatti, una maxi squalifica dal giudice sportivo. 

Come si legge nel comunicato ufficiale della LND Marche, l'Osimana dovrà scontare la squalifica del proprio campo di gioco fino al 30 agosto 2025 con decorrenza immediata, dovendo giocare così le proprie gare interne in campo neutro e a porte chiuse. Non finisce qui, perchè la società ha rimediato anche una multa di 5.000 euro. 

La maxi squalifica arriva in seguito ai comportamenti dei supporters giallorossi nel match giocato in terra umbra. Essi sono accusati di aver rivolto espressioni gravemente offensive e minacciose all'indirizzo della quaterna arbitrale. Quest'ultima è stata anche vittima del lancio di lattine, fumogeni, accendini, monetine e pietre. L'assistente arbitrale che svolgeva il proprio compito di guardalinee sotto il settore ospiti è stato il più martoriato - sempre secondo il referto -  essendo stato colpito da una pietra alla testa (forte ematoma per lui) e ricoperto di un abbondante quantitativo di urina ("che gli ha provocato nausea e disgusto"). 

Il comportamento sarebbe stato inaccettabile anche sul terreno di gioco, con tutti i tesserati dell'Osimana che al triplice fischio hanno accerchiato e ricoperto di insulti la stessa terna arbitrale. Questo ha portato a squalifiche pesanti anche per i giocatori Bellucci, Fermani e Bambozzi. I primi due sono stati squalificato fino al 30 aprile, mentre il terzo per quattro gare effettive. 

Di seguito il comunicato ufficiale della LND Marche.

 

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Commenti

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni