Aggiornato alle: 21:35 Lunedì, 25 Gennaio 2021 cielo sereno (MC)
Sport Civitanova Marche

La Lube spazza via Cisterna in 3 set e scavalca per una notte Perugia al primo posto

La Lube spazza via Cisterna in 3 set e scavalca per una notte Perugia al primo posto

La Lube Civitanova supera senza difficoltà la Top Volley Cisterna nel recupero della nona giornata di andata del campionato di Superlega. La formazione biancorossa si impone in tre set sui laziali (25-23, 25-15, 25-17) e ritrova il primo posto in classifica a quota 29 punti, in attesa del big match di domani (ore 20:00) che vedrà opposta la Sir Safety Perugia contro la Leo Shoes Modena. 

Si tratta della secondo successo all'Eurosuole Forum nell'arco di quattro giorni per i cucinieri, in un calendario fitto di impegni a causa delle partite rinviate causa Covid-19 nel mesi di ottobre e novembre tanto che Civitanova scenderà nuovamente in campo tra sole 72 ore, sabato 5 dicembre, nell'anticipo del secondo turno del girone di ritorno in casa della Consar Ravenna. 

Cisterna, invece, resta sempre più ultima con cinque punti ed una sola partita vinta. 

LA CRONACA 

LE FORMAZIONI - De Giorgi in diagonale schiera la coppia De Cecco-Rychclicki, Juantorena-Leal, Anzani e Simon al centro, Balaso libero. Dall’altra parte della rete Stoytchev propone Randazzo con Cavuto schiacciatori, Seganov-Sabbi, Szwarc con Krick al centro, Cavaccini libero.

PRIMO SET - Avvio convinto da parte della Lube. Un break di 3-0 sul pronti via porta i cucinieri avanti di quattro (7-3). De Cecco sceglie di esplorare spesso i primi tempi con Anzani e di far entrare in temperatura Rychclicki, venendo ampiamente ripagato: la Lube trova il più sei (12-6). 

Quando il vantaggio raggiunge i nove punti (21-14) il set sembra non avere più storia, ma grazie a un break di 6-0 degli ospiti, caratterizzato da uno strepitoso turno al servizio del centrale polacco Szwarc i laziali tornano incredibilmente a contatto (21-20). Ad evitare la rimonta ci pensa un errore al servizio di Sabbi, uno dei 5 del set per Cisterna: Civitanova si porta a casa l'uno a zero per 25-23. 

SECONDO SET - Un ace di Juantorena e un attacco vincente di Rychlicki mettono subito in chiaro le cose nel secondo set (2-0). La Top Volley infila anche quattro errori nei primi otto punti trovati dalla Lube e ne innesca la fuga (8-2). Il computo totale degli errori sarà di sette per i laziali nel set (5 in attacco e 2 battute in rete), con un disastroso 16% di efficacia offensiva contro il 63% dei cucinieri. 

A partire da metà parziale De Giorgi concede riposo all'opposto brasiliano Leal per schierare il giovane talento cubano Marlon Yant, un millenial (classe 2001) che desta ottima impressione mettendo a terra due punti nel set, oltre a un paio di recuperi difensivi prodigiosi. La Lube vince senza difficoltà 25-15. 

TERZO SET - Più equilibrato l'avvio del terzo set, in cui De Giorgi conferma in campo Yant per Leal. Si procede appaiati sino all'otto pari, quando a trovare il break per prima è la Lube proprio grazie al 2001 cubano, che realizza in contrattacco il punto del 10-8. 

Cisterna si scioglie quando più conta e Civitanova non si fa pregare nell'azzannare la preda e volare sul più quattro (16-12). Due ace consecutivi di Juantorena mettono ancor più in chiaro la voglia dei campioni del mondo di chiudere in tre set (20-13). Sul più sette De Giorgi concede minuti anche a Larizza e al libero Marchisio. È, però, l'insostituibile Juantorena a mettere a terra il punto che vale tre punti con una bella schiacciata. 

Domani, alle ore 20:00, Civitanova potrà godersi il match tra Perugia e Modena dal divano con la tranquillità di aver già fatto il suo. 

TABELLINO LUBE CIVITANOVA - TOP VOLLEY CISTERNA 3-0 (25-23, 25-15, 25-17) 

CUCINE LUBE CIVITANOVA: Anzani 6, Juantorena 15, Leal 8, Rychlicki 13, Simon 8, De Cecco, Yant 5, Balaso (l). All. De Giorgi 

CISTERNA: Tillie 6, Randazzo 3, Krick 5, Szwarc 7, Seganov, Sabbi 10, Cavuto 1, Cavaccini (l) All. Kovac

(FOTO LUBE VOLLEY E LUCIA MONTECCHIARI) 

 

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni