Aggiornato alle: 12:50 Domenica, 19 Maggio 2019 pioggia leggera (MC)
Sport Potenza Picena

Il Volley Potentino supera Grottazzolina 3-1 in casa: il primo derby dei quarti parla biancazzurro

Il Volley Potentino supera Grottazzolina 3-1 in casa: il primo derby dei quarti parla biancazzurro

Fattore campo rispettato nel derby marchigiano di Gara1 valevole per i Quarti di Finale Play Off A2. All’Eurosuole Forum la GoldenPlast Potenza Picena stende la Videx Grottazzolina in quattro set e si porta sull’1-0 nella serie. Lunedì 22 aprile alle 19.00, giorno di “Pasquetta”, gli uomini di Gianni Rosichini giocheranno in Gara2 al PalaGrotta, sempre contro la Videx, in cerca della vittoria che porterebbe il Volley Potentino in Semifinale evitando il brivido della “bella” contro i “cugini” di nuovo all’Eurosuole Forum.

Buona prova dei padroni di casa, in controllo per due set, prima di una flessione improvvisa nel terzo, anche per la crescita dell’opposto Sequeira. Decisiva la rimonta nel quarto set con il top scorer Paoletti (26 punti col 58%) su una gamba sola ma incontenibile anche nei block (4). Le statistiche a muro premiano i potentini (12-8), così come la positività in attacco (53% contro il 49% dei rivali. Sestetto di Ortenzi più preciso al servizio nella seconda parte. Una lotta bellissima in difesa tra due squadre grintose e determinate.

Potenza Picena controlla il primo set con costanza fino al primo aggancio di Minnoni in battuta (20-20) e al successivo di Centelles (23-23), ma gli ospiti falliscono il servizio e chiudono con un’infrazione (25-23). Nel secondo set Sequeira parte forte in battuta (9-11), ma dopo il pari targato Di Silvestre (13-13) i biancazzurri prendono le redini del parziale e non lasciano scampo agli uomini di Ortenzi (25-19). Nel terzo set calo verticale dei potentini con Paoletti dolorante al ginocchio.

Rosichini rivoluziona la squadra inserendo Gozzo per Pinali, e la diagonale Lavanga-Ferri (7-13), ma Grottazzolina accelera (13-21), poi rallenta (17-22) ma chiude con Sequeira (18-25). Nel quarto set Potenza Picena schiera i titolari ma i primi acuti sono della Videx (10-14). Da 14-18 si va sul 19-18 con una bella serie al servizio di Larizza e si lotta punto a punto fino al break su ace del nuovo entrato Lavanga (24-22) e alla palla match di Pinali (25-22).

Lo schiacciatore Roberto Pinali: “All’inizio entrambe le squadre sbagliavano molte battute, ma noi abbiamo saputo sfruttare il fattore campo. Quando il loro opposto ha ingranato la marcia abbiamo sofferto. Dopo il calo netto del terzo set siamo stati bravi a tenere botta nelle rigiocate durante il quarto. E’ stata una bella soddisfazione mettere la firma sul punto che ha chiuso il derby”.

LA PARTITA

Biancazzurri in campo con Monopoli al palleggio per Paoletti opposto, laterali Di Silvestre e Pinali, al centro Larizza e Garofolo, libero Calistri. D’Amico in panchina come schiacciatore e cambio under. Ospiti in campo il regista Marchiani e la bocca da fuoco Sequeira, in banda Centelles e Vecchi, centrali Cubito e Gaspari, libero Romiti

Nel primo set il Volley Potentino comincia con grinta in attacco e va sul 9-6 dopo l’errore di Vecchi al servizio. La Videx si riavvicina più volte, ma nel punto a punto i padroni di casa hanno qualcosa in più, come in occasione delle giocate di Larizza e Di Silvestre, seguite dal colpo di Garofolo (15-11).

Vantaggio ridotto ai minimi termini sul mani out di Sequeira, seguito dall’ace del portoghese (18-17). Rosichini chiama time out. Prima Paoletti, poi Pinali, danno il doppio vantaggio, ma steccano al servizio. Il nuovo entrato Minnoni impatta con un ace (20-20), ma un suo errore e l’ace di Larizza valgono il 22-20. Gli ospiti pareggiano con Vecchi e Centelles (23-23).

La Videx si consegna ai biancazzurri con una battuta a rete (Vecchi) e un’infrazione.

Avvio di secondo set combattutissimo, con gli avversari intraprendenti e i biancazzurri pronti a rispondere colpo su colpo (9-9). La Videx trova il break con il servizio di Sequeira (9-11). Di Silvestre riporta il set in parità con una stoccata imprendibile (13-13), i due muri di Paoletti stoppano la Videx (16-14).

Di Silvestre si esalta (17-14) e Ortenzi inserisce Romagnoli per Gaspari. Paoletti zoppica, ma continua a dare l’anima siglando due attacchi potenti per il 21-17. Sull’ace di Centelles (21-19) Rosichini chiama un time out. Al rientro Centelles va a rete (22-19) e Ortenzi inserisce Vallese. Larizza schiaccia per il 23-19 e mura Sequeira (24-19). Pinali chiude su ace (25-19).

Nel terzo set la Videx non ha più nulla da perdere e forza tutti i colpi mettendo in difficolta i potentini con Sequeira (6-11) e spingendo Rosichini al time out. Gozzo rileva Pinali. Gli ospiti difendono tutto e crescono in attacco (7-13).

Sul 9-14 Rosichini cambia la diagonale e inserisce sia Lavanga che Ferri, ma il parziale è in salita (9-16). Grottazzolina concede poco (13-21), ma sull’ace di Lavanga il divario è meno pesante (17-22). Gli avversari vanno sul +7 (17-24) e chiudono alla seconda palla set con Sequeira (18-25).

Nel quarto set Potenza picena rientra con i titolari. Le squadre lottano alla pari (8-8). Paoletti incassa un muro-break (9-11) e Di Silvestre non trova il campo per poco (9-12). Di Cubito il +4 Videx (11-15). In un momento difficile Paoletti in attacco e Larizza a muro riaprono il set (13-15), ma la Videx approfitta di un’infrazione e sale in cattedra a rete (14-18). Una fase a strappi (16-18), ma a far tremare il palas sono i siluri di Paoletti.

Garofolo accorcia e poi impatta a muro (18-18). Potenza Picena mette il naso avanti col solito Paoletti dopo un salvataggio pazzesco di Pinali (19-18). Larizza cede il servizio dopo una bella serie, Vecchi stecca dalla seconda linea (20-19). Si procede punto a punto (21-21). Di Paoletti il pallonetto del 23-22. Rosichini inserisce Ferri e Lavanga, quest’ultimo sigla un ace baciato dal nastro. Pinali chiude il match (25-22).

GoldenPlast Potenza Picena – Videx Grottazzolina 3-1 (25-23, 25-19, 18-25, 25-22)

POTENZA PICENA: Trillini ne, Cuti ne, Pinali 7, U D’Amico, Ferri 2, Gozzo 2, Di Silvestre 13, U Larizza 12, Monopoli 2, Lavanga 2, L Calistri, Paoletti 26, Garofolo 7. All.

GROTTAZZOLINA: Cubito 8, U Vecchi 12, Centelles 11, Calarco ne, Minnoni 1, Di Bonaventura ne, U Romagnoli, Gaspari 9, Sequeira 21, Marchiani 2, Pulcini, Vallese, L Romiti. All. Ortenzi

Arbitri: Moratti di Frosinone e Verrascina di Roma

Note: durata set 26’, 25’, 27’, 29’. Totale 1h 47’. Potenza Picena: errori al servizio 16, ace 3. Muri 12. Grottazzolina: errori al servizio 11, ace 4, muri 8. Quattro cartellini verdi: Pinali e Paoletti per Potenza Picena, Gaspari e Cubito per Grottazzolina.

 

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Direttore Editoriale: Alessandra Bastarè

Copyright © 2019 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni