Aggiornato alle: 20:12 Martedì, 16 Aprile 2024 nubi sparse (MC)
Sport Macerata

CBF Balducci, il cuore non basta: Perugia vince al tie break

CBF Balducci, il cuore non basta: Perugia vince al tie break

La CBF Balducci HR sfiora l’impresa nel big match con la capolista Bartoccini-Fortinfissi Perugia, cedendo alle umbre soltanto al tie break in una sfida che ha infiammato il gremito Banca Macerata Forum e guadagnano un punto prezioso in chiave Playoff. Avanti 2-1, Fiesoli e compagne hanno subito il ritorno delle umbre guidate dalla MVP Montano (21 punti con il 52% in attacco) e dai 25 punti della top scorer Traballi. Per le maceratesi Mazzon (18), Fiesoli (15) e Bolzonetti (13) in doppia cifra.

Coach Carancini parte con Bonelli-Stroppa, Mazzon-Broekstra, Fiesoli-Vittorini (Bolzonetti parte dalla panchina, reduce da una distorsione alla caviglia rimediata in settimana in allenamento), Bresciani libero. Per coach Giovi in campo Ricci-Montano, Bartolini-Cogliandro, Traballi-Kosareva, Sirressi libero.

Dominio Perugia nel primo set: la battuta arancionera non riesce a mettere in difficoltà le umbre che giocano un set quasi perfetto, ricevendo con l’81% di positività: i 3 ace e i 60% in attacco della Bartoccini-Fortinfissi fanno il resto, con Traballi (6) e Montano (5) sugli scudi. Nel secondo set le umbre sembrano avviarsi al doppio vantaggio ma nella seconda parte del set la CBF Balducci HR cambia completamente marcia: entra Bolzonetti (non al meglio per una distorsione alla caviglia rimediata in settimana) e si scatena in posto quattro con 5 punti e il 71% in attacco, propiziando l’1-1. Nel terzo parziale tutto si decide dal 15-17: un maxi parziale di 9-0 lancia la CBF Balducci HR sul 2-1, con tanta difesa e capitan Fiesoli protagonista nel suo turno al servizio con 2 ace (e 6 punti nel parziale). C’è la reazione di Perugia nel quarto set, in una sfida che entusiasmo il numeroso pubblico del Banca Macerata Forum: si decide ancora nel finale, l’attacco arancionero cala di percentuale (25%) e i 2 muri di Cogliandro accompagnano il match al tie break. Nel quinto set Perugia guida sin dall’inizio e ritrova il suo gioco migliore in attacco con Montano e Traballi, facendo sua la sfida.

LA CRONACA

Primo break per Perugia con l’ace di Bartolini (1-3), c’è anche la pipe di Traballi ed è +3 per le umbre (3-6), Fiesoli non trova il lungolinea per il +4 Bartoccini-Fortinfissi (4-8). Mazzon ferma Traballi (6-9) ma Bartolini risponde in primo tempo (6-11), Kosareva piazza l’ace del 6-12 dando il “la” ad un altro strappo per Perugia (6-14 con Montano). Bonelli ci prova per la CBF Balducci HR con l’ace dell’8-14, le umbre però non si fermano e continuano a spingere dai nove metri (ace Bartolini, 8-17) e in attacco (8-18, Traballi): Carancini inserisce Civitico per Broekstra al centro. L’inerzia non cambia (8-20), Perugia ha il set in mano con Ricci brava a gestire tutte le attaccanti, Kosareva mette anche il 10-22, due errori arancioneri valgono il 10-24, chiude Kosareva 11-25.

Dopo un avvio di secondo set più equilibrato (4-4), Perugia rimette la freccia con Traballi (4-7) ma stavolta arriva la reazione CBF Balducci HR che impatta subito col muro di Mazzon (7-7). Vittorini firma il primo vantaggio arancionero (9-8), Montano risponde (9-11), sul 10-13 Carancini prova la carta Bolzonetti per Vittorini. Perugia tiene il +3 (12-15), Giovi mette in campo Atamah per Cogliandro al centro, Traballi allunga in diagonale (12-16), sul 13-16 c’è l’esordio di Dzakovic nella CBF Balducci HR, dentro per Stroppa. Fiesoli firma il mani out del 14-16, Mazzon attacca e muro ed è -1 (16-17), Bolzonetti trova il varco nel muro per il 18-18, l’invasione del muro Perugia riporta avanti le maceratesi (19-18). Kosareva non passa (20-18), Bolzonetti sì (21-18), Giovi prova Viscioni per Kosareva ma ancora Bolzonetti trova di nuovo un mani out (22-18). Bolzonetti imperversa ancora da posto quattro (24-20), l’errore di Bartolini vale il 25-21.

Nel terzo set, dal 2-0 Macerata, Perugia infila un break di 0-5 (2-5), Carancini ripropone Dzakovic per Stroppa. Fiesoli trova muro e poi un mani out (5-5), Traballi sbaglia (6-5): ora c’è equilibrio (9-9), Fiesoli mette l’ace del 10-9, Bolzonetti il colpo del 13-12. Perugia rimette la testa avanti con l’ace di Traballi (14-15), Cogliandro mette in difficoltà la ricezione e Bartolini ne approfitta a filo rete (15-17), Bonelli mura Kosareva ed è ancora parità (17-17). Kosareva non trova le mani del muro (18-17), Mazzon in fast piazza a terra il +2 (19-17), Bolzonetti il 20-17. Montano commette fallo di seconda linea (21-17), Fiesoli punge al servizio con due ace consecutivi (23-17), Mazzon fa il mani out del 24-17, maxi parziale di 9-0 per le arancionere, decisivo: chiude Mazzon ancora 25-19.

Nel quarto set è battaglia colpo su colpo: il 4-6 di Cogliandro viene subito rimontato dai muri di Mazzon (7-6), arrivano però tre errori in attacco arancioneri e Perugia si trova avanti 10-13. Sbaglia anche Montano e Macerata torna al -1 (13-14), Mazzon ferma Montano in pipe ed è ancora parità (15-15) poi non trova la riga in fast (15-17), c’è l’invasione Perugia per il 18-18. Bolzonetti non trova la riga e Cogliandro a muro guadagna il +3 due volte (18-21 e 19-22), un errore arancionero vale il 19-23. Broekstra ci prova a muro (20-23), Fiesoli piazza il pallonetto del 21-23. Chiude Kosareva 21-25.

Nel quinto set torna Stroppa in campo, Perugia va sull’1-3 sul muro di Traballi, Mazzon tiene lì la CBF Balducci HR in fast (4-5) ma Montano con due colpi consecutivi porta le umbre sul 4-7. Bolzonetti ci prova (7-9 in attacco e ace dell’8-9), Montano respinge la rimonta col contrattacco dell’8-11 e Traballi firma il +4 (8-12). Fiesoli sbaglia (8-13) ed entra Vittorini, Mazzon mette il primo tempo del 10-13, Cogliando il 10-14, Perugia chiude 11-15.

IL TABELLINO

CBF BALDUCCI HR MACERATA - BARTOCCINI-FORTINFISSI PERUGIA 2-3 (11-25 25-21 25-19 21-25 11-15)

CBF BALDUCCI HR MACERATA: Mazzon 18, Bonelli 4, Vittorini 2, Broekstra 8, Stroppa 4, Fiesoli 15, Bresciani (L), Bolzonetti 13, Dzakovic, Civitico. Non entrate: Pizzichini (L), Masciullo, Quarchioni, Morandini. All. Carancini.

BARTOCCINI-FORTINFISSI PERUGIA: Kosareva 12, Bartolini 7, Montano Lucumi 21, Traballi 25, Cogliandro 14, Ricci, Sirressi (L), Messaggi, Atamah, Viscioni. Non entrate: Turini (L), Braida, Lillacci. All. Giovi.

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Commenti

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni