Aggiornato alle: 09:54 Martedì, 16 Aprile 2024 nubi sparse (MC)
Sport Macerata

Centro Nuoto Macerata stratosferico al campionato di salvamento: oltre 100 medaglie a Fabriano

Centro Nuoto Macerata stratosferico al campionato di salvamento: oltre 100 medaglie a Fabriano

Stratosferica la prima uscita con la nuova denominazione-sponsorizzazione Centro Nuoto Macerata Fior di Grano. A Fabriano il CNM ha spadroneggiato i Campionati Regionali di nuoto per Salvamento laureandosi miglior società delle Marche.

Un trionfo e al tempo stesso una conferma. Sì perché è dal 2018 che l’associazione biancorossa presieduta da Mauro Antonini domina la scena invernale nel Salvamento e a Fabriano è stata capace di conquistare lo storico bottino di 105 medaglie. 

Gli atleti hanno sfoggiato una combinazione di talento, determinazione e spirito di squadra e la società si è piazzata al primo posto della classifica generale con quasi il triplo dei punti rispetto alla seconda.

Tra i numerosissimi podi di categoria si sono distinti 6 atleti laureati campioni regionali Assoluti nelle diverse discipline individuali. Nello specifico gran doppio oro per Maria Chiara Balestrini nel 200mt Ostacolo e nel 100mt Percorso Misto, così come per Alessandro Pianesi nel 100mt Percorso Misto e poi nel 50mt Trasporto Manichino.

Gli altri titoli sono stati vinti da Eva Benaia nel 200mt Superlifesaver, Maria Chiara Cera nel 100mt Torpedo, Angelica Marsuzi Florentino nel 50mt Trasporto Manichino e Sara Porfiri nel 100mt Pinne. 

Il Centro Nuoto Macerata Fior di Grano addirittura si è aggiudicato tutte le discipline individuali femminili in programma e tutte le staffette maschili e femminili! Ecco i protagonisti di queste ultime: 4x50mt ostacolo femmine (Balestrini, Porfiri, Cera, Marsuzi), 4x50mt ostacolo maschi (Pianesi, Zaffrani Vitali, Paperi, Campanella) la 4x50mt mista femmine (Marsuzi Florentino, Cera, Brandi, Porfiri), 4x50mt mista maschi (Pianesi, Zaffrani Vitali, Paperi, Bernabei), 4x25mt Manichino (Angeloni, Pennesi, Cera, Marsuzi Florentino) 4x25mt Manichino (Pianesi, Miliozzi, Paperi, Zaffrani Vitali), 4x50mt Poolifesaver (Balestrini, Cera, Paperi, Bernabei).

"Lo sguardo ora è rivolto ai prossimi impegni, con l'obiettivo di fare tesoro di questa energia positiva che si è creata – afferma soddisfatto il presidente Antonini - i Campionati Regionali sono solo l'inizio di una stagione promettente per la nostra squadra e siamo determinati a mantenere alta la nostra bandiera di eccellenza nelle competizioni a venire".

Un successo reso possibile dal duro lavoro degli allenatori Franco Pallocchini e Lorenzo Menchi e all'instancabile dedizione degli atleti. Gli allenamenti intensivi e la costante ricerca di perfezionamento hanno dato i loro frutti nel confermare e se possibile rilanciare le ambizioni del team del capoluogo.

Ciliegina sulla torta il comportamento degli atleti che si sono sostenuti a vicenda in ogni gara, incoraggiandosi reciprocamente e celebrando ogni vittoria come un trionfo collettivo. Questo senso di unità rende la squadra veramente speciale.

 

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Commenti

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni