Aggiornato alle: 19:57 Martedì, 14 Luglio 2020 nubi sparse (MC)
Sport Tolentino

Calcio a 5, il Borgorosso Tolentino inizia l'anno con un pareggio: 2-2 col Montecarotto

Calcio a 5, il Borgorosso Tolentino inizia l'anno con un pareggio: 2-2 col Montecarotto

Serie C2- Il nuovo anno si apre sulla stessa lunghezza d’onda del precedente per il Borgorosso, di scena a Serra San Quirico ospiti del Montecarotto; un altro pareggio per 2-2 che assume la valenza di un punto guadagnato più che di due persi, stando ai risultati delle altre squadre che lottano per la salvezza. Nelle file biancorosse, la trasferta in terra anconetana ha visto il prezioso recupero del centrale Seri, al rientro dopo diversi mesi per infortunio. Assente per squalifica, invece, il bomber senegalese Diallo. L’inizio di gara è equilibrato, anche se la linea difensiva biancorossa non riesce subito a trovare la giusta quadratura e Pistacchi è costretto agli straordinari nelle incursioni iniziali dei padroni di casa. Da un lancio lungo nasce il vantaggio del Borgorosso, con Feroce abile a beffare il portiere in uscita con la punta del piede. Ora la gara è in mano ai biancorossi con un buon giro palla, non riuscendo però  a concretizzare diverse occasioni con Nunzi in particolar modo. Gli ospiti si difendono e in contropiede riescono comunque a rendersi sempre pericolosi.

Nella seconda frazione di gioco il Montecarotto entra in campo con il piglio giusto e in pochi minuti ribalta il risultato, prima con Bernarducci e poi con Boria. I tolentinati vanno in confusione, le squadre si allungano e la gara assume un ritmo infernale, con serie di contropiedi da un lato all’altro, ma sono sempre i padroni di casa i più pericolosi che vengono arginati dall’ottima prestazione di Pistacchi. Poco dopo da un calcio di punizione, Nunzi spara un siluro sotto la traversa con il portiere locale rimasto fermo e sigla il suo ventesimo gol stagionale che porta i suoi al pareggio. Finale incandescente, i borgorossini esauriscono subito il bonus dei falli e rischiano tantissimo; il tiro libero calciato  tra le mani di Pistacchi nell’ultimo minuto di gara fa tirare un sospiro di sollievo a mister Ranzuglia.  Prossimo turno vedrà i biancorossi impegnati in casa contro il Real Fabriano, dove i tre punti sarebbero molto importanti in questo momento.

Ancora una sconfitta di misura per la sfortunata squadra Csi di mister Vecerrica che viene battuta in casa dal Piediripa C5 per 3-4, e viene scavalcata in classifica proprio dai maceratesi.  L’inizio per i biancorossi è da incubo; al primo affondo il Piediripa trova un il gol dopo appena due minuti, ed un'altra disattenzione difensiva porta al raddoppio ospite con un diagonale che trova impreparato il portiere Verdini. Vecerrica non si arrende e chiama il pressing alto con l’obiettivo di non far giocare gli avversari e tentare di recuperare palla velocemente; la tattica funziona e Kashchei servito ottimamente da Cesaroni sigla l’1-2. I biancorossi ora sono più determinati, ma nel momento migliore arriva la doccia fredda del gol del 1-3 del Piediripa. Nel finale del tempo De Carolis porta i suoi al 2-3, abile a rubare palla su un ingenuità della difesa ospite.

La ripresa si caratterizza da un nuovo calo di concentrazione dei tolentinati che permettono ,con una brutta palla persa al centrocampo, il nuovo doppio vantaggio ospite che viene smorzato poco dopo dal gol del 3-4 di Cesaroni, ma nonostante l’assedio finale il risultato non cambia e il Piediripa festeggia i preziosi tre punti.

Crisi nera invece per i ragazzi dell’under 15 di mister Grillo che vengono duramente battuti dal Recanati per 9-0. Ancora una volta i giovanissimi tolentinati si dimostrano poco determinati e reattivi e vengono surclassati dalla compagine locale soprattutto sul piano fisico. Un escalation clamorosa, quella dei borgorossini che nelle gare di ritorno del girone C hanno collezionato solo sonore sconfitte, al cospetto dei 9 punti totalizzati nelle 6 gare di andata. Si prevede un duro lavoro per mister Grillo e il suo staff nei prossimi mesi per ritrovare una condizione accettabile e qualche idea in più di gioco. Ora dopo l’ultima gara contro la Futsal ASKL, si passerà alla seconda fase del campionato con il girone Silver dove servirà un deciso cambio di atteggiamento per tentare di portare a casa qualche successo.

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni