Aggiornato alle: 08:00 Venerdì, 6 Dicembre 2019 foschia (MC)
Scuola e università Macerata

Il Macbeth della compagnia teatrale di UniMc conquista il pubblico

Il Macbeth della compagnia teatrale di UniMc conquista il pubblico

In occasione dell’apertura del Macerata Opera Festival Off, un incubo è calato ieri sulla sede storica dell’Università di Macerata. L’incubo di Macbeth. Gli studenti, che un attimo prima animavano aule, corridoi e biblioteche, si sono trasformati in streghe e assassini difronte a un pubblico attonito risucchiato in uno scenario da tregenda. Grande successo per il debutto della neonata compagnia teatrale dell’Università di Macerata, che ha portato in scena uno spettacolo ispirato alla celebre opera shakespeariana, frutto del percorso laboratoriale voluto dall’Ateneo maceratese in collaborazione con il Macerata Opera Festival.

Quasi duecento sono stati gli spettatori, tanto che, per accontentare tutti, è stata rotta la regola iniziale che prevedeva solo trenta ingressi alla volta per ognuna delle tre repliche. Guidati nelle stanze di Giurisprudenza, hanno assistito alle performance dei giovani attori immersi nel loro stesso scenario.

Il progetto, coordinato dalla professoressa Maria Paola Scialdone, responsabile scientifica, è stato affidato ai registi Antonio Mingarelli e David Quintili, direttori artistici del festival di teatro indipendente “Utovie”, sotto la cui guida studenti di ogni Dipartimento, per la maggior parte alla loro prima esperienza teatrale, dopo un seminario sul Macbeth e le sue riscritture, si sono cimentati in un adattamento e messa in scena del testo, costruendo un’esibizione inserita nel calendario del Macerata Opera Festival Off 2019.

“L’entusiasmo dei ragazzi e la loro bravura ha avvalorato la nostra scelta di costruire un percorso teatrale stabile all’interno dell’Università– è il commento del rettore Francesco Adornato -. Il teatro coniuga diverse esigenze dell’Ateneo: la formazione umanistica, la costruzione di percorsi formativi condivisi anche al di fuori delle aule, la costante attenzione alla sinergia con il territorio e con le sue iniziative culturali”.

Anche la direttrice artistica del Macerata Opera Festival Barbara Minghetti ha apprezzato moltissimo questa iniziativa che rafforza la collaborazione già in essere con l’Ateneo.

“In cinque intensi mesi di analisi del testo e stage teatrale – sottolinea la professoressa Scialdone -, studenti e operatori di UniMc hanno dato vita a un percorso artistico di fecondo scambio di idee e suggestioni. E’ nato così lo spettacolo Macbeth Rooms: Viaggio nel cuore di tenebra, uno scavo inquieto e inquietante nei meandri più reconditi della psiche; un incubo che seziona le aspirazioni più inconfessabili dell’animo umano e spinge lo spettatore nella via senza uscita dell’enigma insolubile, delle potenze oscure e ctonie che governano il destino dell’umanità, incarnate dalla dark Lady Macbeth e dall’archetipo fatale del suo eterno femminino”.

Da applausi gli attori UniMC: Paola Arcadipane, Giuditta Bartolini, Lucrezia Bonfili, Emma Caldarola, Giacomo Cetraro, Elena Cherubini, Caterina Cimarelli, Monia Ciminari, Giorgia Creati, Leonardo De Bastiani, Margherita Di Fabio, Chiara Di Marco, Lucrezia Di Marco, Martina Di Marco, Chiara Faraghini, Miriam Giacchetta, Tommaso Lorenzini, Davide Lupacchini, Sara Mattiozzi, Teresa Pavone, Caterina Piergiacomi, Aurora Pigliapoco, Alice Ragnini, Leonardo Sacchini, Elena Trasacco, Michela Trotta, Emilia Vitale, Marco Zamponi.

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2019 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni